Home Gravidanza Nomi per bambini

Nomi che significano fortuna, maschili e femminili

di Sara De Giorgi - 27.08.2020 - Scrivici

neonato-2
Fonte: Shutterstock
Si può augurare ad un bambino che nascerà a breve molta fortuna scegliendo un nome augurale. Dunque, se siete alla ricerca di un nome per il nascituro o per la nascitura, potete ispirarvi a quelli che sono nell'elenco e il cui significato rimanda ad una splendida sorte.

State cercando un nome particolare e siete in attesa di un maschietto o di una femminuccia? In più, desiderate un nome che possa portare fortuna al nascituro o alla nascitura, iniziando dal significato stesso? 

Vi proponiamo un elenco di nomi, maschili, femminili e composti che soddisferanno le vostre ricerche. 

Nomi maschili che portano fortuna

Bonaventura

Composto da "bona" e "ventura" (buona fortuna), deriva dal latino volgare. Ha un duplice significato di buon augurio: per i genitori, lieti per la nascita, e per il bambino, come profezia di fortuna nella vita. Si festeggia il 25 luglio.

Bonifacio

Deriva dal nome latino Bonifacius, composto da "bonus" (buono) e da "fatum" (destino). E' un nome augurale traducibile in "che abbia un destino felice". Il 14 maggio si festeggia san Bonifacio martire a Tarso. 

Desiderio

Nome che deriva dal latino e che vuole dire "essere favoriti o protetti dalle stelle". L'onomastico viene celebrato il 23 maggio o il 18 dicembre. Si ricorda Desiderio, re dei Longobardi nel Medioevo, la cui figlia sposò Carlo Magno.

Fausto

Nome di origine latina, significa "propizio, fortunato, favorevole", dunque anche "felice". Si tratta di un nome augurale, il cui onomastico può essere celebrato il 4 gennaio (Santa Fausta di Bourges), il 15 febbraio (San Fausto di Montecassino), il 16 e il 17 luglio (San Fausto, martire), il 7 agosto (San Fausto di Milano), il 5 ottobre (Santa Faustina Kowalska).

Felice

Felice è un nome augurale che deriva dall'aggettivo "felix", in origine con il significato di "fertile e fecondo" e poi "felice". San Felice è celebrato il 14 gennaio. Una variante di questo nome è Feliciano. 

Fortunato

Fortunato deriva dal latino: nell'Impero Romano "Fortuna" era la dea ministra della buona e cattiva sorte. L'onomastico si festeggia nei giorni del 9 gennaio, 2, 21 e 26 febbraio, 17 e 21 aprile, 24 ottobre.

Lucio

E' un nome di buon augurio e di orgine latina, il cui significato è "lucente", "luminoso", "splendido". L'onomastico può essere festeggiato il 13 dicembre (Santa Lucìa vergine, venerata a Palermo, in Sicilia, e nel Mondo), il 4 marzo (San Lucio I, papa), il 30 giugno (Santa Lucina di Roma). il 29 luglio (Santa Lucilla martire).

Prospero

Nome derivante dal latino "Prosperus", che vuol dire "felice, fortunato, lieto". Prospero si festeggia il 25 giugno in memoria di San Prospero vescovo e protettore di Reggio Emilia, morto nel 463.

Vincenzo

Il nome Vincenzo ha origine dal participio presente del verbo latino "vincere" ("vincens") e significa "vincente", interpretato dai cristiani come "vincere il male". San Vincenzo è commemorato il 22 gennaio, il 5 aprile, il 9 giugno, il 19 luglio e il 27 settembre. 

Vittorio

Nome di origine latina, significa "vittorioso" o anche "colui che vince sul male". E' un nome augurale, il cui onomastico può esser e celebrato il 21 maggio (San Vittorio martire a Cesarea), il 23 dicembre (Santa Vittoria, martire a Roma), l'8 maggio (San Vittore martire a Milano), il 23 marzo (San Vittoriano), il 5 ottobre (San Vittorino di Como).

Nomi femminili che portano fortuna

Ada

Nome di origine germanica, che significa letteralmente "di stirpe nobile". Sant'Ada è ricordata il 28 giugno e il 4 dicembre.E' un nome augurale, dedicato se si desidera per la bambina un futuro nobile e di successo. 

Allegra

Nome di origini medievali. Significa: "colei che porta il sorriso". È possibile festeggiare l'onomastico il 1º novembre, festa di Ognissanti.

Dalia

Nome che deriva dal fiore omonimo, scientificamente chiamato "Dahlia", e a sua volta derivato dal nome del suo scopritore, il botanico svedese Anders Dahl. E' un nome augurale di buona vita e come tutti i nomi derivati dai fiori è simbolo di bellezza. Si festeggia il 1° novembre.

Fausta

Nome di origine latina che significa "propizio, fortunato, favorevole, felice". Nome augurale, il cui onomastico può essere celebrato il 4 gennaio (Santa Fausta di Bourges), il 15 febbraio (San Fausto di Montecassino), il 16 e il 17 luglio (San Fausto, martire), il 7 agosto (San Fausto di Milano), il 5 ottobre (Santa Faustina Kowalska).

Felicia

Nome augurale che deriva dall'aggettivo "felix" in origine con il significato di "fertile e fecondo" e poi "felice". Si festeggia il 14 gennaio.

Fortuna 

Nome di origine latina, "Fortuna" era la dea latina ministra della buona e cattiva sorte. L'onomastico si festeggia il 15 ottobre.

Letizia

Nome di origine latina. Significa "gioia", "felicità", "allegria". Onomastico: 13 marzo, 9 luglio o 21 ottobre. 

Moira

Nome di origine greca, significa "destino" e rimanda al nome delle tre dee greche, le Moire, che avevano un potere maggiore di quello dello stesso Zeus e che personificavano il destino. Si pensa anche che Moira sia una variante del nome Maria, che significa "signora, padrona", ma anche "amata e cara".

Veronica

Nome di origini greche, composto da "pherein", (portare), e da "nike", (vittoria), significa "portatrice di vittoria". Santa Veronica si festeggia il 13 gennaio e il 9 luglio. 

Zada

E' un nome di origine araba, che in siriano vuol dire "donna fortunata", "fiorente", "prosperosa". Si può celebrare il 1° novembre, giorno di Ognissanti.

Nomi composti che portano fortuna

Annabella

Nome formato da Anna e Bella, che è un nome affettivo e d'augurio. L'onomastico può essere festeggiato lo stesso giorno di Anna, il 26 luglio.

Annachiara

Nome composto da Anna e Chiara che significa "graziosa e illustre". L'onomastico si può festeggiare con Sant'Anna il 26 luglio.

Mariasole

Da Maria e Sole. Significa: "luce, luminosità, calore, vita, vitalità, energia"… Si può festeggiare l'onomastico il 19 settembre, giorno di Sant'Elio.

Mariastella (o Maristella)

Nome composto da Maria e Stella. Maria deriva dall'ebraico e vuol dire "principessa, signora", mentre Stella ha origine latina ed il suo significato è "luminosa come un astro".

Mariavittoria

Nome composto da Maria e Vittoria e significa "principessa vittoriosa". L'onomastico è il 15 dicembre in ricordo della beata Maria Vittoria De Fornari Strata, religiosa delle annunziate turchine.

Antongiulio

Nome derivato dall'unione di Antonio e Giulio. Il suo significato complessivo è di 'combattente sacro a Giove' in quanto Antonio significa "uomo che combatte" e Giulio "sacro a Giove". L'onomastico si può festeggiare il 17 gennaio in ricordo di Sant'Antonio, oppure il 12 aprile, in memoria di San Giulio papa.

Gianvittorio 

Nome composto da Giovanni, che vuol dire "dono o grazia di Dio" e da Vittorio, che significa "vincitore". L'onomastico può essere festeggiato negli stessi giorni in cui è commemorato il nome Vittorio.

Michelangelo

Può essere considerato un nome composto da Michele, che significa "chi è come Dio" e Angelo, che vuol dire "messaggero". L'onomastico si festeggia con il beato Michelangelo di San Francesco, il 10 luglio. Con questo nome va ricordato il grande artista cinquecentesco Michelangelo Buonarroti.

Pierfausto 

Nome doppiamente augurale composto da Piero, che vuol dire "pietra, roccia" e da Fausto, che significa "propizio, fortunato". L'onomastico può essere celebrato nei giorni in cui è onorato Fausto.

Piervincenzo

Nome composto da Piero, che vuol dire "pietra, roccia" e da Vincenzo, che significa "vincente". L'onomastico può essere celebrato nei giorni in cui è ricordato Vincenzo. 

TI POTREBBE INTERESSARE

Leggi articoli su

articoli correlati

ultimi articoli