Parto

L’epidurale diventerà gratuita

donna_incinta_ospedale
21 Dicembre 2012
Da gennaio 2013, il parto indolore con l’anestesia epidurale sarà gratuito.
Facebook Twitter Google Plus More

Attenzione

: da quando è stato scritto questo articolo, ci sono stati vari aggiornamenti in materia. Per un quadro attuale della situazione, andare agli articoli Epidurale, esami da fare e costi e Ospedali dove fanno l'epidurale H24

 

Il ministro della Salute Renato Balduzzi, ha introdotto nei nuovi Lea (Livelli essenziali di assistenza) anche l’epidurale, un'introduzione che dovrebbe essere approvata entro il 31 dicembre.

Fonte Corriere della Sera

Avere la possibilità di poter partorire con analgesia epidurale è molto importante per una donna. Fino ad oggi questo tipo di assistenza è offerta da un numero esiguo di ospedali circa il 20% su territorio nazionale, in alcuni centri è assicurata 24 ore su 24 gratuitamente, in altri non si paga di giorno ma solo di notte, in altri ancora l’accesso è limitato a un gruppo limitato di partorienti, previo pagamento del ticket.

 

Con l’aggiornamento dei Lea, chi vorrà fare ricorso all’epidurale dovrà ricevere lo stesso trattamento in tutte le Regioni, che si dovranno organizzare per coprire tutti i turni e fornire anestesisti competenti in tutte le sale parto. Ma attenzione: non è detto che tutto ciò avvenga in modo automatico, perché ci sono problemi di costi.

 

L’epidurale, era già entrata nelle voci delle prestazioni gratuite volute dal ministro della Sanità Livia Turco, del governo Prodi, ma, per mancanza di copertura finanziaria, questa ‘rivoluzione’ è rimasta sulla carta. Tanto che, ad oggi, sono appena 2 strutture pubbliche su 10 a offrire questo tipo di anestesia.

 

Secondo, Danilo Celleno, coordinatore degli anestesisti ostetrici, ci troviamo davanti a una svolta: “I centri pubblici dovranno organizzare delle squadre ben preparate. Al Fatebenefratelli di Roma il 97% delle pazienti fanno il parto indolore gratis”.

 

“Non si poteva più aspettare. Una scelta di civiltà”, commenta Francesca Merzagora, presidente dell’associazione Onda.

 

In più:

Epidurale, la faccio o no?

Epidurale o non epidurale? 20 risposte per decidere

Epidurale, partorire senza dolore

Vuoi confrontarti con altre future mamme? Entra nel forum, sezione gravidanza