Nomi bambini

Nome Marisa: significato, onomastico e curiosità

Di Sveva Galassi
neonata.600
16 ottobre 2018
Marisa è un nome femminile italiano che deriva dall'unione di Maria e Luisa e che significa "principessa, signora" e "illustre combattente". Ecco significato, ricorrenza dell'onomastico, varianti e tante altre curiosità per grandi e piccine che si chiamano così. Quando si festeggia ? Il 17 ottobre! Ma anche il 12 settembre e il 15 marzo.

Marisa è un nome femminile italiano che deriva dall''unione di Maria e Luisa. Significa "principessa, signora" e "illustre combattente". Scopriamo insieme di più su questo nome così bello.

 

ETIMOLOGIA. Ebraico-aramaica (Maria) e franco-tedesca (Luisa). Il nome è dato dall'unione di Maria, il cui significato è "principessa, signora", e di Luisa, che vuol dire "illustre combattente". Potrebbe essere derivato anche dall'unione di Maria e Rosaria.

 

SIGNIFICATO. Maria ha un’aura mistica e magica, è pura essenza d’aria. Luisa è perfezionista e lotta per ottenere ciò che desidera fortemente. Dunque, chi si chiama Marisa, nome eufonico (dal dolce suono), ha una personalità sensibile, aperta, sincera, ma è anche determinata e cerca la perfezione.

 

ONOMASTICO. Può essere festeggiato il 17 ottobre in onore della Santa Maria Luisa Vanot, il 12 settembre (Santissimo Nome di Maria) oppure il 15 marzo (Santa Luisa De Marillac).

 

Lo 0,01 % (dati Istat) della popolazione femminile italiana ha questo nome, che risulta, soprattutto negli ultimi anni, in lieve declino (nel 1999 era lo 0,03 %). Ha maggiore diffusione nell'Italia meridionale.

 

Varianti italiane Maria Luisa, Mariella, Marietta, Mariettina, Mariolina, Mariola, Mariuccia, Mariuccella, Mariuccina, Mariuzza, Mari, Marion, Mariù, Mary, Meri, Meris, Mery, Moira, Mariana, Marianella.

 

Totem portafortuna
Animale: Colomba / canguro
Pianta: Giglio / lavanda
Colore dominante: Bianco, blu e verde chiaro / verde

 

LEGGI IL SIGNIFICATO DEL NOME MARISA NEL DIZIONARIO DEI NOMI DI NOSTROFIGLIO.IT