Strategie anti-crisi

Gravidanza, ecografie e altri esami gratuiti

ecografia_biometrica
13 Maggio 2013
Le ecografie del primo, secondo e terzo trimestre sono gratuite, mentre villocentesi e amniocentesi vengono passate dal SSN dopo i 35 anni.
Facebook Twitter More

Ecografie

Tipo di esame

Quando si fa

A che cosa serve

Ecografia del primo trimestre

Entro la 13^ settimana

- A verificare l’insediamento dell’embrione nell’utero

- A contare il numero di embrioni

- A fare una prima valutazione della sua crescita

- A stabilire con buona approssimazione le settimane di gestazione

Ecografia del secondo trimestre (detta morfologica)

Intorno alla 22^ settimana

- A valutare l'accrescimento e la conformazione dei vari organi del bambino

- A rilevare eventuali anomalie anatomiche e malformazioni di organi ed apparati del feto

- Solitamente questa ecografia consente di sapere il sesso del bambino.

Ecografia del terzo trimestre

Intorno alla 32^ settimana

- A monitorare la crescita fetale

- A misurare la quantità di liquido amniotico

- A valutare la funzionalità della placenta

- A verificare la posizione del bambino (cefalica o podalica) in vista del parto.

Villocentesi e amniocentesi

Sono due esami cosiddetti invasivi, poiché comportano un rischio, calcolato intorno allo 0,5%- 1%, di aborto spontaneo. Vengono offerti gratuitamente a tutte le donne che abbiano superato i 34 anni o in caso di gravidanze considerate a rischio (con precedenti aborti spontanei, precedenti figli affetti da malformazioni, gravidanza ottenuta con fecondazione artificiale). Negli altri casi, il costo è a carico della paziente e si aggira intorno ai 600 euro (ma i costi variano a seconda della struttura scelta).

Tipo di esame

Quando si fa

A che cosa serve

Villocentesi

Fra la 10^ e la 13^ settimana

Per sapere con certezza se il bambino è affetto da una malattia cromosomica, in particolare la sindrome di Down, attraverso il prelievo di alcuni frammenti di villi coriali, che hanno lo stesso patrimonio genetico dell’embrione.

Amniocentesi

Fra la 16^ e la 18^ settimana

Per sapere con certezza se il bambino è affetto da una malattia cromosomica, in particolare la sindrome di Down, attraverso il prelievo di una piccola quantità di liquido amniotico, che contiene cellule fetali.

Gli altri esami gratuiti:

Le visite ginecologiche

Gli esami del sangue e delle urine

Leggi anche: