Home Gravidanza Nomi per bambini

Nomi con la V per bambini: alla scoperta dei più belli

di Francesca Demirgian - 01.07.2024 - Scrivici

lettera-v-bambino
Fonte: Shutterstock
Una lista dei più bei nomi con la V per bambini. Nomi famosi e più rari, italiani e stranieri con significato, onomastico e varie curiosità

In questo articolo

Quando si scopre di aspettare un bambino, l'emozione è sempre grande. Quando poi si scopre il sesso, non si fa che pensare a che nome dare al piccolo in arrivo. I nomi italiani e stranieri, dalla a alla z, sono davvero tantissimi. Oggi ci soffermiamo sulla lettera V, per andare alla scoperta dei nomi maschili più belli.

Quali sono i nomi con la V per bambini da conoscere? Quale il loro significato, la loro origine, il giorno in cui si festeggia l'onomastico? Vi raccontiamo tutto in questo articolo. Consiglio: prendete appunti. 

Quali sono i nomi con la V per bambini più diffusi?

Forse non lo immaginereste, ma tra i nomi per bambini più diffusi degli ultimi anni, secondo Istat, c'è "Vincenzo". Questo nome, classico e antico, è ancora oggi molto amato dalle mamme e dai papà. Non ci sono, al momento, altri nomi maschili di uso frequente con questa iniziale, ma questo non significa che non ci siano nomi degni di nota da raccontare.

Di seguito vi mostriamo quali sono i nomi con la V per bambini più belli da scegliere per il vostro piccoli in arrivo. 

Quali sono i nomi con la V più famosi?

Di seguito un elenco di nomi con la V per bambini abbastanza conosciuti:

  • Vincenzo: nome di origine latina, deriva dal verbo "vincere" e dunque il suo significato è "vincente", interpretato dai cristiani come "vincere il male". L'onomastico si festeggia in queste date: 22 gennaio, 5 aprile, 9 giugno, 19 luglio e 27 settembre
  • Valentino: nome di origine latina,significa"colui (o colei) che vale, sta bene in salute sia nel corpo sia nello spirito". L'onomastico si festeggia il 14 febbraio (San Valentino martire, santo degli innamorati), ma anche 25 luglio (Santa Valentina vergine e martire) e 29 luglio (San Valente vescovo di Verona)
  • Valerio: nome di origine latina, significa "colui o colei che sta bene, robusto". Onomastico: 16 gennaio (San Valerio vescovo di Sorrento), 29 gennaio (San Valerio vescovo di Treviri), 28 aprile (Santa Valeria di Milano, martire), 17 giugno (Santa Valeriana martire) e 27 novembre (San Valeriano vescovo di Aquileia)
  • Vinicio: nome di origine latina che risale al vino.
  • Virgilio: nome di origine etrusca, dal significato ignoto, il nome gentilizio Vergilius è reso noto dal poeta latino. San Virgilio è festeggiato il 27 novembre.
  • Vito: nome di origine latina, vuol dire "vita", "vivere", "vitalità" e "energia". L'onomastico si festeggia: 15 giugno (San Vito di Agrigento); 13 gennaio (San Vivenzio); 27 gennaio (SanVitaliano papa); 28 aprile (San Vitale di Ravenna); 3 settembre e 16 agosto (San Vitaliano vescovo di Capua); 2 dicembre (Santa Viviana o Bibiana vergine e San Viviano, martiri); 17 dicembre (Santa Vivina).
  • Vittorio: nome di origine latina. Significa "vittorioso". L'onomastico si festeggia il 21 maggio, l'8 maggio (San Vittore martire a Milano), ma anche il 23 marzo (San Vittoriano) e il 5 ottobre (San Vittorino di Como).

Nomi con la V per bambini: i più rari

Ecco un elenco di nomi meno utilizzati, ma degni di nota, che iniziano con la V:

  • Valeriano: nome di origine latina, variante maschile di Valerio.Significa"colui che sta bene in salute, robusto". L'onomastico si festeggia il 16 gennaio (San Valerio vescovo di Sorrento), il 29 gennaio (San Valerio vescovo di Treviri), il 28 aprile (Santa Valeria di Milano, martire), il 17 giugno (Santa Valeriana martire) e il 27 novembre (San Valeriano vescovo di Aquileia)
  • Vasco: nome di origine latina, noto per essere il nome del celebre cantante Vasco Rossi. Forma alterata di basco, dal significato di "proveniente dalla Guasconia" e in seguito di "spaccone"
  • Venceslao: nome di origine polacca, significa "gloria della corona". L'onomastico si festeggia il 28 settembre in onore di San Venceslao martire
  • Violetto: nome di origine latina, variante maschile di Viola. Nome della pianta dai fiori color viola (in greco 'ion'), simbolo di mestizia e modestia. Onomastico: 3 marzo (Santa Viola da Verona)
  • Vittore: variante di Vittorio, nome di origine latina. Significa "Vittorioso, colui che vince (soprattutto sul male)". Onomastico: 21 maggio (San Vittorio martire a Cesarea); 23 dicembre (Santa Vittoria, martire a Roma); 8 maggio (San Vittore martire a Milano); 23 marzo (San Vittoriano) ; 5 ottobre (San Vittorino di Como)…
  • Vladimiro: nome di origine slava. Significa "famoso per la sua potenza". L'onomastico cade il 16 luglio.

Lista di nomi con la V per bambini

Ecco un lungo elenco di nomi che iniziano con la V per bambini.

Cliccando su ognuno, ne scoprirete tutte le curiosità:

Elenco di nomi per bambini in ordine alfabetico

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli