Vacanze di Natale

Vacanze di Natale con i bambini, 20 mete DAVVERO magiche

29 Ottobre 2015
I regali, gli abbracci, il fuoco del camino, le ricette tipiche e quelle più golose. Natale non è solo il 25 dicembre: durante le settimane che anticipano la festa più attesa dell'anno, ma anche quelle successive, si respira un’atmosfera magica. Sono i momenti migliori per trascorrere del tempo in famiglia; meglio ancora se in vacanza, accompagnati dalla neve o dal sole dei tropici per chi se lo può permettere. E chi non può? Eccovi anche alcune idee per un fine settimana, una giornata o un semplice pomeriggio. Purché tutti insieme in allegria.
Facebook Twitter More
3.bormio

A BORMIO, A SCIARE TRA I GORMITI Bormio (So) ha da sempre un occhio di riguardo per le famiglie e per i bambini e molte sono le offerte loro dedicate. Nell’area Bormio Ski, molti sono gli spazi dedicati ai bambini. Il Gormiti Park è l’ideale sia per iniziare a muovere i primi passi sugli sci che per scivolare a bordo degli slittini gormitici a forma di motoretta o anche solo per giocare sulla neve tra le sagome dei Gormiti, il Vulcano e il Salta Salta.Al Ciuk, tra Bormio e Bormio 2000, raggiungibile anche in auto c’è un piccolo campo scuola mentre uno più grande si trova a Bormio 2000, dove per le prime lezioni di sci ci sono un tapis-roulant e vari skilift.

4.bormiopupazzovalfurvaph.robytrab

Da quest'anno poi con Bormio Skipass si può sciare su 3 comprensori (Bormio – 50 km e 15 impianti di risalita; S. Caterina Valfurva – 35 km di piste e 9 impianti di risalita e S. Colombano – 30 km e 12 impianti di risalita) per oltre 115 km di piste adatte a tutti, principianti ed esperti. Peri bambini nati dal 2008 in poi c'è lo skipass gratuito se un adulto acquista uno skipass con validità dai 3 ai 21 giorni consecutivi, mentre per le famiglie di minimo 3 persone c'è lo sconto del 10% sugli skipass dai 5 giorni consecutivi. www.bormio.eu

1.altapusteriarenne

IN ALTA PUSTERLA PER L'ALTA MONTAGNA Piste perfettamente battute, parchi snowboard attrezzati, tante attività all'aria aperta, escursioni tra panorami mozzafiato, strutture dedicate al benessere, ma anche tanto divertimento per i più piccoli tra discese con lo slittino, i numerosi parchi giochi, rassegne gastronomiche, eventi locali e manifestazioni sportive.

2.altapusteriaslittino_h_rier

Tutto questo, ma anche di più, offre il Consorzio Turistico Alta Pusteria nei cinque comuni di Sesto, San Candido, Dobbiaco, Villabassa e Braies (Bz), meta ideale per trascorrere una vacanza in famiglia, la Terra delle Tre Cime, nel cuore delle Dolomiti. Per i bambini da non perdere le visite didattiche organizzate, i pupazzi di neve giganti e le uniche renne in Italia. www.altapusteria.info

2.gressoney

A GRESSONEY, ALL'OMBRA DEL ROSA Sciare è un divertimento per tutti, è un momento per stare in famiglia e avvicinare i bambini al mondo della neve. Gressoney (Ao), ai piedi del massiccio del Monte Rosa, è una destinazione amata dagli sciatori per il comprensorio sciistico del Monte Rosa-Ski che offre oltre 200 km di piste diversificate per ogni livello fino ad Alagna e Champoluc. Per i bambini ci sono baby snowpark in quasi tutte le località del comprensorio per i primi approcci alla neve, oltre a palette, gommoni, cavalcioni, area gonfiabili (casette, scivoli, ecc.); per i più grandicelli c'è la possibilità di noleggiare bob e slittini per discese sulla neve. Numerosissime le promozioni per le famiglie con bambini sia per gli skipass che per gli alberghi. www.monterosa-ski.com

5.marrakech

L'ESOTICO VICINO: A MARRAKECH Per chi non ama la montagna e vuole concedersi una vacanza al caldo ma senza volare oltreoceano, il Marocco è una destinazione non lontana e accessibile. Anche per le famiglie. A poche ore di volo dall’Italia, anche con le compagnie low cost, Marrakech può far dimenticare in fretta il freddo delle città italiane e regalare agli ospiti un assaggio del Marocco di oggi, in bilico tra un ricco passato e un presente che guarda al futuro. La più importante delle città imperiali marocchine offre infatti un irresistibile mix di antico e moderno, con una Medina composta da 20 souk e una Ville Nouvelle in cui trovano spazio piacevoli caffè all’aperto, negozi di lusso e numerosi giardini.

6.marrakech2

E per dormire un riad nei pressi del souk di Marrakech. A partire da € 26 a notte, per un massimo di 35 persone. www.homelidays.it/casa-vacanze/p1616477

7.crocieramsc_musica

IN CROCIERA, NATALE TUTTO COMPRESO La crociera è una vacanza lussuosa ma assolutamente accessibile. A bordo di questi grandi hotel galleggianti è tutto compreso e in più è impossibile annoiarsi. I bambini e i ragazzi (che fino a 18 anni non pagano) tra una festa, un gioco in piscina, una merenda golosa, un ballo tutti insieme e un torneo, non hanno mai un attimo di pausa. Sulle navi c’è il Club diviso per fasce d’età: il Mini da 3 a 6 anni, il Maxi da 7 a 11, il Teen Junior da 12 a 14 e il Teen da 15 a 17 anni. La nave è un mondo fantastico da esplorare, in tutta tranquillità, mentre i genitori si rilassano senza rinunciare alla propria vacanza. Dalla pensione completa alle attività di bordo, alle attrezzature sportive e wellness, fino all’intrattenimento serale e notturno, i prezzi includono tutto quello che si chiede a una vacanza. Basta solo scegliere uno degli innumerevoli itinerari. Un esempio? Una settimana nel Mediterraneo occidentale con Msc parte da 442 €. www.crocierissime.i

8.cinqueterreindicarecreditfotoarchivioagenziainliguria

ALLE CINQUE TERRE, IL MARE VICINO Fino alla fine di gennaio, Manarola (Sp), alle Cinque Terre, diventa teatro di un evento unico nel suo genere: il presepe luminoso più grande del mondo, con circa 300 personaggi realizzati con materiali poveri di recupero, distribuiti su 4000 metri quadrati tra i vigneti e illuminato da 15.000 lampadine. Il presepe da Guinness dei Primati è stato inaugurato nel 2007, dopo 30 anni di lavoro, e rappresenta l’unione perfetta fra tradizione e innovazione: per realizzarlo sono stati infatti utilizzati 8 km di cavi elettrici, 17.000 lampadine e più di 300 figurini a grandezza naturale, mentre un impianto fotovoltaico conferisce un tocco di sostenibilità ambientale al presepe rendendolo anche completamente ecologico. Insomma, uno spettacolo che non mncherà di entusiasare i bambini. www.turismoinliguria.it

9.bolzanogiostra_kinderkarussell

A BOLZANO PER IL MERCATINO DEI BAMBINI Che l’Alto Adige sia famoso in Italia e nel mondo per i caratteristici mercatini, che ogni anno, con l’avvicinarsi del Natale, invadono gioiosamente le vie e le piazze dei centri abitati vestiti a festa, non dovrebbe ormai più essere un segreto per nessuno. Ma a Bolzano hanno pensato anche ai bambini che, oltre al teatro delle marionette, pony per passeggiate nel centro storico, giostre e treninim hanno a disposizione anche un Mercatino di Natale dei Bambini (dal 27 novembre al 6 gennaio) con animazione e “dolcissimi” laboratori pensati ad hoc.

10.bolzanomercatino

A fare da sfondo la cornice delle Dolomiti, musiche tradizionali natalizie, il profumo del vin brulè e tante idee regalo a dell'artigianato artistico locale, cibi tipici, decorazioni e addobbi natalizi. www.mercatinodinatalebz.it

11.innsbruck

A INNSBRUCK, UN ALBERO SCINTILLANTE A Innsbruck, in Tirolo (Austria), il Natale si festeggia con un appuntamento imperdibile che farà la gioia dei bambini: un enorme albero di Natale alto 15 metri decorato con oltre 170.000 cristalli Swarovski che quest'anno sarà coronato da una gigantesca e scintillante stella creata apposta da un aritista e che ha già impreziosito l'slbero dl Rockfeller Center di New York qualche anno fa. Oltre all'albero ci sarà il teatro dei burattini con racconti di fiabe, gli animali dello zoo delle carezze, una giostra a cavalli e ben 6 mercatini di Natale diversi tra cui quello in quota: raggiungibile con un impianto di risalita che parte dal centro città, offre una spettacolare vista panoramica sulla capitale delle Alpi assaporando aria fresca e pulita tra profumi di vin brulè e dolci speziati. Chi vuole può proseguire la salita con le cabinovie panoramiche e raggiungere quota 2256 mt. www.christkindlmarkt.cc

12.lama

NELLE LANGHE, A FARE TREKKING COI LAMA Per un weekend all'insegna della natura, l'agriturismo Abbadia Borgo del Sole, in un antico borgo di 7 case in pietra del 1600 immerso nelle loccine delle Langhe, a circa un'ora da Cuneo, offre la possibilità di fare una passeggiata nei boschi in compagnia di alcuni lama , con merenda e visita guidata a una chiesa medievale nel bosco. Richiesta età minima di 5 anni e calzature comode. Il pacchetto per 2 persone costa 47,90 € ed è una delle tante proposte dei cofanetti di Emozione 3, “Sport e sfide”. www.emozione3.it

chiancianopaesebabbonatale

A CHIANCIANO TERME DOVE C'E LA CASA DI BABBO NATALE A Chianciano Terme (Si) fino al 27 dicembre c'è il Paese di Babbo Natale, un vero eldorado per i bambini di ogni età: oltre alla casetta dove è possibile incontrare il mitico Babbo Natale, c'è un mercatino dove artigiani espongono i loro prodotti in caratteristici chalet in miniatura addobbati in tema natalizio. Inoltre un luna park con una giostra coi cavalli, un trenino delle renne, una pista per macchinine elettriche e tappeti elastici. Per i più scatenati ci sono una pista su ghiaccio e una di Go Kart elettrici. Non è finita: nel vicino Parco Fucoli spaventosi dinosauri di dimensioni reali vivono tra la fitta vegetazione in una perfetta ambientazione preistorica. E per chi volesse visitare tutte tutte le attrazioni presenti a Chianciano per l'occasione, si può salire a bordo del Polar Express, un trenino che ricrea la stessa magica atmosfera del film d’animazione Polar Express. Ingresso 8 €

14.castello_di_gropparello_-_by_night

NEL PIACENTINO AL CASTELLO, TRA CAVALIERI E DAME. Per regalare un'emozione ai bambini facendo vivere loro un giorno da cavalieri, basta andare al Parco delle Fiabe del Castello di Gropparello (Pc), il primo parco emotivo in Italia; un luogo magico dove è possibile vivere un’esperienza fuori dal tempo, immersi nella natura tra arbusti secolari. Un paradiso per tutti i bambini che, accompagnati da una guida, vengono coinvolti in una fantastica avventura in costume. Il biglietto unico, che comprende l’ingresso al Parco delle Fiabe, l'avventura in costume e la visita al castello, costa 19 € per gli adulti e 15,50 € per i piccoli. www.castellodigropparello.it

15.parcodivertimentigardalandmagicwinter3

A GARDALAND ARIA DI FESTA Un’incantata atmosfera natalizia avvolge Gardaland, il più grande parco divertimenti d'Italia, ogni giorno dalle 10.30 alle 18.30: la mascotte Prezzemolo accoglie gli ospiti all’ingresso con lo spettacolo “Welcome to Magic Winter” per trasportarli in un mondo di sogni. Al Gardaland Theatre si assiste a “La Fabbrica dei Regali”, uno spettacolo musicale durante il quale i folletti della fabbrica dei giocattoli di Babbo Natale dovranno cercare di salvare questa specialissima festa. Al Teatro delle Marionette il clown Pass Pass metterà in mostra tutta la sua fantasia, la comicità e la poesia con “Incantesimo d’Inverno”, uno spettacolo originale e senza eguali. E che gioia lasciarsi condurre tra le vie di Gardaland dalla magica Carrozza di Natale! Nel villaggio West i più piccoli possono incontrare il vero Babbo Natale all’interno della sua casetta, consegnargli personalmente la loro letterina e scattare con lui una foto ricordo.

16.acquariobimbasqualo

A GENOVA, UN SALTO ALL'ACQUARIO I bambini che vogliono sapere tutto su delfini, foche, meduse, squali e quant'altro, scopriranno un mondo straordinario dedicato al mare all'acquario di Genova e soddisferanno le loro curiosità assistendo tutti i giorni alle 12 e alle 14,15 al “pranzo” dei delfini con relativa esibizione, mentre il lunedì, il mercoledì e il venerdì alle 11 sarà il turno delle foche. Gli addestratori spiegano come si nutrono gli animali, come vivono e soddisfano tutte le curiosità dei bambini, che tra l'altro quest'anno possono conoscere i nuovi cuccioli (un delfino, uno squaletto zebra e un lamantino).

17.acquario

Gli addestratori spiegano come si nutrono gli animali, come vivono e soddisfano tutte le curiosità dei bambini, che tra l'altro quest'anno possono conoscere i nuovi cuccioli (un delfino, uno squaletto zebra e un lamantino). Per i più grandicelli, invece, dai 7 ai 13 anni, c'è la possibilità di vivere la “Notte con gli squali” il 26, 27 e 28 dicembre, uno straordinario viaggio alla scoperta dei grandi predatori del mare provando l’emozione di dormire davanti alla loro vasca. Si inizia alle 19.30 e termina alle 9 della mattina successiva. Il costo è di 80 € comprensivo anche di cena. Prenotazione: Incoming Lig

18.zoosafari

A FASANO UN GIRO ALLO ZOO SAFARI Vedere da vicino gli animali esotici è uno dei più grandi desideri di ogni bambino.. Allo zoo safari di Fasano (Br), il più grande d'Italia, è possibile stando comodamente seduti nella propria macchina o a bordo delle speciali navette. Il percorso, lungo diversi chilometri, consente di incontrare tantissime specie come tigri, leoni, orsi tibetani, elefanti, antilopi, giraffe, bisonti, cervi, zebre, cammelli, scimmie, fenicotteri rosa e ippopotami. Quale migliore occasione, poi, quella invernale, per ammirare gli orsi polari? Che due anni fa hanno anche avuto un cucciolo, il primo nato tra gli ulivi pugliesi. E per continuare a divertirsi c'è anche un'area con giostre, montagne russe e altre attrazioni da non perdere. Ingresso 22 €, 19,50 € per bambini da 4 a 10 anni e entro 1,40 m di altezza (ingresso gratuito per bambini con meno di 4 anni e sotto il metro d’altezza). www.zoosafari.it

19.casababbonataleflover

A VERONA, NELLA CASA DI BABBO NATALE. Tetti innevati, piste di ghiaccio, gli gnomi che pattinano con Babbo Natale circondati da simpatici pinguini. E poi il dolce pupazzo di neve Brr pronto ad accogliere i suoi piccoli amici. Al Villaggio di Natale Flover di Bussolengo (Vr), il più famoso mercatino di Natale al coperto in Italia, con oltre 7 mila metri quadrati dedicati alla festa più amata e attesa dell’anno. Addobbi da tutto il mondo, decorazioni per la casa e il giardino, idee da ricreare, alberi, luci, presepi di tutti i tipi e formati, ma anche corsi per chi vuole realizzare regali home made, pause golose dal sapore natalizio, musica e spettacoli. Per tutti i bambini due appuntamenti da non perdere: la visita alla Casa di Babbo Natale e la possibilità di consegnargli la letterina e farsi fotografare con lui tutti i fine settimana. www.flover.it

22.museo-apr

A ROMA PER I BABY APPASSIONATI DI ARCHEOLOGIA Il museo APR di Roma (Archeologia per Roma) è il primo museo didattico e interattivo sull’archeologia nella capitale e propone periodicamente una serie di laboratori (dalle 10.30 alle 13.30) pensati per avvicinare i bambini al mondo dell’archeologia. I laboratori sono preceduti da una visita guidata al museo alla scoperta della storia antica della città, in particolare della periferia che già esisteva e ricopriva un ruolo fondamentale per l’Urbe. I piccoli archeologi avranno così modo di conoscere alcune tecniche di produzione del mondo antico e di imparare nuove cose divertendosi: per esempio a costruire una lucerna o a fabbricare un mattone. E se il tempo lo consente, dopo i laboratori c’è la possibilità di fermarsi nella pineta accanto per gustarsi un originale picnic archeologico tutti insieme. Portate il pranzo al sacco. Il costo è di 15 € inclusa visita guidata (sconti per fratellini). Prenotazioni: tel. 06.2024732, info@museoapr.it

lasergamexcalibur2

A PROVARE IL LASERGAME IN DIVERSE CITTA' D'ITALIA Per far vivere ai bambini un’esperienza unica e irripetibile, fatta di velocità, accuratezza e astuzia, portateli a provare il lasertag, per vivere dal vero quello che normalmente possono solo vedere nei videogiochi. Equipaggiati con corpetti e fucili, che utilizzano la tecnologia di puntamento laser, possono sfidare i loro amici (o i genitori) in un labirinto in cui luci e colori cambiano continuamente. L'età minima è 6 anni, si può scegliere tra una sessione di 15 (6,50 €) o di 35 minuti (12 €). Le arene si trovano in varie città italiane tra cui Milano, Bologna, Torino, Roma, Varese, Cremona, Bergamo, Napoli, Como, Imola e Siracusa. www.xcalibur.it

21.mostrabarbie

A MILANO PER LA MOSTRA SU BARBIE .... Un appuntamento da non perdere per le bambine affezionate alla bambola più venduta di sempre, ma anche per le loro mamme che ci hanno giocato e che vogliono rivivere bei ricordi: la mostra su Barbie, the icon, resta aperta fino al 13 marzo al Mudec (Museo delle culture) di via Tortona a Milano. Ingresso 10 €, ridotto 8 €. www.mudec.it

20.mostrailfantasticomondodeipeanuts

O PER QUELLA DEI PEANUTS. Per gli appassionati dei Peanuts, invece, o per chi non si è perso il film “Snoopy & Friends – Il film dei Peanuts” (nelle sale italiane a partire dallo scorso novembre), ecco la mostra dedicata al gruppo di bambini più amato della storia del fumetto nati dalla matita di Charles Schulz: l’impacciato Charlie Brown, la scorbutica Lucy, il tenero Linus, l’intraprendente Piperita Patty, il solitario Schroeder e naturalmente l’insuperabile Snoopy, fanno mostra di sé fino al 10 gennaio da WOW Spazio Fumetto – Museo del Fumetto, dell’Illustrazione e dell’Immagine animata di Milano in viale Campania 12. Ingresso 5 €, ridotto 3 €. www.museowow.it

13.teatrobabbonatale

... E INFINE A TEATRO. Incontrare babbo Natale a teatro è una bellissima emozione. La si può vivere il 12 e 19 dicembre alle 15.30 al teatro Manzoni di Milano con lo “Spettacolo di Natale”, che si divide in tre momenti: quello pagano, il mondo di Babbo Natale e la Natività con il presepe. Fanno da contorno le musiche natalizie più celebri per regalare un'atmosfera magica. Biglietti 15 €, bambini fino a 14 anni 10 €, under 3 anni 4,50 €. www.teatromanzoni.it

A BORMIO, A SCIARE TRA I GORMITI Bormio (So) ha da sempre un occhio di riguardo per le famiglie e per i bambini e molte sono le offerte loro dedicate. Nell’area Bormio Ski, molti sono gli spazi dedicati ai bambini. Il Gormiti Park è l’ideale sia per iniziare a muovere i primi passi sugli sci che per scivolare a bordo degli slittini gormitici a forma di motoretta o anche solo per giocare sulla neve tra le sagome dei Gormiti, il Vulcano e il Salta Salta.Al Ciuk, tra Bormio e Bormio 2000, raggiungibile anche in auto c’è un piccolo campo scuola mentre uno più grande si trova a Bormio 2000, dove per le prime lezioni di sci ci sono un tapis-roulant e vari skilift.
Facebook Twitter More