Nomi

35 nomi letterari per bambine

Di Luisa Perego
3 ottobre 2018
C'è Ada, raccontata in "La coscienza di Zeno"; Alice, diventata famosa grazie a Lewis Carroll; Bella, in voga qualche anno fa grazie alla saga di Twilight. Ma anche Mara, Ursula, Emma, Carlotta: nomi per bambini narrati nella letteratura di ieri e di oggi. Scopriamoli insieme
nomibambine10.1500x1000

ADA
Nome germanico. Significa letteralmente "di stirpe nobile". Sant'Ada è ricordata il 28 giugno e il 4 dicembre. Nel romanzo "La coscienza di Zeno", di Italo Svevo, Ada è la primogenita delle quattro sorelle Malfenti, figlie di Giovanni.

nomirinascimantali15.1500x1000

AGNESE. Deriva dal greco antico, significa: "pura", "casta". L'onomastico si festeggia il 21 gennaio. Da ricordare: Agnese Mondella, personaggio letterario de "I promessi sposi" di Alessandro Manzoni. E' la madre di Lucia.

nomibambine16.1500x1000

ALICE. Di origine celtico-germanica, significa "di nobile e bell’aspetto". Onomastico: 9 gennaio (beata Alice Le Clerc); 11, 12, 13 o 15 giugno (Sant’Alice o Aleide de La Cambre). La fortuna del nome è legata al personaggio letterario creato da Lewis Carroll (pseudonimo di Charles Lutwidge Dodgson) ricalcato dalla realtà: Alice esistette davvero e fu più volte fotografata dallo stesso Carroll, che era reverendo, fotografo dilettante e docente di matematica nonché amico di famiglia della bambina.

9inespurocasto.1500x1000

ANASTASIA. Nome di origine greca, che significa "risurrezione [anástasis]; colui o colei che nasce a nuova vita (in valenza non solo cristiana)". Onomastico 15 aprile (Sant’Anastasia martire) 28 ottobre (Sant’Anastasia martire) 25 dicembre (Sant’Anastasia di Bretagna) 11, 20 e 28 maggio (rispettivamente: Sant’Anastasio di Camerino martire , Sant’Anastasio vescovo di Brescia e Sant’Anastasio vescovo di Pavia) Dal bestseller "50 sfumature di grigio", la protagonista femminile Anastasia Steele.

nomibuonaugurio16.1500x1000

ANGELICA. Di origine greca. Significa: "messaggero o nunzio". Onomastico: 6 dicembre. Angelica è un personaggio dell'"Orlando innamorato" di Matteo Maria Boiardo e dell'"Orlando furioso" di Ludovico Ariosto.

baby-2395307_960_720.1500x1000

ANNA. Di origine ebraiche, significa: grazia (divina) ; pietà, misericordia; graziosa, benedetta, benefica. Onomastico: 26 luglio. Da ricordare con questo nome Anna Karenina, romanzo di Lev Tolstojdel 1877.

nomieleganti14.1500x1000

BEATRICE. Origine latina. Significa: "colei che fa o rende beati, felici, contenti". Onomastico: 18 e 19 gennaio. Da ricordare: Beatrice Portinari, la donna amata e cantata da Dante Alighieri.

nomiceltici12.1500x1000

BELLA. Dal latino bellus, "gentile, bello", è nome augurale, spesso scelto dai genitori nell'entusiasmo e nell'emozione per l'arrivo del nuovo nato. Poco utilizzato, è più diffuso nel Veneto, nelle province di Padova e Rovigo, in onore del culto di san Bellino, ricordato il 26 novembre. E' diventato di nuovo di moda grazie a Bella (Isabella) Swan, protagonista femminile dei libri Twilight, New Moon, Eclipse, Breaking dawn di Stephenie Meyer. L'onomastico si festeggia il 26 novembre.

rossella.1500x1000

BIANCA. ‘La casa degli spiriti’, Isabel Allende. Bianca è la figlia di Clara e di Esteban, inviata in collegio per avere un'educazione consona al suo status sociale. Dopo alcuni anni Blanca torna a casa dove sfida l’autorità del padre per amore del ribelle Pedro Terzo García dal quale sin da bambina era stata inseparabile.

nomibuonaugurio4.1500x1000

CARLOTTA. Di origine germanica, è la variante di Carla. Significa: "forte", "valente". Onomastico: 18 gennaio. Tra i personaggi letterari da ricordare: Carlotta, la protagonista femminile nell'opera di Goethe “I dolori del giovane Werther”.

bambinomano.600

ELOISA. Può essere un adattamento italiano del francese Héloise. Si attestò in Italia all'inizio dell'Ottocento con la diffusione di alcune opere letterarie. L'onomastico si festeggia l'11 febbraio. Eloisa è stata una religiosa, badessa e letterata francese. Il rapporto sentimentale tra Pietro Abelardo ed Eloisa li fece entrare nell'immaginario collettivo europeo.

nomimaschili2.1500x1000

ELVIRA. L'etimologia è incerta, probabilmente deriva da gail, "allegro", o da gails, "lancia", quindi "amica della lancia" oppure "allegra e amichevole". L'onomastico si festeggia il 27 gennaio o il 16 luglio. 'La casa in collina', Cesare Pavese. Elvira è una donna sui quarant'anni, che vive in una casa in collina con la madre, dove si rifugia Corrado la sera per sfuggire ai bombardamenti.

nomiceltici8.1500x1000

EMMA. Nome germanico, significa: gentile, ma anche forte o potente. Onomastico: 19 aprile (Santa Emma di Sassonia). Emma è un romanzo della scrittrice inglese Jane Austen.

3madrefiglia.1500x1000

ERMIONE. Nome di origine greca, deriva dal nome del dio greco Hermes e significa "messaggero degli dei". Nella mitologia greca, Ermione era la bellissima figlia di Menelao e di Elena. Sposò Neottolemo, figlio di Achille, ma senza aver figli. L'onomastico può essere festeggiato il 4 settembre in ricordo di santa Ermione, figlia di san Filippo il Diacono.
Il nome Ermione è diventato di moda a seguito della fortunata serie di libri e film "Harry Potter", di J. K. Rowling. Hermione Granger è la protagonista femminile della serie.

nomifemminili3.1500x1000

FRANCESCA. Nome latino. Significa: "francese", "proveniente dalla Francia". Onomastico il 4 ottobre. Francesca è uno dei personaggi più importanti della Divina Commedia di Dante Alighieri

casagiulietta.600

GIULIETTA. Variante femminile di Giulio. Significa "colui (o colei) che discende da Giove o è devoto e dedicato a Giove". Romeo e Giulietta è una delle opere più famose di William Shakespeare composta verso la fine del 1500.

nomirinascimantali10.1500x1000

JOLANDA. Traduzione del francese Yolant, l'etimologia è incerta. L'onomastico si festeggia il 28 dicembre, il 17 gennaio e il 16 giugno. Jolanda, la figlia del Corsaro Nero è un romanzo di Emilio Salgari.

child-2261929_960_720.1500x1000

LAIDE. 'Un amore', Dino Buzzati. A Milano, nel 1960, l'architetto Antonio Dorigo, di 49 anni, conosce una ballerina della Scala minorenne chiamata Laide, diminutivo di Adelaide e si innamora di lei.

nomifini12.1500x1000

LARA. Nome di origine latina. Variante russa femminile di Larissa. L'onomastico si può festeggiare il 1º novembre. Lara è la protagonista femminile del "Il dottor Živago"romanzo di Boris Pasternak.

ipa_eey5eh_pr.1500x1000

LAURA. Significato: un nome dal dolcissimo suono (eufonico) come Laura non può che essere: “L’aura in toto. In te” (che lo porti). Di origine latina, significa alloro, cinta d’alloro. 'Canzoniere', Francesco Petrarca. Laura è la donna amata da Petrarca e da lui celebrata nel Canzoniere. E' stata probabilmente una nobildonna italiana, sposa del marchese Ugo di Sade, avignonese.

ipa_h9ah4m.1500x1000

LIVIA. Di origine latino-etrusca, è un nome di una ‘gens’ romana, di soprannome ‘livius’ dal significato incerto forse derivato dal latino ‘livēre’ = essere livido, aver pallore (‘livor’) sul volto o essere di carnagione bluastra). Onomastico 2 aprile, 9 agosto e 29 novembre (Santa Livia, riportata su alcuni calendari). Livia, nei fortunati romanzi di Andrea Camilleri, è di professione l'“eterna fidanzata” del commissario Montalbano.

nomibuonaugurio17.1500x1000

LOLITA. Forma spagnola femminile. In italiano Lorenzo/Lorenza sono nomi che ricordano il toponimo latino Laurentum, antica regione del Lazio, dove, secondo il poeta Virgilio, cresceva abbondante laurus (alloro). L'onomastico si festeggia il 10 agosto. Lolita è un romanzo di Vladimir Vladimirovič Nabokov.

ipa_ew66mn.1500x1000

LUCIA. Nome di origine latina. Significa “lucente”, “luminosa”. Onomastico: 13 dicembre. Lucia Mondella è il nome della protagonista dei "Promessi Sposi" di Alessandro Manzoni.

nomimaschili8.1500x1000

LUISA. Nomi di origine franco-tedesca. Significato: illustre combattente, glorioso in battaglia (ma, per altra fonte, anche sapiente). Onomastico: 21 giugno (San Luigi Gonzaga); 15 o 16 marzo (Santa Luisa di Marillac); 24 luglio (beata Ludovica di Savoia); 19 agosto o 16 novembre (San Ludovico); 1 aprile (beato Lodovico Pavoni). Da ricordare Luisa, in 'Piccolo mondo antico', Antonio Fogazzaro. Luisa Rigey è moglie di Franco Maironi.

ipa_j1dte8.1500x1000

MARA. Nome di origine ebraica. Significa: afflitta, amareggiata, infelice, triste… 'La ragazza di Bube', Carlo Cassola. Mara Castellucci è la protagonista, una ragazza di sedici anni che vive a Monteguidi insieme al padre, comunista militante, alla madre e ad un fratello, Vinicio.

nomieleganti28.1500x1000

MARIA. 'Storia di una capinera', Giovanni Verga. La protagonista del romanzo è Maria, diciannovenne, rimasta orfana di madre da bambina e rinchiusa all'età di sette anni in un convento di Catania, destinata a diventare monaca di clausura per motivi di indigenza economica.

nomicompostibimbe.14.1500x1000

MINA. Abbreviazione di tutti i nomi femminili terminanti in "mina", come Guglielmina, Gelsomina, Giacomina, ecc. Mina Murray è la ragazza di cui si innamora il conte Dracula, nel libro di Bram Stoker.

nomibambine16.1500x1000

NATASHA. Variante russa di Natalia. Ha origine dal dies natalis, "giorno natale", dal participio passato del verbo nascere. In origine era collegato al martirio dei cristiani ed era "il giorno in cui si entra nella vita eterna", in seguito venne associato al giorno della nascita di Gesù, celebrata il 25 dicembre. Santa Natalia si commemora anche il 27 luglio. Una eroina russa è Natasha Rostov, "Guerra e Pace" di Tolstoj. Natasha nonostante l'amore di Andrej, decide di sposare Anatole.

nomiclassici9.1500x1000

OFELIA. Deriva dal greco Ofelia e significa "colei che assiste". Nome letterario, si diffuse grazie al successo dell'opera shakespeariana Amleto, scritta nel 1601. Non si ricordano santi con questo nome. Si festeggia quindi il 1° novembre.

nomifemminilimitologici.8.1500x1000

PENELOPE. Nome di origine greca. Santa Penelope è ricordata il 5 maggio. E' la moglie di Ulisse rimasta a Itaca ad aspettarlo. Per non addivenire a nuove nozze, data la prolungata assenza del marito, s'inventa lo stratagemma della tela: prima di scegliere un nuovo compagno avrebbe dovuto finire di tessere un lenzuolo per il suocero. Ma di notte disfaceva il lavoro del giorno.

ipa_g1j1gd.1500x1000

ROSSELLA. Forma alterata del nome medioevale Rossa, derivato dall'aggettivo che indicava il colore dei capelli. L'onomastico è festeggiato il 14 settembre. Rossella O’Hara ,"Via col vento", di Margaret Mitchell, figura romatica per eccellenza della letteratura americana. Rossella è innamorata di Ashley Wilkes, che però è fidanzato con la cugina Melania.

ipa_kam3ry.1500x1000

SILVIA. Di origini latine. Significa "bosco". Onomastico: 3 novembre. "A Silvia" è il titolo di una poesia di Giacomo Leopardi. Nel libro 'Cuore' di Edmondo De Amicis, Silvia è la sorella di Enrico, voce narrante e protagonista della storia.

nomibambini27.1500x1000

TERESA
Origine greca. Significa: "colei che fa la cacciatrice". Onomastico: 9 agosto. "A Silvia" è il titolo di una poesia di Giacomo Leopardi, dedicato a Teresa Fattorini, sua musa ispiratrice.

nomibambini26.1500x1000

URSULA. Di origine latina. Significa "orsa". L'onomastico si festeggia il 21 ottobre. Da ricordare Ursula Iguarán, la più vecchia donna di casa Buendía, in Cent'anni di solitudine (1967) di Gabriel Garcia Marquez.

nomieleganti10.1500x1000

VIOLANTE. 'Il barone rampante', Italo Calvino. Violante è il nome della bambina di dieci anni della quale si innamora Cosimo, il protagonista.

ADA
Nome germanico. Significa letteralmente "di stirpe nobile". Sant'Ada è ricordata il 28 giugno e il 4 dicembre. Nel romanzo "La coscienza di Zeno", di Italo Svevo, Ada è la primogenita delle quattro sorelle Malfenti, figlie di Giovanni. | Ipa