Crisi 2014

Crisi: ogni famiglia spenderà solo 125 euro per i regali di Natale

Di Nostrofiglio Redazione
crisinatale.600
25 novembre 2014
Cala il potere d'acquisto delle famiglie italiane. Quest'anno Federconsumatori stima che ogni nucleo famigliare spenderà per i regali appena 125,70 euro. In compenso i prezzi dei prodotti continuano a crescere.

- 1 mese al Natale. Si avvicinano le festività natalizie. E tra regali, pranzi, cenoni e spese varie, secondo le prime stime dell'Osservatorio nazionale Federconsumatori, quest'anno la contrazione delle spese sarà del 6,2%. In parole povere, ogni famiglia italiana spenderà per i regali di Natale solo 125,0 euro.

 

 

Si abbassano i consumi, si alzano i prezzi

 

Sempre secondo le prime proiezioni i prezzi dei prodotti tipici delle festività registrano degli aumenti, seppure contenuti, in media dell'1,2%. In particolare si alzano i prezzi degli alberi di Natale (+3%), addobbi (+2%) e dei prodotti alimentario (+1,9%).

 

Al contrario i prezzi degli articoli da regalo di ultima generazioni segnano una diminuzione del 2% circa.

 

 

 

Regali low cost con meno di 20 euro

 

Tra i regali low cost nella lista di Federconsumatori con meno di 20 euro? Si va dalla cover del cellulare alle ballerine da borsetta.

 

INFUSORE PER IL TE' € 13,90
BATTERIE PORTATILI € 16,99
PARAORECCHIE € 15,00
GUANTO TOUCH SCREEN € 19,90
COVER CELLULARE € 14,90
BALLERINE DA BORSETTA € 19,90
CONTAPASSI € 19,29
KIT DECORAZIONE TORTA€ 16,90

 

Fonte: federconsumatori

 

Guarda anche la galleria fotografica dei regali sotto i 10 euro che piacciono ai bambini.