Regali

Natale: 3 idee regalo all'insegna della scienza

Di Simona Regina
corporea-bruciare-una-nocciolina
14 Dicembre 2018
Che ne dite di un bel libro? Di una giornata al museo? E di un meccano? Tre idee regalo per stimolare la curiosità delle bambine e dei bambini, incoraggiarli a farsi tante domande, a sperimentare per capire come funzionano le cose e il mondo e vivere l’emozione della scoperta.

 
Facebook Twitter Google Plus More

Se ancora non avete comprato i regali di Natale, ecco tre idee per i piccoli e le piccole di casa (a dire il vero, anche per i più grandicelli!) all’insegna della scienza.

Natale al Museo

 

Un’esperienza per esplorare, stupirsi, farse tante domande e scoprire il fascino della scienza, da soli o con tutta la famiglia. Per esempio:

 

Il Museo della scienza e della tecnologia Leonardo da Vinci, a Milano, ha predisposto il programma Holiday Top Stop, dal 26 al 31 dicembre e poi dal 2 al 6 gennaio 2019. 
Ogni giorno (dalle 9.30 alle 18.30) in occasione delle vacanze natalizie, il Museo resta aperto con tante attività per sperimentare la scienza e la tecnologia, scatenare la creatività e divertirsi, tra laboratori interattivi, nella Tinkering Zone e nella Gaming Zone (dove oltre a videogiocare, si può partecipare al workshop di coding e creare il proprio videogioco) e visitando le collezioni. Inoltre ci sono le mostre Leonardo da Vinci Parade, con gli spettacolari modelli realizzati negli anni ’50 interpretando i disegni del Maestro, e Le forme della velocità, un viaggio su ruote dai primi del '900 a oggi. 
Flipper fai da te - Tinkering Zone
Tinkering Zone | Lorenza Daverio Museo Scienza
Il museo interattivo Città della Scienza, di Napoli, invita a non smettere mai di farsi domande, anche a Natale, e così ha predisposto per il periodo di festa (tranne 24-25 dicembre e 1 gennaio) un ricco programma di laboratori e giochi. La Festa della Befana, domenica 6 gennaiochiude il calendario di eventi natalizi con una festa per tutta la famiglia, con ingresso gratuito per i bambini, dalle 10.00 alle 14.00.
Bambini e genitori possono avventurarsi anche nelle diverse aree espositive e visitare Corporea, il museo del corpo umano, il Planetario 3D, la mostra interattiva dedicata al mare e Insetti & Co.l'area dedicata al mondo di insetti, ragni, scorpioni e altri invertebrati.
Il planetario 3D | Città della Scienza

L’Immaginario Scientifico, il science centre del Friuli Venezia Giulia, anche durante le vacanze natalizie propone laboratori e attività che consentono ai bambini di toccare la scienza con mano e sperimentare le leggi della natura . In particolare, la sede di Trieste (a Grignano) sarà regolarmente aperta al pubblico ogni domenica, ma anche mercoledì 26 dicembre e martedì 1 gennaio. Oltre alla visita del museo interattivo, il 23 e il 26 dicembre si potrà ammirare la volta celeste alla scoperta del giorno più breve dell’anno, con il Planetario speciale – Solstizio d’inverno. L'1 e il 6 gennaio invece c’è la possibilità di trasformarsi in Scienziati della domenica (laboratori per bambini/e 5-10 anni).

Nella sede di Adegliacco (UD) , invece, l'Immaginario invita le famiglie a trascorrere l’Epifania all’interno di un mulino per partecipare al laboratorio “Nell’officina della Befana“: chimica e fisica, con un pizzico di fantasia e creatività quanto basta, saranno gli ingredienti del pomeriggio.

 

Scienziati per le feste | Immaginario Scientifico

 

Libri da leggere, sfogliare, per giocare

 

Un libro è sempre un dono prezioso, da sfogliare e leggere assieme quando sono piccoli, in cui si "perdono" da soli, quando sono più grandicelli, pagina dopo pagina, rapiti dal piacere della scoperta.

 

Per lettrici e lettori in erba, ecco alcuni consigli di Editoriale Scienza: sono libri che possono affascinare giovanissime esploratrici e piccoli viaggiatori, paleontologhe e amanti degli animali, piccoli artisti, scienziate, dottori in erba, bambine e bambini curiosi. 

 

Un libro per Natale
Un libro per Natale | Editoriale Scienza

Il libro della Terra (8+) racconta la storia del nostro pianeta

Il grande atlante dei dinosauri (8+), strutturato in base ai continenti e ai siti dove sono stati ritrovati, tra grandi mappe e alette da sollevare fa scoprire informazioni su com’erano fatti i dinosauri, che cosa mangiavano, perché si sono estinti…

Eureka (8+) è un viaggio attraverso 10.000 anni di lampi di genio, dall’invenzione della scrittura alla Divina Commedia, dal brevetto della prima automobile all’auto elettrica, da Ippocrate alla scoperta dei vaccini.

 

Un libro per Natale
Un libro per Natale | Editoriale Scienza

Realtà virtuale (8+) è un libro innovativo per scoprire cos’è la realtà virtuale, con allegato un visore da costruire. Al volume è associata un’app scaricabile gratuitamente, che permette di esplorare 5 ambienti, dalla Stazione spaziale internazionale al Colosseo.

Ecco come funziona il corpo umano (8+): un cartonato di grande formato ricco di mappe e illustrazioni, per capire come siamo fatti

 

Pensa come Albert Einstein (8+): è una raccolta di giochi per allenare la mente, le capacità cognitive seguendo le orme dello scienziato premio Nobel per la fisica. Un modo per imparare, divertendosi, che fare uno sbaglio è un punto di partenza e non una sconfitta, perché, proprio come affermava lo stesso Einstein, “la persona che non ha mai fatto un errore non ha mai tentato qualcosa di nuovo”.

 

E per i più piccoli:

 

Il libro pop-up dei perché (4+) che risponde ai perché di bambini e bambine... e aiuta i grandi a non rimanere senza parole a queste e altre domande: perché il mare è salato? Perché abbiamo uno scheletro? Perché chi vive dall'altra parte della Terra non cade giù? Perché i pinguini sono bianchi e neri? Perché la Luna cambia forma? 

Un libro-gioco per Natale
Un libro-gioco per Natale | Editoriale Scienza

Super quiz – Perché (4+) è un passatempo per allenare la curiosità con tante domande per giocare insieme in famiglia

 

Il meccano

 

Come ha dichiarato in questa intervista Amalia Ercoli Finzi, la prima ingenera aerospaziale in Italia, è importante incoraggiare bambine e bambini a sperimentare come funzionano le cose, aprendole e magari rompendole. A fare e disfare, insomma, per alimentare la loro curiosità e provare direttamente l’emozione della scoperta.

Allora, regalare un meccano può essere proprio una bella idea. È un gioco che permette di comporre costruzioni e piccole macchine, avvitando e svitando, unendo tra loro delle sbarre forate (metalliche o in legno per i più piccoli).

Meccano in legno