Home Gravidanza Salute e benessere

Probiotici in gravidanza per combattere la nausea

di Francesca Capriati - 06.12.2021 - Scrivici

probiotici-in-gravidanza
Fonte: shutterstock
Probiotici in gravidanza: uno studio suggerisce che l'assunzione di probiotici possa combattere la nausea gravidica. I benefici dei probiotici

Probiotici in gravidanza

I probiotici sono organismi viventi presenti in alcuni cibi e bevande come lo yogurt,che sono disponibili anche in integratori in vendita in farmacia. La ricerca scientifica ha sempre guardato con grande interesse ai probiotici e ai loro numerosi benefici per la salute umana e adesso uno studio ha suggerito l'utilizzo di probiotici in gravidanza come rimedio per la nausea gravidica.

In questo articolo

I benefici dei probiotici

La scienza ha dimostrato che i probiotici sono utili per migliorare la salute dell'apparato gastrointestinale, per ridurre le malattie cardiache e alcuni ceppi di probiotici, come Lactobacillus e Bifidobacterium, possono essere assunti a lungo termine in tutta sicurezza.

Perché assumere probiotici in gravidanza

L'assunzione di probiotici non è associata ad un aumento del rischio di parto pretermine oppure a esiti avversi della gravidanza. Inoltre i probiotici sono ben tollerati anche durante l'allattamento.

E', comunque, sempre molto importante chiedere il parere del proprio medico prima di assumere qualsiasi integratore sia durante la gravidanza che in allattamento.

I benefici dell'assunzione di probiotici durante la gravidanza includono:

  • Miglioramento del benessere e della salute gastrointestinale, perché aiutano a mantenere un corretto equilibrio della flora batterica intestinale e migliora la composizione dei batteri presenti a livello dell'intestino.
  • Riduzione del rischio di parto prematuro e altre complicazioni della gravidanza
  • Riduzione del rischio di eczema nei neonati e per questo, la World Allergy Organization raccomanda l'uso di probiotici alle donne in gravidanza e ai bambini con una storia familiare di malattie allergiche.
  • Miglioramento della salute metabolica della madre perché aiutano a ridurre i livelli di zucchero nel sangue e di insulina in gravidanza.
  • A questi benefici se n'è recentemente aggiunto un altro: uno studio ha, infatti, concluso che l'assunzione di probiotici potrebbe aiutare nel gestire la nausea in gravidanza.

I probiotici contro la nausea in gravidanza

In uno studio condotto dai ricercatori della UC Davis School of Medicine è emerso che i probiotici migliorano significativamente i sintomi di nausea, vomito e costipazione legati alla gravidanza.

La ricerca, pubblicata sulla rivista Nutrients, è partita dall'assunto che durante la gravidanza estrogeni, progesterone ed altri ormoni che determinano diversi cambiamenti fisici possano influire anche sull'equilibrio del microbioma intestinale e provocano, quindi, disturbi come vomito, nausea o costipazione. Nel corso degli anni altri studi avevano osservato come i probiotici potessero essere efficaci contro la nausea, il vomito e la stitichezza e adesso questa ricerca va ad inserirsi in questi filone di indagine.

Gli studiosi hanno arruolato 32 partecipanti che hanno assunto una capsula di probiotici due volte al giorno per 6 giorni, seguiti da due giorni di sospensione, per poi ripetere il ciclo. Gli integratori contenevano principalmente Lactobacillus in circa 10 miliardi di colture vive.

Ebbene al termine del periodo di osservazione è emerso che l'assunzione del probiotici riduceva significativamente la nausea e il vomito. Le ore in cui le donne hanno avuto la nausea si sono ridotte del 16% e il numero di volte in cui hanno vomitato si è ridotto del 33%. L'assunzione di probiotici ha anche migliorato significativamente i sintomi legati alla qualità della vita, come affaticamento, scarso appetito e difficoltà a mantenere le normali attività sociali.

I dati hanno rivelato, quindi, che l'integrazione di probiotici riduce significativamente la gravità di nausea, vomito, costipazione e migliora la qualità della vita.

Fonti

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli