Vip

Nicole Kidman: "Non riuscivo a portare avanti una gravidanza, con Tom Cruise ho perso due figli"

Di Sara De Giorgi
nkidman.600
7 giugno 2018
La famosa attrice Nicole Kidman ha confessato di aver vissuto un passato difficile. Nel 1990, quando aveva 23 anni ed era sposata con Tom Cruise, perse il primo figlio con una gravidanza extrauterina, mentre nel 2001 ebbe un aborto spontaneo. Ora però la star sembra aver ritrovato la felicità con Keith Urban e con le due figlie avute con lui.

L'attrice Nicole Kidman ha recentemente confessato alcuni particolari legati alla sua vita passata e alla relazione con l'attore Tom Cruise. Infatti, la Kidman ha rivelato al magazine inglese Tatler, che le ha dedicato la cover del numero di luglio, che nel 1990, quando aveva 23 anni, perse il primo figlio con una gravidanza extrauterina, mentre nel 2001 ebbe un aborto spontaneo.

 

"Diventare mamma è stato per me un miracolo", ha confessato la star. "La perdita che si prova dopo un aborto è qualcosa di cui non si parla abbastanza, ma è un grandissimo dolore".

 

Kidman adottò due figli durante il matrimonio con Tom Cruise: nel 1992 Isabella e Connor nel 1995. Con il secondo marito, il cantante australiano Keith Urban, Nicole ha avuto nel 2008 Sunday Rose e nel 2010 Faith Margaret (quest'ultima avuta con maternità surrogata e somigliante in maniera impressionante a Nicole).

 

Dopo tanta sofferenza, l'attrice ha ritrovato la serenità con il nuovo marito, tanto che ha dichiarato: "Siamo una famiglia molto unita. Prendiamo molto seriamente la responsabilità di essere genitori e cerchiamo sempre una conversazione aperta con i nostri bambini".

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: