Galleria fotografica

10 ricette di Halloween per festeggiare con i bambini

12 Ottobre 2015 | Aggiornato il 16 Ottobre 2018
Halloween è la notte più spaventosa dell’anno, a rischiararla solo delle lanterne a forma di zucca dal ghigno sinistro. Le nostre ricette vi faranno tremare dalla paura fino ... al primo morso.
Facebook Twitter Google Plus More
1paneagliofantasmino

Fantasmini scaccia vampiro

Ingredienti
500 g di Farina Manitoba
1 bustina di lievito di pasta madre secco
circa 200-300 ml di acqua tiepida
sale
olio extravergine d’oliva
una ventina di olive taggiasche denocciolate
2 spicchi d’aglio
Come si fa
Impastate la farina con il lievito, un cucchiaino scarso di zucchero e un paio di cucchiaini di sale. Aggiungete anche due cucchiai di olio extravergine d’oliva. Lavorate l’impasto fino a ottenere una palla, fatela lievitare un paio di ore. Riprendete l’impasto e ricavate tante piccole porzioni delle dimensioni di un grosso mandarino. Lavoratela come un salsicciotto, poi rendetela un cono che assomiglia a un fantasma. Mettete sul davanti due olive come occhi. Fate lievitare. Intanto mescolate in una tazzina due terzi di olio con un terzo di acqua e due spicchi di aglio. Riprendete i fantasmini spennellateli con l’olio all’aglio e cuocete in forno a 220° per una ventina di minuti.

gelatinaverde

Le mini zucche dell’orco con gelatina verde

Ingredienti
250 ml di succo di mela verde
200 ml di succo di kiwi limpido già pronto
50 ml di succo di lime
10 mandarini
10 caramelle a forma di vermetto
5 g di agar agar in polvere
Come si fa
Per la gelatina. Mescolate il succo di mela verde con il succo di kiwi e l’agar agar in una pentola, riscaldate su fuoco medio e portate a bollitura. Quindi spegnete e lasciate raffreddare per qualche minuto.
Lavate i mandarini, quindi tagliate la calotta superiore, un po’ come fareste per svuotare la zucca. Svuotateli e rimpiteli con la gelatina verde. Tuffate all’interno per buona metà i vostri vermetti caramellosi. Lasciate riposare per un’oretta.

carotepinzimonio

Dita della strega in pinzimonio

Per Halloween abbiamo rubato le dita della strega, hanno lo stesso colore della lanterna che illumina questa notte oscura. Spaventose da vedere, dolci da sgranocchiare, dito dopo dito.
Ingredienti
una decina di carote di media dimensioni
100 g di robiola fresca
una decina di mandorle pelate
olio extravergine d’oliva
limone
sale
Come si fa
Raschiate le carote e sciacquatele. Rifilate l’estremità in basso, tracciate dei solchi sulla superficie come fossero le falangi delle dita. Nell’estremità in alto arrotondate la parte anteriore per ricavare lo spazio per l’unghia. Appoggiate su ogni estremità una punta di robiola, appoggiate quindi la mandorla (proprio come fosse l’unghia).
Preparate la citronette. Emulsionate 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva con il succo di mezzo limone e un pizzico di sale. Quindi via con le dita in pinzimonio.

rip

Bicchierini gelatinosi RIP

Ingredienti (per tanti bicchierini)
500 g di biscotti al cioccolato scuro
una decina di lingue di gatto o savoiardi
granella di nocciole
100 g di cioccolato fondente
200 ml di sciroppo di menta
200 ml di acqua
5 g di agar agar in polvere
Come si fa
Mescolate lo sciroppo con l’acqua, unite l’agar agar e mettete sul fuoco. Quindi spegnete e lasciate raffreddare per 20 minuti. Prendete dei bicchierini e riempiteli per due terzi con la gelatina verde. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria, riempite una siringa dal beccuccio stretto e scrivete su ogni savoiardo “RIP”. Infilate quindi in altezza la piccola lapide di biscotto nella gelatina di menta prima che solidifichi.
Lasciate riposare per un’oretta. Nel frattempo sbriciolate per bene i biscotti al cioccolato e mescolateli con la granella di nocciole. Versate un piccolo strato di briciole sulla gelatina di menta e servite.

risottozucca

Il risotto di Jack o’Lantern
Ingredienti (per 4)
3 mini zucche
240 g di riso Carnaroli
1 scalogno
burro
olio extravergine
1 rametto di rosmarino
brodo vegetale
sale
latteria semistagionato
Come si fa
Tagliate la calotta superiore delle zucche e svuotatele. Io preferisco far cuocere la polpa al vapore, così che poi si amalgami al risotto. Vi basteranno circa 15 minuti. Utilizzerete circa 400- 500 g della polpa ricavata. Affettate lo scalogno, quindi fatelo dorare in un cucchiaio di olio e una noce di burro. Aggiungete il riso e tostatelo, mescolate e unite anche la zucca. Sfumate con il brodo. Aggiustate di sale e a dieci minuti dalla cottura, spegnete. Riempite quindi le piccole zucche con il riso, bagnate con un mestolo di brodo e infornate a 175° fino a che il risotto è cotto. Potete chiudere le zucche con le calotte messe da parte. Prima di servire mantecate e aggiungete un cucchiaio di Parmigiano, rosmarino e scaglie di formaggio.

meringa

Sangue di drago

Alzate alte le coppe, brindate col sangue e fate attenzione a dove cadono i vostri occhi! Ingredienti
1 banana
100 g di fragole o lamponi
3 melograne
2 albumi
100 g di zucchero a velo
qualche goccia di succo di limone
caramelle di cioccolato colorate, tipo smarties
Come si fa
Montate gli albumi a temperatura ambiente in una terrina a velocità media con due gocce di succo di limone, quando cominciano a gonfiarsi aumentate la velocità, senza smettere di sbattere versate lo zucchero a velo. Quando sarà incorporato del tutto, avrete la meringa liscia e brillante: ora prendete della carta da forno e con una sac à poche formate delle piccole meringhe. Cuocete in forno a 90°-100° per un'ora e mezza circa.
Tagliate le melograne a metà e spremetele come fossero arance. Frullate le fragole con la banana, aggiungete il succo di melograne. Servite il beverone con una meringa decorata con un occhietto colorato.

muffinhalloween

Tortine stregate

Mai ragnatela fu più dolce, tanto da far accorrere veloci streghe, maghi e folletti. E sì, pure qualche fantasmino.
Ingredienti
2 uova
150 g di farina 00
100 g di cacao amaro
150 g di polpa di zucca cotta
120 g di zucchero
100 ml di olio di semi di mais
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di cannella
100 g di cioccolato bianco

Come si fa
Montate le uova con lo zucchero, aggiungete l’olio e la polpa di zucca ben schiacciata. Mescolate la farina, il cacao, il lievito e la cannella. Ora unite i due composti, amalgamandoli con una decina di giri di cucchiaio. Riempite con l’impasto i pirottini da muffin e cuocete in forno a 180° per venti minuti. Fate raffreddare.
Sciogliete il cioccolato bianco a bagnamaria. Riempite una siringa per dolci dal beccuccio piccolo e disegnate sulla superficie dei muffin una ragnatela bianca.

mummiette-frame-014.1500x1000

Mummiette di pollo e pozione rossa

Ingredienti (per 4)
4 cosce di pollo
2 fogli di carta fillo
1 cucchiaino di paprika dolce
olio extravergine d’oliva
succo di limone
1 kg di pomodori
1 cipollotto
1 spicchio di aglio
2 cucchiai di maizena
2 cucchiai di passata di pomodoro
basilico fresco
sale
1 cucchiaino di zucchero
panna fresca
latte per spennellare
brodo vegetale
Come si fa
Lavate i pomodori e sbollentateli per qualche minuto. Quindi scolateli, fateli raffreddare ed eliminate pelateli. Spennellate le cosce di pollo con una salamoia di olio, limone e paprika dolce, quindi ritagliate la pasta fillo a strisce di circa due centimetri. Per leggere il resto della ricetta clicca su Ricetta per Halloween: mummie di pollo e pozione di pomodo

omelette

Frittatine Mostricciattolo

Ingredienti
200 g di farina di ceci
150 ml di acqua frizzante
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1 rametto di rosmarino
sale
1 patata
1 carota
salame dolce o wurstel o una fetta spessa di prosciutto cotto
emmental
1 carota viola (altrimenti classica)
Come si fa
Stemperate la farina di ceci con l’acqua, dovete ottenere una pastella abbastanza fluida, aggiusta te di sale e aggiungi il rosmarino (che poi eliminerete) e un cucchiaio di olio. Lasciate riposare per un’ora. Pulite la patate e la carota. Cuocetele in acqua per una decina di minuti. Riprendete la pastella. Ungete delle mini teglie (per avere tante facce, altrimenti una unica grande per creare una sola faccia) e versate la pastella di ceci a un’altezza di mezzo centimetro. Cuocete per 15 minuti a 180°. Tagliate il salame a fettine: saranno gli occhi. Patate e carote, i denti. L'emmental a pezzetti, il naso. La carota grattugiata i capelli.

quichebroccoli

Tatine stregate

Divertitevi a decorarle coi più piccoli
Ingredienti (per 4-5 mini quiche)
1 rotolo di pasta sfoglia
1 broccolo
qualche cima di cavolo romanesco
100 g di ricotta
100 g di mandorle frullate
1 uovo
olive nere grosse
sale
Come si fa
Pulite il broccolo, ricavate le cimette e lavatele con le cime di romanesco. Fate dorare uno spicchio di aglio (che poi butterete) con due cucchiai di olio, aggiungetela verdura, bagnate con qualche cucchiaio di acqua, aggiustate di sale e lasciate cuocere coperti fino a quando si ammorbidiscono. Schiacciateli e mescolateli con la ricotta e l’uovo. Foderate delle mini teglie da quiche con la pasta sfoglia, versate all’interno l’impasto di broccoli. Spolverate la superficie con la granella di granella di mandorle. Ora decorate. Potete utilizzare gli avanzi di pasta sfoglia per formare una ragnatela in superficie, mentre con le olive potete creare i ragni. Cuocete a 175° per 20-25 minuti.

Fantasmini scaccia vampiro

Ingredienti
500 g di Farina Manitoba
1 bustina di lievito di pasta madre secco
circa 200-300 ml di acqua tiepida
sale
olio extravergine d’oliva
una ventina di olive taggiasche denocciolate
2 spicchi d’aglio
Come si fa
Impastate la farina con il lievito, un cucchiaino scarso di zucchero e un paio di cucchiaini di sale. Aggiungete anche due cucchiai di olio extravergine d’oliva. Lavorate l’impasto fino a ottenere una palla, fatela lievitare un paio di ore. Riprendete l’impasto e ricavate tante piccole porzioni delle dimensioni di un grosso mandarino. Lavoratela come un salsicciotto, poi rendetela un cono che assomiglia a un fantasma. Mettete sul davanti due olive come occhi. Fate lievitare. Intanto mescolate in una tazzina due terzi di olio con un terzo di acqua e due spicchi di aglio. Riprendete i fantasmini spennellateli con l’olio all’aglio e cuocete in forno a 220° per una ventina di minuti.
Facebook Twitter Google Plus More