A Reggio Calabria

Reggio Calabria: un Natale tra gnomi e folletti al Parco Baden Powell

Di Angela Bisceglia
parco-baden-powell.180x120
12 dicembre 2008
Respirare l’atmosfera magica dei paesaggi nordici avendo di fronte a sé il panorama incantevole dello stretto di Messina: è proprio vero che a Natale tutto può accadere e i sogni possono diventare realtà. Nel Parco Baden Powell, nel cuore di Reggio Calabria, si torna tutti un po' bambini.

 

Villaggio di Natale a Reggio Calabria

 

Respirare l’atmosfera magica dei paesaggi nordici avendo di fronte a sé il panorama incantevole dello stretto di Messina: è proprio vero che a Natale tutto può accadere e i sogni possono diventare realtà. Entrando all’interno del Parco Baden Powell, nel cuore di Reggio Calabria, si ha l’impressione di staccarsi dalla realtà e di entrare in un mondo di fiaba, che farà tornare tutti un po’ bambini.

 

Appena varcata la soglia, ad accogliere grandi e piccini c’è l’Ufficio Postale, dove i più piccoli potranno scrivere la loro lettera (con tanto di timbro postale degli gnomi!) da consegnare a Babbo Natale in persona, che le leggerà una per una nella sua casa, circondato da gnomi e fatine, suoi speciali collaboratori. Dopo l’ufficio postale, comincia il percorso incantato all’interno del parco: circondati da alberi illuminati, animali e personaggi completamente realizzati con le luci, si arriva nella casa del giocattolo, con la mostra dei giocattoli della tradizione e l’angolo dove i bambini potranno consegnare i loro giochi usati, da consegnare ai coetanei più poveri.

 

Di casetta in casetta, i piccoli visitatori potranno ammirare i manufatti di artigiani locali e non, divertirsi con i folletti che incontreranno lungo il percorso, fermarsi ad ascoltare una fiaba o farsi disegnare uno speciale tatuaggio dalle fatine. E se dopo un po’ i bambini si stancano di camminare, niente paura: la slitta di Babbo Natale è pronta per condurre grandi e piccini in un giro fantasioso all’interno del Parco!

 

Vero cuore del villaggio, l’anfiteatro, dove ogni giorno vengono organizzati spettacoli per bambini, rivolti sia alle scuole nell’orario mattutino sia a tutti i visitatori negli orari di apertura al pubblico: marionette, burattini, baby dance, teatro, piccoli concerti, zampognari… E per i più ‘intraprendenti’, nel fine settimana si terrà una speciale “corrida di Babbo Natale”, rivolta ai bambini da 4 a 14 anni, dove i piccoli talenti potranno esibirsi in canti, balli, mini-spettacoli di cabaret o semplicemente raccontare una barzelletta. Uno dei momenti clou sarà rappresentato dal presepe vivente, che coinvolgerà tutti i presenti e rievocherà i vari eventi connessi al Natale, dall’Annunciazione alla nascita di Gesù, dal viaggio dei Re Magi alla consegna dei doni.

 

La manifestazione è stata realizzata dall’Associazione ATS Amici per l’infanzia, con la collaborazione dell’Assessorato alle Politiche sociali del Comune di Reggio Calabria.

 

Il Villaggio di Natale è aperto al pubblico tutti i giorni fino al 6 gennaio dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 22,30. L’ingresso è gratuito per minori di 12 anni e diversamente abili. Per gli adulti è prevista un’offerta simbolica di 2 euro, che verrà in parte destinata in beneficenza. Per conoscere il programma dettagliato della manifestazione e gli orari degli spettacoli si può visitare il sito www.parcodellarotonda.it.