Home Gravidanza Nomi per bambini

18 nomi per bambini che significano "dono"

di Nostrofiglio Redazione - 25.11.2014 - Scrivici

nomi-maschili-2020-19-
Fonte: Shutterstock
Dai più classici "Donatello" e "Matteo" ai più esotici "Enam", "Sipo" ed "Shawn". Abbiamo raccolto 18 nomi per bambini che significano "dono". Perché l'arrivo di un figlio è sempre un dono.

Nomi per bambini che significano "dono"

Un nome è una cosa importante: si porta dietro per tutta la vita. È un po' il nostro biglietto da visita e finisce quasi per descriverci ed  è per questo che scegliere il nome per un piccolo in arrivo è qualcosa di importante.

Donatello, Dorotea, Matteo o Isidoro, per poi passare a nomi più ricercati come Enam, Fedora o Sipo.
Abbiamo raccolto un elenco di nomi che significano "dono".

  1. Donatello: variante di Donato, participio passato di donare e associato a due nomi conosciuti. Lo scultore fiorentino Donatello del 1400 e la simpatica tartaruga ninja mutante.

  2. Dora: deriva dal greco Doron e significa "dono, regalo". Persona effervescente, romantica e attiva sa esprimersi bene con le parole seducendo così "l'avversario". Odiano le finzioni pur essendo battagliere e si irritano facilmente. L'onomastico cade il 1 maggio.

  3. Dorotea o Teodora: Significa "dono di Dio", da "doron" e "theos". Santa Dorotea è festeggiata il 6 febbraio e il 28 marzo. Una variante di questo nome è Dorothea.

  4. Eleana, nome derivato da Helios, il dio del sole. L'onomastico si celebra il 22 e 23 luglio.

  5. Enam, di origine africana, usato in Ghana per femminucce, significa "figlia attesa come dono divino".

  6. Tea, Deriva dal greco latinizzato in Thea. E' una forma abbreviata di Dorothea e significa "dea". L'onomastico viene festeggiato il 25 luglio in ricordo di Santa Tea

  7. Fedora. E' la forma femminile del nome russo Feodor, derivato probabilmente dal greco Theodòros, "dono di Dio". Il suo onomastico viene festeggiato il 1° novembre. Colore: verde. Pietra: rubino.

  8. Godiva, di origini anglosassone, più famoso come marca di cioccolatini, significa anche in questo caso "dono di Dio". II nome fu portato dalla leggendaria moglie di Loefrico conte di Chester, vissuta nell'XI secolo. L'onomastico può essere festeggiato il 1° novembre.

  9. Ioana, variante romena di Giovanna. Significa "dono o grazia di Dio", ma anche "Dio ha esaudito", "il Signore è misericordioso".

  10. Isidoro, letteralmente "dono di Iside" (divinità egizia), è un antico nome greco. Si festeggia il il 2 e 15 gennaio, il 4 aprile e il 15 maggio.

  11. Matteo, "Uomo di Dio". Ma anche "dono ['matath'] di Dio [Yāh, abbreviativo di 'Yahweh': Dio, Iavè]". Grazie ai nomi teoforici (hanno in sé la parola 'Dio'), i Matteo-Mattia possiedono quella scintilla 'divina' che ne fa persone eccezionali in tutti i campi, specie negli affetti e nelle amicizie. Sorprendenti inclinazioni artistiche.

  12. Metrodora, significa "dono di donna madre" e l'onomastico si festeggia il 10 settembre.

  13. Donata, Deriva dal participio passato di donare. Santa Donata è festeggiata il 17 luglio e il 31 dicembre. Una variante è Donatella.

  14. Rebecca,  Significa "Legame" o "laccio" e, figuratamente, colei che mette il giogo ai buoi o che unisce i fratelli; ma anche colei che butta la rete, che irretisce, avvince con le sue grazie. Oppure anche "che ha il cuore gioioso". Il suo onomastico si festeggia il  30 agosto o 23 settembre.

  15. Sipo, nome maschile, significa "dono grazioso e gradito" nello Zimbabwe.

  16. Ermenegilda, Deriva dal nome germanico di tradizione visigota Hermenegild e significa "cha ha valore e consistenza". Il nome, attestato in Spagno dal VI secolo, deve la sua diffusione al re visigoto Hermenegild. Il suo onomastico viene festeggiato il 14 aprile.

  17. Shawn. Il nome è di origine ebraica e significa "dono del signore". L'onomastico si festeggia tradizionalmente il 24 giugno.

  18. Taddeo. L'aramaico Tadday deriva dal greco Thèodos e Thèodoros, con il significato "dato a Dio" o "dono di Dio".

Domande e risposte

Cosa significa il nome Zoe?

Il nome Zoe ha origine greca. Significa: "vita". Onomastico: 2 maggio.

Quale nome maschile significa "uomo di Dio"?

Gabriele, simbolo dell'angelo annunciatore dell'arrivo di Gesù, significa "fortezza di Dio" "uomo di Dio". Onomastico: 29 settembre, 27 febbraio e 17 ottobre.

TI POTREBBE INTERESSARE

Leggi articoli su

articoli correlati

ultimi articoli