Nomi bambini

15 nomi per bambini di eroi e personaggi mitologici greci

27 Luglio 2018
Ettore, Achille, Enea, Ulisse: nomi antichi tornati in auge ultimamente, ispirati ai personaggi mitologici greci. Non solo eroi però, c'è anche il nome Ascanio, figlio di Enea e Creusa, Telemaco, di Ulisse e Penelope o Paride, colui che con il rapimento della bella Elena scatenò la guerra di Troia. Ecco qualche idea di nome da dare al proprio bimbo: un nome dal sapore classico, ma di certo non scontato
Facebook Twitter Google Plus More
nomimaschiliimportanti15

ACHILLE. Nome di origine greca ma di etimologia incerta. L'onomastico è il 12 maggio. Achille è il nome dell'eroe greco, figlio di Peleo e della dea Teti che per renderlo invulnerabile lo immerse nello Stige tenendolo per il tallone, unico suo punto rimasto perciò vulnerabile. Combattè a Troia dove morì per mano di Paride che lo colpi, con l'aiuto del dio Apollo, proprio al tallone.

neonato

ANCHISE. Deriva da anchi, "vicino", ed è ripreso dall'eroe troiano che ebbe come figlio Enea da Afrodite.

nomieleganti10

ASCANIO. Di origine latina. Significato ignoto. Onomastico: 10 luglio. Ascanio è il nome del figlio di Enea e di Creusa. Tra i personaggi famosi con questo nome l'attore e scrittore Ascanio Celestini.

neonato

ELENO. Nome di origine greca, significa splendidamente solare [“splendore del sole (o fiaccola)”: da ‘hele’/‘helenos’]. Eleno fu il nuovo marito di Andromaca, moglie di Ettore. Era troiano e figlio, come Ettore, di Priamo ed Ecuba.

nomieleganti16

ENEA. Nome di origine greca. Significa: "degno di lode". L'onomastico si festeggia 15 novembre. E' il nome portato dal personaggio mitologico di Enea, figlio di Anchise e Afrodite, protagonista dell'Eneide di Virgilio. Scappato da Troia, dopo lunghe peregrinazioni, giunge in Lazio dove sposa la principessa Lavinia, figlia del re Latino. Secondo il mito è da lui che discende la stirpe dei re romani.

nomimaschiliimportanti7

ETTORE. Nome di origini greche. Significa: "tenere forte", "possedere". L'onomastico viene festeggiato il 20 giugno. Da ricordare con questo nome l'eroe troiano Ettore, cantato nell'Iliade.

neonatocinese

LAERTE. Nome composto da laos, "popolo", e da éirein, "sollevare, legare", quindi "che solleva (o lega) il popolo". Nella mitologia Laerte è il vecchio padre di Ulisse.

neonato

LEANDRO. Significa "uomo che appartiene al suo popolo". L'onomastico è il 27 febbraio. Una variante è Aleandro. Si narra che fosse un giovane che viveva ad Abido, una città sull'Ellesponto, un lungo e stretto braccio di mare (oggi Stretto dei Dardanelli); Leandro si innamorò di Ero, una fanciulla che viveva a Sesto, una città dall'altra parte dell'Ellesponto.

ipa_alme0p24d

MENELAO. Dal greco Mènos "forza" e da laos "popolo" con il significato di "forza del popolo". Menelao era il fratello di Agamennone che organizzò una spedizione contro Troia quando gli rapirono la moglie Elena. E' un nome particolarmente raro. L'onomastico è il 22 luglio.

bambinomano

PARIDE. Nome di origine greca, significa lottatore, battagliero. Nome del mitico rapitore della bella regina di Elena, che causò la guerra di Troia cantata da Omero nel poema ‘Iliade’ Parìs s’incrocia anche con alcune varianti galliche di Patrizio. L'onomastico si festeggia il 3 e il 5 agosto.

adolecentetiranno

PRIAMO. Il nome deriva dal greco Priamos e significa "il riscattato". Si ricorda Priamo, l'ultimo re di Troia, che sposò Ecuba, dalla quale ebbe ben 50 figli tra cui Ettore, Paride, Cassandra Creusa, Polissena. Fu ucciso da Neottolemo figlio di Achille, durante la guerra di Troia. L'onomastico può essere festeggiato il 28 maggio in ricordo di San Priamo, martire della Sardegna.

bimbo

TELEMACO. Il nome deriva dal greco Telemachos, latinizzato in Telemacus e significa "colui che combatte da lontano". È il figlio di Ulisse e di Penelope. Aiutò il padre a riconquistare Itaca combattendo contro i proci, i nobili che aspiravano a sposare Penelope per salire al trono.

neonato

TESEO. Nella mitologia greca era un leggendario re di Atene, figlio di Etra ed Egeo. Dal greco Thèseus, di sicura origine pregreca ma dall'ignoto significato, è ripreso dal mitico eroe ateniese che uccide il Minotauro e che fuggì dal Labirinto di Creta con l'aiuto di Arianna. E' un nome adespota.

ulisse2

ULISSE. L'etimologia del nome è oscura. Eroe greco protagonista dell'Odissea di Omero. Dopo dieci anni passati a combattere a Troia decide di ritornare alla sua Itaca, ma l'odio di un dio avverso, Poseidone, renderà questo ritorno lungo e difficile, pieno di imprevisti e peripezie. Riuscirà nell'impresa solo dopo altri dieci anni, grazie anche all'aiuto della dea Atena. (Nella foto Alessio Boni nella serie televisiva "Il ritorno di Ulisse").

ACHILLE. Nome di origine greca ma di etimologia incerta. L'onomastico è il 12 maggio. Achille è il nome dell'eroe greco, figlio di Peleo e della dea Teti che per renderlo invulnerabile lo immerse nello Stige tenendolo per il tallone, unico suo punto rimasto perciò vulnerabile. Combattè a Troia dove morì per mano di Paride che lo colpi, con l'aiuto del dio Apollo, proprio al tallone.
Facebook Twitter Google Plus More