Nomi stranieri con significato

20 nomi stranieri dal significato profondo

Di Niccolò De Rosa
fratelli
17 Gennaio 2019
Alcuni nomi di origine straniera il cui significato potrebbe ispirare i futuri genitori. Come Aisha, Alvaro, Gabriel o Zoe.
Facebook Twitter Google Plus More

Che siano eleganti, esotici o altisonanti, i nomi stranieri esercitano sempre un certo fascino, soprattutto quelli dotati di un significato davvero particolare...

 

Nomi maschili

 

1) Gabriel

Una variante chic del nostro Gabriele. Significa "forza di Dio" e infatti è il nome di uno degli Arcangeli del Signore (quello che annuncia a Maria la sua gravidanza virginale).

 

2) John

Deriva dall'ebraico e letteralmente vuol dire “Dio ha avuto misericordia” o anche “Dio è grazia", Un nome importante che anni fa si dava ai primogeniti per celebrare l'inizio di una nuova famiglia.

 

3) Omar

Questo nome è piuttosto diffuso in Italia, tanto che spesso non viene nemmeno percepito come 'esotico'. Significa "fiorente", "florido" ed è un nome di buon auspicio per una lunga vita.

 

4) Alvaro

Molto diffuso in Spagna e nei paesi latinoamericani, questo nome reca un significato piuttosto altisonante: "difensore di molti"!

 

5) Samir

Un nome molto particolare magari poco utilizzato qui da noi, ma il suo significato è davvero poetico: Samir infatti viene dall'arabo e si traduce all'incirca come "compagno di discorsi notturni", un titolo che all'epoca dei sultani veniva concesso ai confidenti più stretti e intimi del sovrano.

 

6) Thomas

Il significato di questa variante anglosassone di Tommaso è "gemello", ma nei secoli ha assunto anche l'accezione di "incredulo", in quanto San Tommaso fu l'apostolo che volle mettere il dito nelle ferite di Gesù per credere alla sua resurrezione.

 

 

7) Raoul o Raul

Benché siamo abituati ad associare questo nome all'assolata Spagna, Raoul è un appellativo germanico, contrazione di Radulf. Significa "valoroso nell'assemblea", "gloria della nazione". Un nome importante, insomma...

 

8) Adam

È il nome del primo uomo, portatore di una pesante eredità e quindi di un certo prestigio. Il significato del nome ebraico è per l'appunto "Nato dalla Terra".

 

9) Bryan (o Brian)

L'origine del nome è celtica, anche se l'etimologia non è chiara. Potrebbe derivare dalla parola brigh (“alto, nobile”), o dalla parola bri (“forte”). In ogni caso è un nome carico di virilità e potenza.

 

10) Dimitri

Nome molto comune nell'Est Europa ma in grande ascesa anche qui da noi. L'origine è greca e significa più o meno "figlio della Terra" o, nella versione più classica, "figlio di Demetra".

 

Nomi femminili

 

1) Ashley

È traducibile con "radura di frassini" o "terreno di frassini". Il significato è importante perché il frassino, albero robusto che cresce anche in condizioni ostili, è legato simbolicamente al mito della Creazione.

 

2) Alison

Una altro nome molto in voga nel mondo anglosassone. Vuol dire "ragazza dal portamento nobile" e co,prende una sfumatura legata al bell'aspetto esteriore. Decisamente di buon auspicio.

 

3) Edith

Nome di origine anglosassone che significa: "colei che lotta per la felicità". Esiste forse un motivo più valido per combattere con tutte le proprie forze?

 

4) Eleadora

Un nome parlante che indica un "dono del sole".

 

 

5) Astrid

Un bellissimo nome dalle sonorità nordiche e che significa "amata dagli dei". Ne esiste anche un onomastico, che cade il 27 novembre.

 

6) Céline

Questo nome soave evoca subito atmosfere celestiali e infatti una delle accezioni questo nome significa "di origine divina", "celeste", ma potrebbe avere anche un'origine comune con la nostra Selene, la Luna 'degli antichi'.

 

7) Rochelle

Nonostante il suono dolce è un nome che indica fermezza e forza. Rochelle infatti significa "piccola roccia". E a volte essere un 'po' roccia' è un gran bene di fronte alle vicissitudini della vita...

 

8) Aisha

Un nome arabo molto gettonato che trae origine da una delle spose più rappresentative di Maometto. Significa "viva".

 

9) Emi

Non è il diminutivo di emilia, ma un nome giapponese che vuol dire "grazia", "meravigliosa benedizione". Breve e intenso.

 

10) Zoe

Il nome è piuttosto diffuso, ma non tutti conoscono il suo significato. Viene dal greco e vuol dire "vita"

 

Leggi tutto il nostro database dei nomi per avere tante altre idee.