Dizionario gravidanza

Braxton Hicks (contrazioni di)

gravidanzacontrazioni
29 Ottobre 2013 | Aggiornato il 18 Gennaio 2019
Con le contrazioni di Braxton Hicks, l’utero si “prepara” al travaglio di parto. Sono avvertite dalla mamma fin dal secondo trimestre come un indurimento della pancia che dura 30-60 secondi, soprattutto nei momenti di attività fisica o di movimento del bambino.
Facebook Twitter Google Plus More

Che cosa sono le contrazioni di Braxton Hicks?

 

Sono delle contrazioni con le quali l’utero si “prepara” al travaglio di parto. Possono essere avvertite dalla mamma fin dal secondo trimestre come un indurimento della pancia che dura 30-60 secondi, soprattutto nei momenti di attività fisica o di movimento del bambino.

 

Come si distinguono le contrazioni di Braxton Hicks?

  • non sono frequenti né ritmiche
  • sono variabili per intensità
  • si associano più a disagio che a dolore
  • non aumentano di intensità con il tempo
  • in genere vanno via da sole

Si distinguono dalle vere contrazioni per alcune caratteristiche: non sono frequenti né ritmiche, sono variabili come intensità e si associano ad una sensazione di fastidio o disagio, piuttosto che di vero dolore; non aumentano di frequenza e intensità col passare del tempo. In genere scompaiono spontaneamente: se ciò non accade, può essere utile cambiare posizione, fare un bagno caldo o accrescere l’assunzione di liquidi. Le contrazioni di Braxton Hicks, infatti, sono più ricorrenti se la mamma è disidratata.

 

A cura delle dott.sse Letizia Stefano, Marta Mauri, Evita Calvi, Letizia Laffranchi, Federica Quadrelli, Karina Makarenko, specialiste di ASM, l’Associazione per lo Studio delle Malformazioni Onlus, ginecologhe presso la Clinica Ostetrica e Ginecologica, Ospedale San Paolo, Polo Universitario, Milano.

LEGGI ANCHE LE ALTRE VOCI DEL DIZIONARIO DELLA GRAVIDANZA

Ti potrebbe interessare: Contrazioni in gravidanza e Gravidanza: informazioni e consigli sulle 40 settimane