Sviluppo feto

Scoperti 4 geni che influenzano il peso alla nascita

Di Stella Tortora
feto-40-giorni.180x120
6 dicembre 2012
Lo sviluppo del feto è influenzato anche da 4 geni, lo dice uno studio americano. I geni agiscono da subito nello sviluppo del feto, e hanno effetti importanti sia durante l’infanzia sia nell’età adulta.

Uno studio pubblicato su Nature Genetics, effettuato da un team internazionale di ricercatori di genetica, ha scoperto 4 regioni di geni che contribuirebbero al basso peso alla nascita.

 

Tre di queste regioni, oltre a influenzare il metabolismo dell’adulto, potrebbero incidere, a lungo termine sul suo peso, sul rischio di aumentare il diabete di tipo 2 e su problemi di ipertensione.

 

È fondamentale continuare a fare ricerca e prevenzione prenatale, perché migliorare il peso alla nascita può portare benefici sulla salute per tutta la vita

“Questo ampio studio aggiunge una conferma al fatto che i geni hanno una forte influenza sul feto” ha dichiarato uno degli autori della ricerca Struan F. A. Grant, direttore associato del Centro di genomica applicata presso Childrenn’s Hospital of Philadelphia. “L’effetto cumulativo dei geni è sorprendentemente forte, - continua Grant- è equivalente all’effetto del fumo materno in gravidanza; fattore noto, che contribuisce all’abbassamento del peso del bambino alla nascita. Sappiamo che un basso peso alla nascita, aumenta il rischio di problemi di salute nella vita adulta”, conclude il ricercatore.

 

Lo studio ha coinvolto circa 70.000 mila donne, di varie nazionalità (europea, araba, asiatic, afro-americana) che avevano partecipato a un totale di 50 studi dalla gravidanza al parto.

 

Oltre a confermare che le tre regioni precedentemente scoperte aumentano il rischio di basso peso alla nascita, il team di ricercatori ha scoperto, la correlazione tra il basso peso alla nascita e problemi in età adulta, con la pressione sanguigna.

 

 

 

Riassumendo i dati della ricerca, il dottor Freathy, coordinatore dello studio, ha affermato. “Queste scoperte ci danno indizi importanti per capire che, i meccanismi responsabili per il controllo della crescita di un bambino nel grembo materno, possono portare a una migliore comprensione su come gestire eventuali problemi durante la gravidanza”.

 

“Lo studio, dimostra, che i geni agiscono da subito nello sviluppo del feto, e hanno effetti importanti sia durante l’infanzia sia nell’età adulta. È fondamentale continuare a fare ricerca e prevenzione prenatale, perché migliorare il peso alla nascita può portare benefici sulla salute per tutta la vita”, aggiunge il dottor Grant.