Home Gravidanza Nomi per bambini

San Matteo: significato del nome e onomastico

di Sveva Galassi - 21.09.2020 - Scrivici

neonato
Fonte: shutterstock
Matteo è un nome maschile italiano di origine ebraica che significa "uomo di Dio”, ma anche “dono di Dio". Ecco significato, ricorrenza dell'onomastico, varianti e tante altre curiosità per grandi e piccini che si chiamano così. Quando si festeggia Matteo? Il 21 settembre! Ma anche il 24 febbraio e il 14 maggio.

San Matteo

Matteo è un nome maschile italiano che significa "uomo di Dio", ma anche "dono di Dio". Scopriamo insieme di più su questo nome così bello.

ETIMOLOGIA.

L'origine è ebraica. È un nome che ha una forte tradizione cristiana per il culto di S. Matteo Apostolo, autore del primo vangelo, e di S. Mattia, discepolo di Gesù che, alla sua morte, fu assunto tra gli apostoli in sostituzione di Giuda. Come molti nomi ebraici è formato da due temi, il secondo dei quali è un'abbreviazione di Yahweh.

SIGNIFICATO.

Significa "uomo di Dio", ma anche "dono ['matath'] di Dio. Grazie ai nomi teoforici (hanno in sé la parola 'Dio'), i Matteo-Mattia possiedono quella scintilla "divina" che ne fa persone eccezionali in tutti i campi, specie negli affetti e nelle amicizie. Sorprendenti inclinazioni artistiche.

ONOMASTICO.

È festeggiato il 21 settembre in ricordo di San Matteo apostolo ed evangelista, ma anche il 24 febbraio e il 14 maggio (San Mattia apostolo [sostituì Giuda il traditore dell'Ultima cena]).

È un nome ampiamente diffuso in Italia, più accentrato al Sud. Lo 1,88 % (dati Istat) della popolazione maschile italiana ha questo nome, che risulta però, soprattutto negli ultimi anni, in declino (nel 1999 era lo 3,30).

GUARDA ANCHE LA GALLERIA FOTOGRAFICA:

Varianti italiane

Al maschile: Mattìa, Mattìo, Maffèo, Mazzeo, Feo

Al femminile: Mattèa

Varianti straniere

Al maschile: Matthias (latino [anche Mattheus], francese [variante], tedesco multilingue); Mathieu o Matthieu, Mathias (francese); Matthew, Mathias, Matheson, Matt [diminutivo] inglese multilingue;) Matéo, Matías (spagnolo); Mateusz (polacco)

Totem portafortuna

Animale: Giaguaro
Pianta: Fico
Colore dominante: Giallo

Numero: Sette

Segno: Leone

Pietra: Topazio

Metallo: Rame

LEGGI IL SIGNIFICATO DEL NOME MATTEO NEL DIZIONARIO DEI NOMI DI NOSTROFIGLIO.IT

Chi era San Matteo?

Matteo (Cafarnao, 4/2 a. C. – Etiopia, 24 gennaio 70 o 74) secondo i Vangeli fu uno dei dodici apostoli e l'autore del Vangelo secondo Matteo.

Era un esattore delle tasse, una categoria malvista nella società ebraica. Seguì Gesù e decise di liberarsi dei beni terreni.

È patrono di banchieri e contabili e della Guardia di finanza. E' patrono di Salerno e le sue spoglie sono custodite nella cattedrale della città.

TI POTREBBE INTERESSARE

Leggi articoli su

articoli correlati

ultimi articoli