31 ottobre

Halloween, dieci luoghi dove festeggiare in giro per il mondo

18 Ottobre 2013 | Aggiornato il 16 Ottobre 2019
Il motore di ricerca hotel Trivago ha selezionato i dieci posti più particolari del mondo dove festeggiare la notte degli orrori: da Bangkok alla Transilvania, dalla Francia agli Stati Uniti passando per l’Inghilterra, la Germania, il Messico e l’Italia.
Facebook Twitter More
1salem

1. SALEM (Massachusetts), Stati Uniti.
La famosa città delle streghe.

2bangkok

2. BANGKOK, Thailandia.
La città si riempie musica, colori e maschere.

3transylvania

3. TRANSILVANIA Romania.
Nel Castello di Sighisoara, residenza del Conte Dracula.

4francia

4. CHALINDREY, Francia.
Questa piccola cittadina, a poca distanza dal confine con la Svizzera, potrebbe essere rinominata la “Salem d’Europa”.

5stonhenge

5. STONEHENGE, Inghilterra.
La misticità racchiusa nel monumento di Stonehenge lo rende sicuramente uno dei luoghi più spettrali.

6napoli

6. NAPOLI, Italia.
La città partenopea è molto legata a questa festa: ricca di tradizioni e credenze popolari sul mondo dei morti.

7messico

7. MEXICO City, Messico.
I luoghi più suggestivi per trascorrere questa notte piena di magia e mistero sono sicuramente la piramide del Sole a Teotihuacan e le isole del Lago Pàtzcuaro.

8berlin

8. BERLINO, Germania.
Sembra che in Germania la notte di Halloween nelle case vengono nascosti tutti i coltelli e gli oggetti affilati per evitare che le anime di passaggio si possano ferire.

9londonderry

9. LONDONDERRY, Irlanda.
Ogni anno a Londonderry si tiene la più grande festa di Halloween dell’Irlanda.

10evora

10. EVORA, Portogallo.
La Cappella delle Ossa ad Evora risale al XVI-XVII secolo e fa parte della Chiesa di San Francesco.

1. SALEM (Massachusetts), Stati Uniti.
La famosa città delle streghe.
Facebook Twitter More