Galleria fotografica

La foto di una neomamma con il taglio cesareo in primo piano diventa virale

Di Nostrofiglio Redazione
18 agosto 2015
La fotografa Helen Aller ha pubblicato sulla sua pagina Facebook uno scatto in bianco e nero di una donna, ripresa pochi giorni dopo il parto cesareo. In primo piano, la cicatrice del taglio e il piccolo appoggiato sulle sue gambe. "Questa cicatrice ha salvato la vita di mio figlio", spiega la madre rimasta anonima. L'immagine, tra polemiche e apprezzamenti, ha fatto il giro del mondo. E' stata condivisa più di 60.000 volte e ha ricevuto quasi 30.000 commenti
helencarminaphotography0.1500x1000

Il piccolo ha appena tre giorni di vita. La mamma lo ha partorito con un taglio cesareo e la cicatrice è in primissimo piano. Poco sotto, il neonato addormentato. Questa foto, immortalata dalla fotografa ventinovenne Helen Aller, ha fatto il giro del mondo e ha suscitato critiche e polemiche. Helen, madre di due bimbi e incinta di otto mesi, commenta: "Non immaginavo che questa foto potesse diventare così virale".
Continua Helen: "Ho fotografato la gravidanza di questa mamma un paio di settimane fa e lei mi spiegò quanto era terrorizzata dall'idea di avere un taglio cesareo. Nel fine settimana la donna è entrata in travaglio, ma ha dovuto fare un taglio cesareo di emergenza, dopo aver perso moltissimo sangue. Mi ha chiesto di andare da lei e di immortalare questo momento, questa cicatrice. Per dimostrare che il suo peggiore incubo è in realtà diventato ciò che ha salvato suo figlio".

carminaphotography.1500x1000

Sulla pagina Facebook della fotografa l'immagine è stata commentata quasi 30.000 volte, ha ricevuto più di 200.000 mi piace e oltre 60.000 condivisioni.
Molti utenti Facebook hanno chiesto di rimuovere l'immagine, urtati dalla foto. Helen stessa dice: "Alcuni utenti mi hanno detto che la foto è offensiva, disgustosa. Che è esplicita sessualmente. "

helencarminaphotography8.1500x1000

La fotografa spiega che la donna che ha subito il cesareo ha scelto di rimanere anonima e non può credere ancora all'attenzione che ha subito l'immagine.

helencarminaphotography1.1500x1000

helencarminaphotography3.1500x1000

helencarminaphotography4.1500x1000

helencarminaphotography5.1500x1000

helencarminaphotography6.1500x1000

helencarminaphotography7.1500x1000

helencarminaphotography9.1500x1000

helencarminaphotography10.1500x1000

Il piccolo ha appena tre giorni di vita. La mamma lo ha partorito con un taglio cesareo e la cicatrice è in primissimo piano. Poco sotto, il neonato addormentato. Questa foto, immortalata dalla fotografa ventinovenne Helen Aller, ha fatto il giro del mondo e ha suscitato critiche e polemiche. Helen, madre di due bimbi e incinta di otto mesi, commenta: "Non immaginavo che questa foto potesse diventare così virale".
Continua Helen: "Ho fotografato la gravidanza di questa mamma un paio di settimane fa e lei mi spiegò quanto era terrorizzata dall'idea di avere un taglio cesareo. Nel fine settimana la donna è entrata in travaglio, ma ha dovuto fare un taglio cesareo di emergenza, dopo aver perso moltissimo sangue. Mi ha chiesto di andare da lei e di immortalare questo momento, questa cicatrice. Per dimostrare che il suo peggiore incubo è in realtà diventato ciò che ha salvato suo figlio". | https://www.facebook.com/carminaphotography