Nostrofiglio

Fai da te

Come fare la zucca per Halloween

zuccahalloweenintagliata

10 Ottobre 2017
Le giornate si accorciano, le tenebre giungono sempre prima: la notte di Halloween sta per arrivare! Che cosa fare per rischiarare un po' le tenebre? Basta intagliare e svuotare una bella zucca per renderla Jack-o'-lantern. Ecco come fare

Facebook Twitter Google Plus More

31 ottobre: si avvicina la notte di streghette, fantasmini e aspiranti maghi. Come accompagnare le serate sempre più lunghe e buie e ingannare l'attesa?

 

Con una zucca intagliata con dentro un lumino, il vero protagonista di Halloween.

Realizzarlo in casa è davvero semplice. 

Per creare Jack-o'-lantern, cioè la famosa zucca di Halloween svuotata, basta solo un pizzico di creatività e una buona dose di manualità.

 

La vera storia di Jack-o'-lantern
Le zucche intagliate, chiamate "Jack-o'-lantern" , le lanterne di Jack, sono di origine irlandese. La leggenda racconta che il fabbro Stringy Jack, che aveva il vizio di bere, vendette la sua anima al diavolo per pagare i propri debiti. Dopo averlo imbrogliato in più di un'occasione, Jack strinse con lui l'ultimo patto grazie al quale il diavolo lo avrebbe lasciato in pace per dieci anni. Jack, però, morì l'anno successivo la notte di Halloween e, salito in paradiso, fu cacciato; giunto all'inferno il diavolo voleva rispettare il patto e cacciò Jack lanciandogli contro un tizzone ardente, che Jack raccolse e pose dentro una rapa cava per farsi luce, come fosse una lanterna, nel suo continuo peregrinare tra il paradiso e l'inferno.
Per saperne di più: la leggenda di Jack-o'-lantern

 

Che cosa ti serve per realizzare la tua zucca:

  • una zucca
  • un coltello appuntito corto
  • un tagliere
  • un cucchiaio 
  • un pennarello
  • un lumino

Come trovare la giusta zucca per Halloween

Prima di tutto, devi andare a caccia della zucca che fa per te. Puoi scegliere di comprare una delle classiche zucche di Halloween, tonde e arancioni, che di solito hanno poca polpa e sono più semplici da intagliare, oppure farti stuzzicare da forme più particolari sapendo che oltre ad intagliare la zucca dovrai anche svuotarla usando coltello e cucchiaio. Non è un procedimento difficile, ruberà solo più tempo al lavoretto. In compenso avrai tanta polpa extra da utilizzare per un risotto, un passato o crema di zucca, un muffin, una torta o tanto altro.

 

Come svuotare una zucca per Halloween

Il primo passo che devi fare è prendere il coltello e intagliare la parte in cima della zucca, la calotta. Puoi scegliere di disegnare la forma che preferisci incidere oppure seguire la tua ispirazione e passare direttamente all'opera.

 

 

Affonda il coltello e intaglia completando tutto il giro della parte superiore.

Ricordati alla fine di non buttare il pezzo che riuscirai a staccare: ti servirà per fare il cappello di Jack-o'-lantern.

 

 

Togli i semi e la polpa in più

Questa parte dipende dal tipo di zucca che avrai preso: con le classiche zucche arancioni e tonde, non avrai bisogno del coltello per incidere altra polpa, ma potrai semplicemente usare un cucchiaio per togliere i semi e pulire al meglio l'interno della tua zucca.

 

Se invece la tua scelta è ricaduta su una zucca differente (in queste foto troverai una zucca di tipo butternut), armati di coltello e incidi la zucca fino ad arrivare alla cavità interna. A questo punto, aiutati con un cucchiaio per svuotarla completamente di polpa e semi.

Non buttare i semi e la polpa che sarai riuscito ad ottenere: potrai riutilizzarli per fare dei deliziosi semi al forno o per preparare un risotto o un passato.

Disegna occhi, naso e bocca... poi incidi!

A questo punto, armati di pennarello e disegna il viso al tuo Jack-o'-lantern. Puoi fare occhi triangolari o a forma di rombo e la bocca... beh... più è allungata e spettrale, meglio sarà.

Armati di coltello e segui i contorni che hai tracciato per aprire dei buchi sul volto della tua zucca.

 

Ed ecco il risultato! 

Ora prendi un lumino e mettilo all'interno della tua zucca ormai cava. Accendilo e... buone serate spettrali a tutti!

 

 

Zucca di Halloween commestibile? Ecco come riutilizzarla

Ci sono vari modi per riutilizzare sia i semi che la polpa della tua zucca di Halloween.

 

Semi: lavali bene, salali e se vuoi puoi metterli a tostare nel forno, a 180°. Un tocco in più: puoi aggiungere un po' di olio ai semi prima di metterli in forno. Attenzione a non farli bruciare!

 

Polpa: la polpa ricavata dalla tua zucca è perfetta per preparare un buon risotto, un muffin salato, delle chips al forno con del rosmarino, un passato o una crema o una torta salata.

Leggi anche le nostre ricette con la zucca per Halloween