Home Gravidanza Salute e benessere

Gravidanza, quando si inizia a vedere la pancia?

di Sara De Giorgi - 09.08.2021 - Scrivici

pancia
Fonte: Shutterstock
Siete in dolce attesa. Quando si inizia a vedere la pancia? Non c'è una fase prestabilita durante la quale le future mamme iniziano ad avere il pancione. Ma cerchiamo comunque di saperne di più.

Non c'è una fase prestabilita durante la quale le future mamme iniziano ad avere il pancione. Ogni donna è diversa. Cerchiamo comunque di scoprire quando e come generalmente la pancia diviene visibile alla donna incinta e agli altri.

In questo articolo

Gravidanza, quando si inizia a vedere la pancia?

Se siete incinte per la prima volta, probabilmente potreste notare che la vostra vita inizia ad ingrandirsi leggermente intorno alle 11 settimane, ma che le altre persone non vedono ancora differenze. A 13 settimane potreste già scorgere una piccola protuberanza.

Se siete già mamme, la pancina potrebbe vedersi prima. Questo perché i muscoli dell'utero e della pancia potrebbero essere già allungati dalla gravidanza precedente.

In generale, nei primi giorni di gravidanza il vostro grembo ha la forma di una "pera". Durante le prime 12 settimane diventa gradualmente più arrotondato, fino a raggiungere le dimensioni di un pompelmo.

Questa "crescita precoce" del pancione è soltanto in parte causata dal bambino in crescita. Prima delle 11 settimane il bambino è ancora un embrione. Non ha bisogno di molto spazio! Il grembo si ispessisce per sostenere il piccolo, motivo per cui potreste sentirvi un po' più gonfie intorno alla vita.

A 16 settimane di gravidanza (quarto mese circa) il grembo si allungherà per adattarsi al bambino in crescita. In questa fase il pancione può davvero iniziare ad essere visibile a voi e ad altre persone.

Pancione "nascosto": perché?

Ci sono vari fattori che possono influenzare il momento in cui occorre iniziare ad acquistare i vestiti premaman.

L'età può influenzare il momento in cui iniziate a sembrare incinte. Le mamme più grandi d'età spesso hanno un pancione visibile prima delle mamme giovani. Questo perché le più giovani hanno maggiori probabilità di avere muscoli dello stomaco più forti, che possono mascherare la protuberanza.

Anche i geni possono determinare il momento in cui iniziate a sembrare incinte. Chiedete a vostra madre, a vostra sorella o ad altre parenti di sesso femminile dalla parte di madre quando hanno iniziato ad avere il pancione visibile. Questo potrebbe darvi un'idea di quando apparirà la protuberanza.

Anche le vostre dimensioni prima della gravidanza possono avere un ruolo fondamentale. Se siete sovrappeso, il pancione potrebbe essere "nascosto" nelle prime fasi della gravidanza. Ma man mano che il bambino cresce, anche voi noterete presto un pancione in crescita!

Se la pancia si espande prima del previsto, ciò potrebbe essere dovuto a vari fattori:

  • il corpo deposita grasso per il bambino,
  • ritenzione idrica,
  • gonfiore,
  • costipazione, un comune effetto collaterale della gravidanza.

Un'altra possibilità è che possiate essere incinte di due gemelli.

Se il pancione è visibile più tardi del previsto, cercate di non preoccuparvi. Potreste avere un utero retroverso. Ciò significa che il grembo si inclina più verso la parte posteriore che verso la parte anteriore. Questo non influenzerà la crescita del bambino.

L'inclinazione all'indietro viene solitamente corretta intorno alle 17 settimane, quando l'utero in espansione si sposta fuori dal bacino e nell'addome.

Se c'è qualche motivo di preoccupazione per le dimensioni del pancione, il ginecologo (o l'ostetrica) fisserà un'ecografia per assicurarsi che sia stata data la giusta data di termine e che il bambino abbia le dimensioni giuste per la fase della gravidanza.

Fonti: 

babycentre.co.uk

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli