Nostrofiglio

Dizionario gravidanza

Acido folico

acido-folico

16 Ottobre 2013
L'acido folico è una vitamina naturalmente presente in molti vegetali. Utile durante i nove mesi, è raccomandato a tutte le donne che cercano una gravidanza, anche prima del concepimento, di cominciare ad assumere un integratore di acido folico.

Facebook Twitter Google Plus More

È una vitamina naturalmente presente in molti vegetali, utilizzata dai tessuti per la crescita e la moltiplicazione delle cellule. Normalmente, una dieta equilibrata fornisce questa sostanza in quantità adeguate, ma durante i nove mesi dell’attesa il fabbisogno cresce: la mamma deve infatti aumentare la produzione soprattutto di cellule del sangue, mentre il feto ha bisogno prima di costruire e poi di ingrandire i propri organi.

LEGGI ANCHE LE ALTRE VOCI DEL DIZIONARIO DELLA GRAVIDANZA

La carenza di acido folico si manifesta prima di tutto con l’anemia materna (diminuzione dei globuli rossi e dell’emoglobina). Inoltre, aumenta nel bambino il rischio di alcuni difetti di formazione del sistema nervoso, come la spina bifida. Per prevenire queste malformazioni è raccomandato a tutte le donne che cercano una gravidanza, anche prima del concepimento, di cominciare ad assumere un integratore di acido folico.

A cura delle dott.sse Letizia Stefano, Marta Mauri, Evita Calvi, Letizia Laffranchi, Federica Quadrelli, Karina Makarenko, specialiste di ASM, l’Associazione per lo Studio delle Malformazioni Onlus, ginecologhe presso la Clinica Ostetrica e Ginecologica, Ospedale San Paolo, Polo Universitario, Milano.

Leggi anche: Spina bifida, si previene con l'acido folico, Vitamine e sali minerali in gravidanza; La dieta della gravidanza

Iscriviti subito alla Guida gravidanza! Ogni settimana avrai via email consigli salute e bellezza, info utili e memo appuntamenti per ogni settimana di gestazione

Forum: qui mamme parlano di Acido folico