Finalmente è nato il royal baby numero 3!

Finalmente è nato il royal baby numero 3!

Di Chiara Dalla Tomasina
ipa_ipa11301093
23 Aprile 2018
Dopo George, nato nel 2013, e Charlotte, venuta alla luce nel 2015, i duchi di Cambridge hanno appena accolto con gioia il terzo figlio. E la famiglia si allarga...
Facebook Twitter More

Finalmente è nato: il terzo royal baby tanto atteso è nato questa mattina alle ore 11:01 di Londra (12:01 in Italia), pesa 3 chili e 600 grammi e sta benissimo, proprio come mamma Kate, che lo ha partorito alla Lindo Wing del St. Mary Hospital di Londra, dove sono nati i due fratellini.

William era presente alla nascita del piccolo.

 

 

Tre figli in cinque anni per la duchessa di Cambridge, una donna che ha sempre saputo esattamente che cosa voleva dalla vita. In molti sostengono che questa sua volontà di ferro di entrare nella famiglia reale inglese sia partita, inizialmente, da sua madre, la carismatica e volitiva Carole, che pare abbia indirizzato, fin dalla primissima infanzia, le figlie verso matrimoni importanti.

 

 

Questo non significa che quello di Kate, e successivamente quello di Pippa (accasata con un finanziere milionario e proprietario dell’Eden Rock, resort di lusso a St. Barth, inserito tra i cento hotel più quotati e costosi al mondo) siano stati matrimoni di mero interesse, però sicuramente mamma Carole ha insegnato alle due eredi il detto latino che “pecunia non olet”.

Carole Middleton, mamma di Kate e Pippa (e anche di James) | IPA


Pare non sia un caso, infatti, che Kate nel 2001 si sia iscritta all’Università di St. Andrews, in Scozia, dove ha conosciuto e iniziato a frequentare il principe William, suo compagno di studi.

Il primo bacio in pubblico della coppia - entrambi 25enni - era stato immortalato a Klosters, sulle Alpi svizzere, nell'aprile del 2004. Dopo sei anni dall'inizio della relazione, però, la rottura: a provocarla avrebbe contribuito l'ossessiva copertura mediatica, compresi gli appostamenti dei paparazzi davanti all'appartamento londinese di Kate e la promozione a ufficiale dei Blues and Royals da parte di Will, che ha preferito dedicarsi più intensamente alla carriera militare.

I neogenitori, William e Kate | IPA

Il distacco tra i due, però, dura poco e la storia riparte, forse con ancora più serietà e impegno: cinque mesi dopo l’annuncio del fidanzamento ufficiale, nell’aprile 2011 i due convolano a nozze nella splendida Abbazia di Westminster, davanti a quasi 2000 invitati (tra cui tantissimi volti noti e i rappresentanti delle principali monarchie europee), e due anni dopo nasce George, seguito a distanza di un paio d’anni da Charlotte.

Il matrimonio di William e Kate, nell'aprile 2011 | IPA


Kate, borghese ma ricchissima grazie all’attività imprenditoriale dei genitori (vendono accessori per feste e party per corrispondenza), da quando fa parte della royal family ha rivisto totalmente il suo look: lo stile chic-sportivo che la contraddistingueva agli inizi ha lasciato spazio ad abitini e soprabiti iper bon ton nei colori pastello, tanto amati anche dalla Regina Elisabetta.

Kate è un'icona di eleganza e di classe | IPA


Pensate che, ora, Kate è diventata in tutto e per tutto un’icona di stile: il sito BeautifulPeople.com l'ha posta al terzo posto nella classifica delle reali più belle di sempre, preceduta dall’inarrivabile Grace Kelly e dalla splendida Rania di Giordania, entrambe simboli di classe ed eleganza a livello internazionale.

Prima della nascita del terzo royal baby, ecco William, George, Kate e Charlotte | IPA


Ma pare che l'erede di Carlo e Diana e la moglie, neogenitori, non vogliano fermarsi a tre figli: hanno sempre detto di volere una famiglia molto numerosa, e viste le premesse stanno portando avanti il loro intento...