Gravidanza

Le future mamme si affidano a "Dottor Google". Le parole più cercate in Italia

computer-gravidanza
10 Luglio 2014
Una domanda, un dubbio, una paura durante la gravidanza? Secondo uno studio americano le donne incinte si rivolgono più al web che al ginecologo. Soprattutto nei primi mesi e quando è la prima gravidanza. E in Italia che parole si cercano?
Facebook Twitter Google Plus More

Le domande, le paure e i dubbi che vengono in mente durante una gravidanza sono moltissimi. Soprattutto prima della prima visita dal ginecologo. Come trovano risposte e placano le proprie paure le future mamme americane? Cercando sul web. Secondo uno studio americano, le donne incinte consultano il "dottor Google" più spesso del ginecologo.

Lo ha rilevato uno studio della Penn State University, pubblicato sul Journal of Medical Internet Research. Da questa ricerca è infatti emerso che molte future mamme erano insoddisfatte delle strutture delle cure prenatali e per questo motivo si affidavano alla tecnologia. La ricerca è stata condotta su quattro gruppi di donne incinta, maggiorenni e con smartphone.

"Abbiamo visto che le mamme alla prima esperienza sono sconvolte dal fatto che la prima visita non ci sia prima di 8 settimane di gravidanza. Così ricorrono a Google e altri motori di ricerca su internet perché hanno moltissime domande da fare sulle prime fasi della gravidanza, prima del primo appuntamento dal medico" dice il ricercatore Jennifer Kraschnewski. Ma anche dopo la prima visita, molte future mamme continuano a rivolgersi al web sia tramite motori di ricerca, sia sui social network.

La maggior parte delle donne interpellate trova anche obsoleti i volantini e gli opuscoli che rilasciano i medici. E anche i classici libri sulla gravidanza come "Cosa aspettarsi quando si aspetta".

Il principale problema di questo trend? Le informazioni che spesso si trovano su siti e blog non sono regolamentate e non sempre gli autori consultano medici o specialisti.

Le parole legate alla gravidanza più cercate in Italia

E in Italia? Che cosa cercano maggiormente sul web le future mamme in attesa? Secondo i dati di Google Trends negli ultimi 10 anni le parole più gettonate legate alla gravidanza sono state: perdite, perdite gravidanza, sintomi gravidanza, perdite in gravidanza, gravidanza primi sintomi, gravidanza perdite bianche, perdite bianche.

Ma vengono anche cercate sempre più: gravidanza perdite sangue, gravidanza primi giorni e gravidanza perdite marroni. Insomma, tutte parole chiave legate ai primi dubbi e domande che si pone una donna che ha scoperto da poco di essere incinta.

Lombardia, Lazio, Veneto, Emila-Romagna, Sicilia, Abruzzo, Puglia, Marche, Piemonte e Campania sono le dieci regioni da cui partono la maggior parte delle ricerche.

Potrebbe interessarti anche:

Vuoi conoscere altre future mamme? Entra nel forum e parlane con le altre future mamme! o iscriviti sulla nostra pagina Facebook