IN ITALIANO

I 21 nomi femminili italiani più belli, secondo noi

Di Lorenzo Bordoni
21 aprile 2016
Sofia, Giulia, Aurora, Priscilla, Ada, Giorgia, Martina ed Emma. Questi e altri sono i nomi italiani che abbiamo selezionato e che ci piacciono di più. Scopriteli tutti e approfondite il loro significato nel nostro dizionario dei nomi.
p_24.272107.1500x1000

SOFIA
Deriva dal greco antico “sophia”, che letteralmente significa "sapienza", "saggezza". Era un nome comune fra la nobiltà medievale europea. In Italia il nome, diffuso nel XX secolo soprattutto in Sicilia, deve in parte la sua popolarità dall'attrice Sophia Loren. Sofia è uno dei nomi più popolari tra le nuove nate in Italia dall'inizio XXI secolo, attestandosi come primo nome per diffusione dal 2010 al 2012.

2_giulia_michelini.1500x1000

GIULIA
Dal latino “Iulius”, nome gentilizio di una antica famiglia romana, la Gens Iulia, di cui fecero parte Giulio Cesare e Augusto. Il nome è molto popolare in Italia, è infatti stabilmente presente nella Top 3 dei nomi più usati per neonati dal 2004. Per approfondire, leggete tutto sul nostro dizionario dei nomi.

3_aurora_ramazzotti.1500x1000

AURORA
Deriva dal latino “aurōra”, forse derivato dal sabino Ausel, nome di una divinità solare, o dal latino “aurum”, oro. Nella mitologia romana, Aurora era una dea che si rinnovava ogni giorno all'alba e volava attraverso il cielo, annunciando l'arrivo della mattina. Scoprite tutto di questo nome nel nostro dizionario.

4_andrea.1500x1000

ANDREA
Dal greco Andréas, derivato da anḗr, che indica l'uomo con riferimento alla sua mascolinità. Viene ricondotto anche ad andréia, termine correlato che indica "forza", "valore", "coraggio". Si usa anche al femminile. Tra i personaggi famosi a portare questo nome, c'è Andrea di Beverly Hills 90210, ma anche la protagonista femminile del fumetto e della serie televisiva The Walking Dead. Tutte le curiosità: qui.

5_giorgia.1500x1000

GIORGIA
Dal latino imperiale Georgia, significa "contadino", "agricoltore", "lavoratore della terra". Giorgia è, secondo l'Istat, l'ottavo nome più usato nel 2004 e il settimo nel 2006. La forma Georgia coincide con il nome dello stato americano della Georgia, così chiamata in onore di re Giorgio II, e con quello dello stato caucasico della Georgia, che prende il nome da san Giorgio.

6_martinastella.1500x1000

MARTINA
Deriva dal latino Martinus, che, basato su Martis, vuol dire "sacro a Marte", "dedicato a Marte". Secondo nome in assoluto più diffuso del 2004 e il quarto del 2006 per l'Istat. Tra i tanti sportivi a portare questo nome c'è Martina Navrátilová, tennista cecoslovacca di livello mondiale. Per approfondire, leggete tutto nel nostro dizionario dei nomi.

7_emma_watson.1500x1000

EMMA
Diminutivo di altri prenomi germanici inizianti con il termine ermen come Ermengarda, Ermentrude ed Ermenegilda, sembra significare, dal germanico imme, "valoroso", "operoso". Emma è uno dei nomi più popolari attribuiti alle bambine nate negli USA e in Italia. Scoprite tante altre curiosità nel nostro dizionario dei nomi.

8_greta_garbo.1500x1000

GRETA
È una modifica fonetica di Margherita e il suo significato è pertanto lo stesso, "perla". Molto diffuso in Italia e conta, tra le star più celebri, l'attrice Greta Garbo.

9_gabriella_sabatini.1500x1000

GABRIELLA
Deriva dal nome ebraico Gavri'el, può significare "uomo di Dio", "uomo forte di Dio", "forza di Dio". È un nome di tradizione biblica, portato da uno degli arcangeli, Gabriele, grazie al quale il nome si è inizialmente diffuso. Tutte le informazioni nel nostro dizionario dei nomi.

10_chiaraferragni.1500x1000

CHIARA
Dall'aggettivo latino clarus, ovvero "luminoso", "chiaro" è analogo per significato ai nomi Fedra, Niamh, Jasna, Zahra e Berta. Portato al maschile da alcuni fra i primi santi, si diffuse al femminile grazie alla devozione verso santa Chiara d'Assisi. È il terzo nome più scelto dai neo-genitori nel 2004. Per approfondire, leggete tutto sul nostro dizionario dei nomi.

11_sarah_jessica_parker.1500x1000

SARA
Dall'ebraico Sarah, significa "signora" o "principessa". È un nome di tradizione biblica, essendo portato dalla moglie di Abramo e madre di Isacco. È stato il secondo nome più adottato in Italia nel 2006.

12_alice.1500x1000

ALICE
Dal francese antico Aliz o Aalis, significa "di nobile stirpe", "nobile". Divenne molto comune in Francia nel XII secolo, successivamente diventato ancora più celebre grazie all'Alice dei libri di Lewis Carroll e del film Disney. È il terzo nome più scelto dai neo-genitori nel 2004. Per approfondire, leggete tutto sul nostro dizionario dei nomi.

13_francesca_michielin.1500x1000

FRANCESCA
Dal nome latino medievale Franciscus, che significa "Franco", appartenente quindi al popolo dei Franchi. Cominciò ad essere usato nel XII secolo, e la venerazione verso san Francesco d'Assisi diffuse il nome in Europa occidentale nel corso del Medioevo. In Italia, Francesca gode di vasta popolarità: scoprite tutto su questo nome nel nostro dizionario.

14_alessandra_amoroso.1500x1000

ALESSANDRA
Dal greco Alexandros, composto dai termini alexo, "difendere", "aiutare" e aner, "uomo". Era il nome di molti personaggi dell'antica Grecia, fra cui Alessandro Magno, re di Macedonia e conquistatore dell'impero persiano. Per approfondire, sfogliate il nostro dizionario dei nomi.

15_lorenza_izzo.1500x1000

LORENZA
Dal latino Laurentius, che inizialmente denotava un abitante di Laurentum, antica città del Lazio. Secondo la tradizione, questa città era stata edificata in un luogo ricco di piante di alloro, in latino “laurus”. Altre interpretazioni ricollegano il nome direttamente a “laurus”, col significato quindi "colui che è cinto d'alloro", in riferimento alla corona di alloro che veniva posta sul capo dei poeti e dei generali vittoriosi. Tra i personaggi più famosi a portare questo nome certamente ci fu Lorenzo il Magnifico, della casata rinascimentale dei Medici.

16_priscilla_prestley.1500x1000

PRISCILLA
Diminutivo femminile del nome latino Priscus (che significa "molto antico"). Viene portato, nel Nuovo Testamento, da Priscilla, una donna cristiana incontrata da Paolo. Trovate tante altre curiosità su questo nome nel nostro dizionario.

17_giada_de_laurentiis.1500x1000

GIADA
La parola "giada" deriva dallo spagnolo ijada, "fianco" o "viscere", tratta dall'espressione “piedra de la ijada”, cioè "pietra del fianco", in riferimento alle presunte proprietà terapeutiche della pietra. La sua diffusione in Italia è recente, a partire dagli anni '20 del XX secolo, e ha conosciuto un crescente successo.

18_ada_alberti.1500x1000

ADA
Questo nome ha due diverse origini. La prima è ebraica, da Adāh, che significa "ornamento" o "la bella"; la seconda origine è di origine generalmente germanica quali Adalgisa, Adalberta, Adele, Adelaide e Adelinda, il cui primo elemento, athal, significa "nobile".

19_sonia_braga.1500x1000

SONIA
È un adattamento del nome russo Соня (Sonja). Questo nome venne utilizzato in diverse opere russe di grande successo, come Delitto e castigo di Dostoevskij (1866), Guerra e pace di Tolstoj (1865) e Zio Vanja di Čechov (1899), diffondendosi così in tutta Europa.

20_marica_pellegrinelli.1500x1000

MARICA
Si tratta di un diminutivo perlopiù slavo del nome Maria. In Spagna era anticamente usato per indicare le gazze ladre, nonché come nomignolo per donne molto ciarliere.

21_teresamannino.1500x1000

TERESA
È un nome di origine incerta. Molte delle ipotesi sulla sua etimologia lo riconducono al greco antico, da termini come heros, "estate"), therizo, "mietere", therao "cacciare". È spesso abbinato a Maria, nella forma composta "Maria Teresa".

SOFIA
Deriva dal greco antico “sophia”, che letteralmente significa "sapienza", "saggezza". Era un nome comune fra la nobiltà medievale europea. In Italia il nome, diffuso nel XX secolo soprattutto in Sicilia, deve in parte la sua popolarità dall'attrice Sophia Loren. Sofia è uno dei nomi più popolari tra le nuove nate in Italia dall'inizio XXI secolo, attestandosi come primo nome per diffusione dal 2010 al 2012. | Sofia Loren (Credits: Pinterest)