Salute in gravidanza

Le attività sportive vietate in gravidanza

sci_vietato_in_gravidanza
18 Aprile 2013
Durante i nove mesi alcuni sport sono altamente sconsigliati, altri invece sono permessi, ma con molta cautela
Facebook Twitter Google Plus More

 

  • Sport come lo sci, il ciclismo e l'equitazione sono altamente sconsigliate. Meglio rinunciare anche alle immersioni, deltaplano o arrampicata. Altrettanto inadatti sono gli sport che prevedono movimenti improvvisi, per esempio squash, tennis, basket o pallavolo.

 

Ci sono invece alcune attività che sono permesse ma vanno praticate con molta cautela:

 

  • jogging: espone seno, colonna vertebrale, bacino, anche e ginocchia a sollecitazioni troppo violente;

  • escursionismo: portare grossi pesi sulla schiena danneggia i legamenti già allentati per effetto del progesterone;

  • esercizi in posizione seduta: controindicato qualunque esercizio che sollecita i muscoli addominali.

 

Chi prima della gravidanza ha praticato pochissimo sport dovrebbe cominciare dolcemente e ascoltare il proprio corpo: bisogna rallentare o interrompere l'attività, non appena viene il fiatone o si sente che il battito cardiaco è molto aumentato.

Leggi anche:

 

 

Nel forum puoi chiedere tanti altri consigli sulla gravidanza