Consigli pratici

Domande sul parto

coming_soon
08 Luglio 2008
Dove si può parcheggiare l'auto se il bimbo ha fretta di venire al mondo? Si può tenere il cellulare in sala parto? E se viene un languorino durante il travaglio? Ecco diverse risposte a dubbi dell'ultimo momento.
Facebook Twitter Google Plus More

  • Il bimbo ha fretta di nascere, meglio l'ospedale più vicino

L’ospedale che avete scelto è a un’ora di strada? Se avete la sensazione che non ci sia il tempo per arrivare fin lì, potete recarvi in qualsiasi ospedale che abbia una sala parto. Non temete, non c'è bisogno di prenotazione.

  • Dove possiamo lasciare la macchina?

Quando si è di fretta, ovunque! In caso di necessità anche davanti all’entrata della clinica. Oppure prendete l’accesso per le ambulanze. La maggior parte delle volte non si è così di fretta però e il vostro compagno può guidare fino al parcheggio mentre voi siete affidate alle cure dell’ostetrica.

  • Cellulari in sala parto?

In molti ospedali c’è il divieto di usare i cellulari. Però potete chiedere se durante il travaglio potete telefonare. E poi avrete bisogno del cellulare quando il bambino è nato, per poter dare la buona notizia ai vostri cari e per mandare le prime foto. Occhio alla suoneria, ricordatevi il silenziatore.

  • Il rooming-in è obbligatorio?

Oggi è normale che il neonato rimanga con la mamma, ma la nursery esiste ancora con esperte puericultrici che possono fare da consulenti alle neomamme per tutti i dubbi. Se lo desiderate potete utilizzare il servizio dell'ospedale e affidare il bambino alle cure delle puericultrici per poter dormire la notte o mentre fate una doccia. Quando il bambino ha fame, lo porteranno per allattare. Così discretamente che subito dopo tornerete a dormire.

  • C’è qualcosa da mangiare in sala parto?

La cucina dell'ospedale normalmente non effettua consegne in sala parto. Quindi è bene portare qualcosa da casa. Che cosa va bene? Frutta a piccoli pezzi, barrette di muesli, magari un tramezzino. Attenzione: non portate niente che abbia un odore forte! Le donne con le contrazioni hanno un olfatto molto sensibile. Ad alcune donne viene voglia di gelato: lo trovate al bar.

  • Pipì durante il parto, come si fa?

Sono lontani i tempi dello scomodo catetere! Anche durante il travaglio potete andare in bagno. Se avete la flebo, la potete portare con voi. Non dovete attraversare il corridoio, nelle moderne sale parto ogni stanza ha la sua toilette. La vostra ostetrica o il vostro partner vi accompagnerà per aiutarvi ad alzarvi.