Home Gravidanza

Ultime mestruazioni

di Niccolò De Rosa - 23.11.2020 - Scrivici

ultime-mestruazioni
Fonte: Shutterstock
Per datare la gravidanza è importante individuare il momento delle ultime mestruazioni. Da quel giorno si calcola l'inizio della gestazione

Si parla di concepimento si prende in considerazione la data delle ultime mestruazioni che hanno preceduto una gravidanza perché essa rappresenta l'informazione principale che consente di datare la gravidanza stessa.

In questo articolo

Ultime mestruazioni

Nella maggior parte dei casi non è possibile identificare quale sia stato il coito fecondante che ha dato inizio alla gestazione. Con un'approssimazione di due settimane, dunque, si sceglie l'ultima mestruazione come data di inizio della gravidanza, alla quale vanno aggiunte 40 settimane - più o meno 280 giorni - per ottenere la data presunta del parto.

Solo l'ecografia del I trimestre può eventualmente correggere, se la donna ha cicli mestruali irregolari, questa informazione: basandosi sulle caratteristiche dell'embrione, l'esame ecografico può ridatare la gestazione, precisando la data del parto.

Perchè si calcola l'inizio della gravidanza dalle ultime mestruazioni?

È molto difficile risalire al giorno esatto del concepimento, poiché lo spermatozoo necessita di alcuni giorni per fecondare l'ovulo e lo stesso ovulo fecondato impiega 6-7 giorni ad annidarsi all'interno dell'endometrio, la mucosa che ricopre la parte interna dell'utero.

Inoltre ogni ciclo mestruale, anche nei soggetti più regolari, può comportare delle variazioni e dei cambiamenti temporali che ritardano o anticipano le fasi del concepiemento. Per questo motivo, la convenzione suggerisce di datare l'inizio della gestazione dal primo giorno dell'ultima mestruazione.

Quando un ciclo è ritenuto regolare?

Il ciclo "perfetto" è quello che si ripete ogni 28 giorni. Tuttavia si considera regolare anche il ciclo mestruale che, in base alle diverse caratteristiche del soggetto, si ripete con una certa cadenza nell'arco temporale di 21-36 giorni

Fonti: ISS; MSD

Domande e risposte

Come capire quando è avvenuto il concepimento?

A causa della natura poco prevedibile del ciclo mestruale, per convenzione si sceglie di calcolare l'inizio della gravidanza dal primo giorno dell'ultima mestruazione

Cosa si intende per ultime mestruazioni?

L'ultima manifestazione del ciclo mestruale prima dell'interruzione dovuta alla gravidanza.

Quanto dura una gravidanza standard?

Dal giorno dell'ultima mestruazione si fanno partire circa 40 settimane (più o meno 280 giorni)

Revisionato da Niccolò De Rosa

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli