Gravidanza

Countdown: - 2 settimane al parto, la crescita del bambino

crescita_bambino
30 Aprile 2013
È proprio nelle ultime settimane che il tuo bambino riceve molti degli anticorpi importanti che lo proteggeranno nelle prime settimane e mesi di vita, fino a quando non sarà in grado di produrli da solo.
Facebook Twitter Google Plus More

Il bambino ora non cresce quasi più in altezza ma aumenta il peso: da 20 a 30 grammi al giorno. In questo modo si crea una riserva energetica per i primi giorni dopo la nascita, che gli servirà anche ad affrontare lo sbalzo di temperatura rispetto ai 37 gradi del liquido amniotico. Attraverso il flusso sanguigno proveniente dalla placenta tutti gli agenti immunitari della mamma vengono trasmessi al bambino.

È proprio nelle ultime settimane che riceve molti degli anticorpi importanti che lo proteggeranno nelle prime settimane e mesi di vita, fino a quando non sarà in grado di produrli da solo. Il piccolo adesso si calmerà molto rispetto alle settimane passate: ha troppo poco spazio per muoversi. Ma non preoccuparti, non rischia di essere troppo stretto: il liquido amniotico funge infatti da cuscino proteggendo il piccolo dalle pressioni.

Adesso ti capiterà di sentire più spesso un battito ritmico nella pancia, che talvolta dura per qualche ora. Il motivo è semplice: il piccolo ha il singhiozzo. Poco prima della nascita il piccolo perde la lanugine. Si succhia spesso il pollice, esercitandosi all'allattamento; bevendo ed espellendo ogni giorno fino a tre litri di liquido amniotico allena invece stomaco, reni e vescica. Quando il piccolo ha raggiunto il peso ideale per la nascita vengono rilasciati degli ormoni che inducono l'inizio delle contrazioni.

Al momento della nascita i bimbi misurano mediamente tra i 51 e i 54 cm e pesano da 3,0 a 3,5 kg. Il piccolo è da tempo allenato a fare tutto quello che deve saper fare al momento della nascita e nei giorni immediatamente successivi: si è allenato a respirare. Il liquido che ha nei polmoni viene assorbito dal corpo al momento della nascita; le pareti dell'utero gli hanno massaggiato la pelle preparandola alla pressione del parto. Il piccolo è pronto anche alla "luce del mondo": in grembo si è già esercitato ad aprire e chiudere le palpebre, e così è in grado di reagire immediatamente alla luce.

Guarda il video della gravidanza 37-40 settimane

Countdown: - 2 settimane al parto

Problemi di insonnia

Le ultime visite di controllo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La borsa per l'ospedale: c'è tutto?

Lo shopping per il bebè

Quando cominciano le doglie?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Hai ancora dubbi? Parlane con le altre future mamme nel forum dedicato ai consigli in gravidanza!