Home Gravidanza Salute e benessere

Farmaci per la febbre in gravidanza: quali sono i più sicuri

di Angela Bisceglia - 24.04.2023 - Scrivici

farmaci-per-la-febbre-in-gravidanza
Fonte: shutterstock
Farmaci per la febbre in gravidanza: l'esperto ci spiega cosa può prendere una donna incinta per la febbre e quali farmaci si possono usare per la febbre

In questo articolo

Farmaci per la febbre in gravidanza

Può capitare che ci si ammali durante la gravidanza: febbre, raffreddore ed altri sintomi influenzali possono essere molto spiacevoli e ovviamente non si assumono mai volentieri farmaci e medicine. E allora quali sono i farmaci per la febbre in gravidanza più sicuri? Lo abbiamo chiesto ad Antonio Clavenna, responsabile dell'Unità di farmacoepidemiologia del Laboratorio per la salute materno-infantile dell'Istituto Mario Negri di Milano.

Cosa può prendere una donna incinta per la febbre?

Il farmaco di prima scelta per il trattamento della febbre durante la è senza dubbio il paracetamolo, che è anche il principio attivo più efficace per abbassare la temperatura.

In seconda battuta, altre possibilità sono rappresentate dai farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS), in particolare acido acetilsalicilico (aspirina) e ibuprofene.

Attenzione, però: questi farmaci sono da evitare nel terzo trimestre di gravidanza, perché potrebbero avere effetti sulla circolazione cardiaca fetale. In particolare, comportano il rischio di provocare la chiusura del dotto di Botallo, un vaso che consente la corretta irrorazione sanguigna del feto.

Sbagliatissimo assumere antibiotici solo perché si ha febbre. Certo, ce ne sono alcuni che possono essere utilizzati anche in gravidanza (sempre dietro prescrizione medica), come l'amoxicillina, l'amoxicillina più l'acido clavulanico, le cefalosporine o i macrolidi, ma sono utili solo in caso di infezione batterica.

Se la febbre è provocata da virus (come capita nella maggioranza dei casi) gli antibiotici non hanno alcun effetto.

Numeri utili

Se hai dubbi sull'utilizzo di un medicinale durante la gravidanza e l'allattamento puoi rivolgerti a questi numeri:

  • Servizio informazioni sull'uso dei farmaci in gravidanza e allattamento del Centro di tossicologia clinica dell'Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo - Numero verde 800883300. Attivo 24 ore su 24.
  • Telefono Rosso del Centro studi per la tutela della salute della madre e del concepito del Policlinico Gemelli di Roma - 06/3050077. È attivo lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e il martedì e giovedì dalle 14.30 alle 18.30.
    Numero verde AIFA su efficacia, sicurezza e disponibilità dei farmaci - 800571661. Attivo dal lunedì al venerdì (escluse festività), dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00.

Fonti per questo articolo

  • consulenza di di Antonio Clavenna, responsabile dell'Unità di farmacoepidemiologia del Laboratorio per la salute materno-infantile dell'Istituto Mario Negri di Milano;
  • Sito web Farmaci e gravidanza dell'AIFA.

Revisionato da Francesca Capriati

Crea la tua lista nascita

lasciandoti ispirare dalle nostre proposte o compila la tua lista fai da te

crea adesso

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli