Salute

Lo iodio in gravidanza è fondamentale per la maturazione del cervello

Di Angela Bisceglia
iodio_in_gravidanza.180x120
22 aprile 2013
Lo iodio è un costituente degli ormoni tiroidei ed interviene nella formazione, nella crescita e nello sviluppo di vari organi. Ha un ruolo cruciale nella maturazione del cervello.

Consulenza della prof.ssa Irene Cetin, responsabile dell’U.O. di ostetricia e ginecologia presso l’Ospedale Luigi Sacco di Milano e Professore dell'Università di Milano, e della dott.ssa Cristiana Berti, Tecnologa alimentare e Dottore di ricerca in Nutrizione Sperimentale e Clinica.

 

Lo iodio è un costituente degli ormoni tiroidei, ed interviene nella formazione, nella crescita e nello sviluppo di vari organi (cruciale è il ruolo svolto nella maturazione del cervello) e apparati, oltre che nel metabolismo glucidico, lipidico e proteico. Una sua carenza potrebbe causare ipotiroidismo, cretinismo e neonati piccoli per età gestazionale.

 

Dove si trova

 

Principalmente nel pesce. Inoltre, una buona regola è sostituire il normale sale da cucina con il tipo iodato.

 

Leggi anche:

 

VITAMINE E SALI MINERALI PREZIOSI IN GRAVIDANZA

 

LA VITAMINA A (RETINOLO)

 

LA VITAMINA C (ACIDO ASCORBICO)

 

LA VITAMINA B9 (ACIDO FOLICO)

 

LA VITAMINA B12 (COBALAMINA)

 

LA VITAMINA D

 

LA VITAMINA E (TOCOFEROLO)

 

IL FERRO

 

IL CALCIO

 

Vuoi saperne di più su dieta e alimentazione in gravidanza? Parlane con le altre future mamme nel forum!