Nostrofiglio

Galleria fotografica

Gravidanza, 11 sintomi della prima settimana

28 Maggio 2015 | Aggiornato il 02 Ottobre 2018
Non solo il classico ritardo delle mestruazioni. Ad avvisare che sta per arrivare un bebè ci sono molti altri segnali: dalla stanchezza alle prime nausee, dalla fame al bisogno di correre spesso in bagno alla pancia dura e gonfia… Ecco gli 11 possibili sintomi della prima settimana di gravidanza. Per avere la certezza di aspettare un bambino però bisogna fare il test di gravidanza
 

Facebook Twitter Google Plus More
1

1 Ritardo del ciclo mestruale. In genere è il primo segnale dal quale una donna pensa a una gravidanza...

2

... Ma non è sempre attendibile, perché il ritardo della mestruazione può dipendere anche da stress, farmaci, malattie o, semplicemente, da un ciclo irregolare

3

2 Piccole perdite di sangue. Sono più lievi e meno durature di una normale mestruazione, e spesso possono presentarsi all'inizio di una gravidanza.

4

Possono essere semplicemente perdite da impianto, ma è sempre bene riolgersi ad un medico per un consulto.

5

3 Seno più sensibile. In gravidanza il seno cambia a causa della tempesta ormonale che si verifica nel corpo della donna.

6

Il seno diventa più grosso e più duro e la donna può avvertire una tensione dolorosa

7

4 Capezzoli più scuri. E' un effetto dovuto all'aumentata pressione sanguigna che si verifica in gravidanza

8

Anche i tubercoli di Montgomery tendono a diventare più sporgenti e di colore più intenso.

9

5 Sensibilità agli odori. In gravidanza molte donne diventano più sensibili agli odori perché i sensi si affinano.

10

Tendono a risulatre sgradevoli odori forti come quello del pesce, del fumo o del caffè.

111

6 Molta fame. Sfatiamo subito un mito: in gravidanza non bisogna mangiare per due. Certo, in gravidanza in corpo consuma più energia, ma gli attacchi di fame si verificano spesso anche in periodi di stress o prima delle mestruazioni.

12

Il consiglio è di tamponare l'attacco di fame con verdure fresche (carote o finocchio) e di seguire un dieta equilibrata per tutta la gravidanza.

13

7 Pancia dura e gonfia. E' dovuta all'aumenta produzione di progesterone che avviene in gravidanza.

14

Ma stitichezza e gonfiore si possono verificare anche indipendentemente da una gravidanza.

15

8 Tensione al basso ventre. E' l'utero che inizia a crescere per preparasi alla gravidanza.

16

Si può avvertire anche qualche strappo all'inguine perché i legamenti tendono ad allentarsi: in questo modo il corpo si prepara alla pancia che accoglierà il bebè.

171

9 Stimolo a fare pipì. E' un classico: le mamme in attesa hanno spesso bisogno del bagno.

18

Questo sintomo si può avvertire già nelle prime settimane.

19

10 Stanchezza. Nel primo periodo di gravidanza, la pressione del sangue potrebbe abbassarsi un po', causando vertigini e stanchezza.

20

La stanchezza, però, potrebbe anche essere dovuta ad anemia. E' opportuno, quindi, fare gli esami del sangue.

21

11 Nausea e malessere al mattino. Il responsabile di questo malessere è l’ormone della gravidanza gonadotropina corionica (HCG).

22

Se il malessere è particolarmente intenso è bene parlarne con un medico.

1 Ritardo del ciclo mestruale. In genere è il primo segnale dal quale una donna pensa a una gravidanza...
Facebook Twitter Google Plus More