Salute

In gravidanza aumenta il fabbisogno di calcio

Di Angela Bisceglia
calcio_in_gravidanza.180x120
22 aprile 2013
Assumere più latte e latticini in gravidanza e durante l'allattamento aumenta il fabbisogno di calcio che serve per lo sviluppo del sistema scheletrico del feto.

Consulenza della prof.ssa Irene Cetin, responsabile dell’U.O. di ostetricia e ginecologia presso l’Ospedale Luigi Sacco di Milano e Professore dell'Università di Milano, e della dott.ssa Cristiana Berti, Tecnologa alimentare e Dottore di ricerca in Nutrizione Sperimentale e Clinica.

 

Il calcio è utilissimo per lo sviluppo del sistema scheletrico del feto. In gravidanza e allattamento aumenta il fabbisogno per far fronte alle esigenze nutrizionali del bebè.

 

Dove si trova

 

Nel latte e in tutti i suoi derivati, nei quali è presente una forma altamente disponibile, ma anche in frutta secca, ortaggi della famiglia delle crucifere (cime di rapa, broccoli) e nei legumi.

 

Leggi anche:

 

VITAMINE E SALI MINERALI PREZIOSI IN GRAVIDANZA

 

LA VITAMINA A (RETINOLO)

 

LA VITAMINA C (ACIDO ASCORBICO)

 

LA VITAMINA B9 (ACIDO FOLICO)

 

LA VITAMINA B12 (COBALAMINA)

 

LA VITAMINA D

 

LA VITAMINA E (TOCOFEROLO)

 

IL FERRO

 

LO IODIO

 

Vuoi saperne di più su dieta e alimentazione in gravidanza? Parlane con le altre future mamme nel forum!