Storie del forum

La prima volta che ho visto mia figlia

gravidanza_ginecologo
15 Luglio 2010
"Tutti penserete a quando è nata e invece no! Parlo della prima ecografia ... vai a farla e ancora non sei convinta di avere dentro di te una vita, non ci credi o non vuoi illuderti ... io non ci credevo! Non riuscivo a credere che proprio "io" sarei diventata mamma!".
Facebook Twitter More

"Tutti penserete a quando è nata ed invece no! Parlo della prima ecografia ... vai a farla e ancora non sei convinta di avere dentro di te una vita,non ci credi o non vuoi illuderti ... io non ci credevo! Non riuscivo a credere che proprio "io" sarei diventata mamma! Io che non avevo mai avuto istinto materno ... io che non avevo mai desiderato un figlio ... io che non sopportavo i bambini bavosi, appiccicosi di biscottino, piagnoni e puzzolenti di popò ... io che un bel giorno, il giorno del mio 33mo compleanno avevo detto a mio marito:sono pronta, facciamo un figlio ... io che ero rimasta immediatamente incinta proprio quel 20 dicembre e non avevo avuto il tempo di elaborare bene che effetto avrebbe avuto quella mia frase.

E invece il test era risultato positivo, ero felice, ma avevo paura. Il 30/01/2009 mio marito e io siamo entrati nello studio della ginecologa, ero la prima paziente, la dottoressa aveva appena acceso il riscaldamento e sentivo molto freddo, forse più di quello che realmente si percepiva ...Mi ha fatta accomodare sul lettino, mi ha visitata, mi ha messo il gel sulla pancia, quella pancia che a me sembrava la mia pancia di sempre, non era mica cambiata!

Poi ha chiamato mio marito e subito abbiamo visto quel puntino piccolo piccolo che aveva già un cuore tutto suo che batteva forte forte: era vivo quel puntino!!!!!Io tremavo, non so se era il freddo o l'emozione, mio marito mi guardava come se fossi una dea ...

Una volta entrati in macchina col riscaldamento acceso mi sono sciolta in ogni senso: avevo realizzato che proprio "io" sarei diventata mamma, anzi, che "io" ero già mamma!!! E capivo perché mio marito mi guardava come se fossi una dea, dentro avevo la vita di nostro figlio!Un puntino che ha cambiato il mio pensare a me stessa.

Un puntino che ora che lo stringo fra le braccia amo più di ogni essere abbia mai stretto fra le braccia in tutta la mia vita, anche se puzza di popò,è appiccicosa di biscottino e piagnucola .... la amo tantissimo ... amo vanessa!!!!!!!!!!! Il mio puntino.

(Storia di vanessa14 tratta dal forum di Nostrofiglio.it)

Sul tema ecografie: Gravidanza, le ecografie da non perdere, Fotogallery delle Ecografie, Quiz: sai tutto sulle ecografie?

Hai una storia da raccontare, vuoi scrivere un blog o conoscere altre mamme? Entra nel forum