Bellezza

Fatti bella per Natale! I trucchi anti-stanchezza

visonatale
23 Dicembre 2014 | Aggiornato il 20 Dicembre 2018
Future mamme e neo mamme: dedicatevi un paio d'ore per avere la pelle liscia e luminosa, togliere i segni della stanchezza dagli occhi e avere unghie perfette. Ecco i consigli.
Facebook Twitter Google Plus More

Consigli per una pelle di seta, per unghie a posto e per togliere i segni della stanchezza dagli occhi. (Leggi anche Consigli per il Make-up di Natale)

Consigli per una pelle di seta

Per una volta, al posto della solita doccia concediti un bagno. Versa nella vasca un po’ di bagnoschiuma profumato - le note più sensuali? Zenzero, ylang ylang, vaniglia, mirra, gelsomino, ma ognuna può scegliere quella che preferisce - apri l’acqua e lascia che la vasca si riempia di schiuma.

Mentre l’acqua calda satura di vapore l’ambiente e apre i pori cutanei, fai uno scrub su tutto il corpo, massaggiando il prodotto esfoliante sulla pelle asciutta con delicati movimenti circolari: i microgranuli di cui è ricco ‘grattano’ leggermente la pelle asportando lo strato corneo superficiale, costituito da cellule morte e impurità, che con un normale bagnoschiuma non riusciresti ad eliminare. (Leggi anche: come fare uno scrub fai da te per il corpo)

Il risultato? La pelle sarà subito più liscia, brufoletti e ruvidità scompariranno come per incanto ed anche il colorito sarà più omogeneo e luminoso. Sul viso e décolleté, però, usa uno scrub specifico, altrimenti la pelle potrebbe irritarsi.

 

Approfitta di questo momento di rilassamento per applicare una maschera rivitalizzante su viso e collo: dopo lo scrub la pelle è più ricettiva a certi trattamenti extra, senza considerare che il vapore favorisce l’assorbimento delle sostanze contenute nel cosmetico. (Leggi anche: crema fai da te per viso e labbra)

Togli i segni della stanchezza dagli occhi

Sugli occhi, invece, metti due dischetti di cotone imbevuti di acqua termale o di tonico, che hanno un effetto decongestionante e cancellano dallo sguardo i segni di stanchezza. Resta così per una decina di minuti, concentrandoti solo sulla musica e sui profumi della stanza.

Trascorsi i minuti richiesti per la maschera, svuota la vasca e risciacquati con acqua fresca, dirigendo gradualmente il telefono della doccia dai piedi verso l’alto: il freddo ha un effetto ritemprante, in più riattiva la circolazione e tonifica la pelle.

Pensa anche ai piedi

Esci dall’acqua, avvolgiti nell’accappatoio e dedicati ai piedi: con una spatolina o con la pietra pomice leviga gli ispessimenti della pelle, poi massaggia una crema nutriente (ce ne sono anche di specifiche per i piedi), regola il taglio delle unghie e applica lo smalto.

Sistema mani e unghie

Infine pensa anche alle mani: con una limetta regola la forma delle unghie, senza smussare troppo gli angoli altrimenti si sfaldano; stendi una base trasparente, falla asciugare infine applica lo smalto, partendo dalla matrice verso la punta, senza ripassare troppe volte, altrimenti si impasta tutto.

Se ti piace un risultato più deciso, fai asciugare bene prima di mettere il secondo strato.

Vuoi anche stupire tutti con una pettinatura particolare? Ecco qualche idea sia semplice che ricercata.

Guarda anche: la cura del corpo in gravidanza

 

Leggi anche: Consigli per il Make-up di Natale