Epifania

Cosa mettere nella calza della Befana: 10 consigli

Di Giorgia Fanari
befana3.600
1 gennaio 2017 | Aggiornato il 5 gennaio 2019
Facendo attenzione alla qualità, meglio evitare zuccheri appiccicosi e caramelle troppo piccole, come ricorda Vincenzo Imparato, dentista e odontoiatra

Ricevere la calza della Befana è uno dei momenti più divertenti per i bambini durante le festività natalizie. Nessun divieto o ostacolo in occasione della festa, ma è importante fare attenzione e preparare una calza con alimenti sicuri e di qualità. Per avere qualche consiglio, ci siamo rivolti a Vincenzo Imparato, dentista e odontoiatra.

 

 

1. Occhio alla qualità

 


«Quando scegliete le caramelle da mettere nella calza della Befana fate prima di tutto attenzione alla qualità: meglio evitare le calze preconfezionate e scegliere invece prodotti di qualità e il più possibile sani».

 

 

2. Evitate gli zuccheri appiccicosi

 


«È difficile evitare di mettere caramelle all’interno della calza, ma anche in questo caso si può fare una selezione: non abbondate con caramelle gommose e lecca-lecca perché contengono molti zuccheri e coloranti; per di più sono appiccicosi e rischiano di intaccare la salute dei denti».

 


 

 

3. Gomme sugar-free

 

pacchetto di chewing-gum

 

sugar free

 

 

4. Il carbone dolce, ma poco

 

Befana

 

attenzione alla durezza del prodotto

 

 

5. Attenzione ad alimenti piccoli

 

non mettere a disposizione alimenti pericolosi

 

 

6. Nuovi alimenti da provare

 

«La calza può essere un'ottima occasione per proporre ai bambini dei "nuovi" alimenti come la frutta secca, ricca di polifenoli e vitamina E».

 

 

7. Meglio la cioccolata

 


«Rispetto alle caramelle colorate artificialmente, è sicuramente meglio il cioccolato: in occasione dell'Epifania potrete far assaggiare al bambino gusti diversi e presentarlo in forme divertenti e nuove. Non va tuttavia consumato in grandi quantità, il rischio potrebbe essere quello di avere una crisi acetonemica».

 

 

8. Preparate dolcetti in casa

 


«Per sorprendere i bambini e per andare sicuri sui loro gusti, potete sbizzarrirvi in cucina e preparare torte e biscotti da nascondere dentro la calza».

 


 

 

9. Insegnate al bambino a controllarsi

 

«La calza è un momento di gioia per i bambini, ma bisogna insegnare loro a gestire i dolci che ricevono e a non finirli troppo velocemente nel giro di poche ore. In questo i genitori hanno l’importante compito di sorvegliare i bambini».

 


 

 

10. La visita dal dentista dopo le feste

 

visita di controllo

 

dentista