Salute

Farmaci per il mal di testa in gravidanza

male_testa
21 Maggio 2013 | Aggiornato il 08 Luglio 2015
Hai mal di testa in gravidanza? Leggi come curarti con i consigli di Antonio Clavenna, responsabile dell'Unità di farmacoepidemiologia del Laboratorio per la salute materno-infantile dell'Istituto Mario Negri di Milano.

 
Facebook Twitter More

Per chi soffre di mal di testa (cefalea o emicrania), l'Agenzia italiana del farmaco suggerisce come prima scelta, in gravidanza, la terapia non farmacologica, con tecniche di rilassamento, massaggi, agopuntura. Inoltre, è bene cercare di evitare i fattori ambientali che possono scatenare il dolore.

Se questi accorgimenti non sono sufficienti, il farmaco di prima scelta è il paracetamolo, che  ha un’azione antidolorifica e anche antinfiammatoria. Leggi anche: PARACETAMOLO IN GRAVIDANZA. FA MALE AI FETI MASCHI?

Se anche questo non dovesse rivelarsi efficace, l'alternativa è rappresentata dai FANS, antinfiammatori non steroidei come acido acetilsalicilico (aspirina), ibuprofene e indometacina. Attenzione, però: questi farmaci sono da evitare nel terzo trimestre di gravidanza, perché potrebbero avere effetti sulla circolazione cardiaca fetale. In particolare, comportano il rischio di provocare la chiusura del dotto di Botallo, un vaso che consente la corretta irrorazione sanguigna del feto.

NUMERI UTILI

Se hai dubbi sull’utilizzo di un medicinale durante la gravidanza e l’allattamento puoi rivolgerti a questi numeri: 
- Servizio informazioni sull'uso dei farmaci in gravidanza e allattamento del Centro di tossicologia clinica dell'Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo - Numero verde 800883300. Attivo 24 ore su 24.
- Telefono Rosso del Centro studi per la tutela della salute della madre e del concepito del Policlinico Gemelli di Roma 06/3050077. È attivo lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e il martedì e giovedì dalle 14.30 alle 18.30. 
- Filo Rosso dell’Associazione Studio Malformazioni (ASM), che ha tre sedi:
- Milano - 02/8910207. Attivo lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle 10.30-13.30 e giovedì dalle  14.00 alle 17.00;
- Roma - 06/5800897. Attivo lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle 14.00 alle 17.00 e giovedì dalle 10.00 alle 13.00;
- Napoli - 081/5463881. Attivo martedì e giovedì dalle 15.00 alle 18.00; 
- Numero verde AIFA su efficacia, sicurezza e disponibilità dei farmaci - 800571661. Attivo dal lunedì al venerdì (escluse festività), dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00. Puoi inoltre consultare il sito istituzionale Farmaci e gravidanza dell'AIFA, scegliendo se consultare la lista dei principi attivi o quella delle malattie. 

 

Fonti per questo articolo: consulenza di di Antonio Clavenna, responsabile dell'Unità di farmacoepidemiologia del Laboratorio per la salute materno-infantile dell'Istituto Mario Negri di Milano; Sito web Farmaci e gravidanza dell'AIFA.

I farmaci per gli altri disturbi Ansia e depressione Bruciori di stomaco Carie Diarrea Febbre Nausea Raffreddore Tosse e mal di gola