Home Gravidanza Diagnosi prenatale

Fetus in fetu: che cosa significa?

di Luisa Perego - 28.10.2022 - Scrivici

ecografia
Fonte: shutterstock
Il fetus in fetu è un fenomeno in cui un feto si sviluppa un altro feto, chiamato feto "gemello parassita" o "eterofago". L'ultimo caso in una gravidanza trigemellare

In questo articolo

Fetus in fetu

Il fenomeno fetus in fetu è un raro caso in cui all'interno di un feto sano si sviluppa un altro feto, spesso all'interno della cavità addominale, chiamato feto "gemello parassita" o "eterofago". Si stima che questa anomalia si verifichi più o meno una volta ogni 500.000 nascite e in letteratura scientifica sono stati riportati meno di 200 casi. Tale condizione fu identificata per la prima volta agli inizi dell'800 dall'anatomista tedesco Johann Friederich Meckel.


L'ultimo caso di fetus in fetu in una gravidanza trigemellare

Il 16 ottobre 2022 è stato pubblicato sulla rivista Cureus un caso di fetus in fetu in una gravidanza trigemellare. L'episodio è accaduto nel Bahrain in una neomamma primipara e trentenne, rimasta incinta con la fecondazione in vitro. Durante un'ecografia nel quarto mese di gravidanza è stata scoperta la presenza di una ciste in uno dei due bimbi nella pancia della mamma.

I due gemelli sono nati con un buon punteggio Apgar, ma nel post parto, facendo più esami, si è scoperto che nella cavità addominale di uno dei due era presente appunto un Fetus in fetu. Il gemello è stato poi operato e a distanza di un anno sta bene.

Altri casi di fetus in fetu

Nel marzo del 2019, a Barranquilla, in Colombia, una bimba è venuta al mondo portando in grembo la sorellina.

Ad accorgersi della  condizione era stato il Dr.Miguel Parra-Saavedra, medico specialista nelle gravidanze a rischio, il quale è riuscito ad identificare il "feto nel feto" nel corso di una normale ecografia cui si era sottoposta la madre della piccola, Monica Vega, che era ormai giunta alla sua 35esima settimana di gravidanza.

L'ostetrica che aveva visionato per prima le condizioni della nascitura si era accorta di una strana massa nera in prossimità del pancino, ma l'aveva erroneamente classificata come una probabile cisti epatica.

Nel 2015 invece una donna britannica di 45 anni fu operata per quella che si pensava fosse una cisti ovarica. La biopsia dei tessuti rivelò invece che si trattava di un piccolo feto malformato: c'erano denti, capelli e alcuni parti della faccia. Si era sviluppato in gravidanza insieme alla gemella ed era rimasto con lei per decenni, fino a quando lei non ha iniziato a sviluppare alcuni sintomi. 

Cause del fetus in fetu

La causa del fetus in fetu deriva probabilmente da una divisione ineguale delle cellule contenute nella blastocisti (la fase embrionale dell'ovulo fecondato) che poi porta all'incorporazione del gemello parassita all'interno del fratellino normalmente sviluppato.

Se non riconosciuto e opportunamente trattato, il fetus in fetu può provocare scompensi al gemello sano, poiché la sua crescita finisce per comprimere gli organi dell'organismo ospitante.


Fetus in fetu o teratoma?

In alcuni casi il fetus in fetu viene scambiato per un teratoma, un tumore dei tessuti embrionali e simile a una cisti. 

Bibliografia

  • Fetus-in-fetu: A Rare Congenital Anomaly, Saurabh Kumar Gupta, Parul Singhal, e Neera Arya, Journal of Surgical Technique and Case Report, doi: 10.4103/2006-8808.73621
  • Fetus in fetu: A report of two cases Ibrahim Karaman, Derya Erdoğan, Semire Özalevli, Ayşe Karaman, y Hakan Çavuşoğlu, M. Kemal Aslan, e Özden Çakmak, Journal of Indian Association of Pediatric Surgeons, doi: 10.4103/0971-9261.42572
  • B. Hasan, M. Ebrahim,  "Fetus in Fetu: A Case of Vanishing Triplet Phenomena." Cureus, 16 ottobre 2022. doi: https://doi.org/10.7759/cureus.30342
  • A Twin Inside a Twin: In Colombia, an Extraordinary Birth, New York Times;
  • Fetus in Fetu, The Embryo Project Encyclopedia

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli