Home Gravidanza Salute e benessere

Linea alba o linea nigra in gravidanza

di Angela Bisceglia - 11.03.2024 - Scrivici

linea-alba
Fonte: shutterstock
La linea alba o linea nigra è una linea di pelle più scura che si può formare ad alcune donne gravide nel tratto dall'ombelico al pube.

In questo articolo

Linea alba o linea nigra

"Ho una riga sulla pancia". E' questo il pensiero di alcune donne quando vedono comparire sul loro pancione una striscia di pelle più scura, dall'alto verso il basso. E' la linea alba o linea nigra. Scopriamo che cosa è, perché compare e a chi compare.

Che cos'è la linea alba

La linea alba (chiamata anche linea nigra) è larga circa mezzo/un centimetro ed è una striscia di pelle più scura che molte donne possono veder comparire nel secondo trimestre di gravidanza. "A causarla sono gli ormoni della gravidanza, in particolare gli estrogeni, che determinano un aumento della produzione di melanina in certe zone del viso e del corpo, come guance, lati del naso, labbro superiore e fronte (il cosiddetto cloasma gravidico o maschera gravidica) o intorno alle areole" spiega Beatrice Tassis, ginecologa presso la Clinica Ostetrica e Ginecologica Mangiagalli di Milano.

Quando compare e quando scompare

La linea alba compare intorno al secondo trimestre di gravidanza, verso la ventiduesima settimana di gestazione, anche se non c'è una regola precisa.

Linea nigra precoce

Chi è incinta di gemelli potrebbero notare la comparsa della linea nigra più precocemente. Questa potrebbe già apparire infatti nel primo trimestre di gravidanza, dato che i livelli ormonali delle gravidanze gemellari sono più alti.  

Linea nigra seconda gravidanza

Se la linea è comparsa nella prima gravidanza, non è detto che compaia anche nella seconda o viceversa.

Se la linea nigra non compare

Non si può prevedere quando comparirà e se comparirà. Non appare infatti a tutte le donne. E' più predisposta la futura mamma con la carnagione scura e non è un indicatore dell'evoluzione della gravidanza.

Quando scompare

Scompare da sola due o tre mesi dopo il parto.

Perché compare e a chi compare

La linea nigra non compare a tutte le donne, ma sono predisposte coloro che hanno una carnagione scura, perché per caratteristiche genetiche hanno una maggior produzione di melanina.

Cura

Che cosa fare quando compare la linea alba? "Nulla, perché 2-3 mesi dopo il parto, la linea alba scompare da sé, senza bisogno di creme o altri trattamenti" conclude la ginecologa.

Linea nigra: maschio o femmina? La credenza popolare

Secondo la tradizione popolare si può capire il sesso del nascituro a seconda della lunghezza della linea alba:
  • se il segno scuro va verso la parte superiore dell'addome il bambino sarà probabilmente femmina;
  • se invece la linea va verso il basso, dall'ombelico al pube, sarà probabilmente un maschio.

Non c'è alcuna evidenza scientifica alla base di questa credenza.

 

Linea nigra non in gravidanza

Ci sono donne a cui appare la linea nigra nonostante non siano incinte. Questo potrebbe essere dovuto a un tasso insolitamente alto di estrogeni femminili.  

Leggi anche: come affrontare i 40 giorni dopo il parto

Guarda anche il video 'Gravidanza, 33°-36° settimana':

Revisionato da Luisa Perego

Crea la tua lista nascita

lasciandoti ispirare dalle nostre proposte o compila la tua lista fai da te

crea adesso

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli