Contenuto sponsorizzato

La magia della neve al Cavallino Bianco di Ortisei

la-magia-della-neve-al-cavallino-bianco-di-ortisei

Se per le famiglie con bimbi, l'estate è sinonimo di mare, d'inverno è di sicuro la voglia di neve a farla da padrona. Nella stagione fredda la montagna è irresistibile. Profuma di camino acceso, di strudel di mele e cannella, di aghi di pino. Significa divertimento, giornate di cieli azzurri e morbide nevicate, sci o snowboard, spa, relax, passeggiate, pupazzi di neve, slittate, ciaspolate, mercatini di Natale e aria frizzante.

Prima di avere un figlio non si vedeva l'ora di prenotare una vacanza sugli sci o in qualche spa in alta quota per rilassarsi vista neve e montagne. Ora che si è una famiglia, come fare? Appendere semplicemente gli sci in cantina e aspettare tempi migliori? Darsi il cambio con il bimbo per andare a sciare a turno? Per fortuna, una soluzione esiste.

Una scuola di sci interna al Cavallino Bianco

Il Cavallino Bianco Family Spa Grand Hotel, a Ortisei, in Val Gardena, mette d'accordo proprio tutti. Qui, infatti, le vacanze sulla neve sono per ogni tipologia di famiglia: per chi scia, ma anche per chi non scia e ha voglia di godersi la bellezza dell'Alto Adige con un programma giornaliero outdoor dedicato, o in alternativa, stando in hotel tra piscine, saune e zona massaggi.

I servizi che il Cavallino Bianco offre in inverno ai bambini sono infatti moltissimi. Tra questi:

  • scuola interna di sci per bimbi dai tre anni in su,
  • noleggio dell'attrezzatura ai suoi piccoli ospiti,
  • gestione della giornata dei bimbi sulla neve,
  • assistenza ai bimbi dalle 9:00 di mattina alle 22:00 (pranzi, cene e pisolini compresi).

"L'inverno qui è soprattutto concentrato sugli sci. I genitori portano i bimbi per insegnare loro a sciare e per farli divertire" spiega Zaira Squicciarini, Manager al Lino Land. "Che cosa offriamo noi? Non solo accompagniamo i bambini alle lezioni sui campi di sci, ma ogni giorno li vestiamo e li prepariamo, così i genitori che vogliono andare sulle piste di buon mattino sanno di poterlo fare in tutta tranquillità".

Come muoversi, quindi? Al piano -1 del Cavallino Bianco si possono chiedere tutte le informazioni necessarie per iscrivere i figli alla scuola di sci. Si può anche giocare d'anticipo e prenotare comodamente il proprio pacchetto sci da casa, in modo da rendere ancora più veloce il check-in una volta arrivati in hotel. Dopo aver scelto il tipo di corso - di gruppo o individuale -, se necessario, si possono noleggiare direttamente in hotel sci, racchette, scarponi e casco.

"Pensiamo anche alla mensa: i bimbi mangiano su nelle baite, direttamente sulle piste da sci" continua Zaira Squicciarini. "Abbiamo anche la possibilità di montare una piccola pista interna dove i cuccioli alle prime armi sciano per i primi tre giorni e si ambientano sulla neve. Poi li portiamo sulle piste: ovviamente i piccini iniziano da quelle più facili. Il sabato, infine, i nostri piccoli ospiti sciatori si divertono un sacco: è la giornata delle gare di sci! C'è il podio e la nostra mascotte Lino va a salutarli. Ricevono coppe e medaglie. È davvero un'iniziativa da campioni".

I momenti no possono capitare a tutti, anche ai bimbi in vacanza. Ma tranquilli, al Cavallino Bianco c'è sempre un piano B. "Gli inconvenienti capitano" ci spiega Zaira Squicciarini. "Il bambino può essere stanco, avere freddo oppure quel giorno non ha semplicemente voglia di sciare. Noi cerchiamo comunque di raccogliere le richieste e le necessità di ogni piccolo sciatore, perché il benessere del bambino viene prima. È il nostro primo obiettivo. Anche per questo andiamo con loro sulle piste: così hanno come riferimento un viso conosciuto oltre al maestro e possiamo intervenire subito in caso di malinconia".

Lino Land, il regno dei giochi e il sogno di ogni bimbo

Facciamo un passo indietro: che cosa è il Lino Land? È il regno dei giochi, un'area per bambini con professionisti dedicati. Il Lino Land è diviso per fasce d'età.

Ci sono:

  • Baby Lino, per bimbi da un mese fino a tre anni e mezzo
  • Junior Lino, per bimbi da tre anni e mezzo ai dieci
  • Teen, dagli undici anni in poi

I bimbi che non hanno voglia di sciare o quelli sotto i tre anni che ancora non possono farlo, trovano nel Lino Land tantissime proposte alternative[GG1] .

Al Lino Land si può giocare liberamente o seguire le tante attività organizzate ogni giorno: per i più piccoli ci sono laboratori o attività di ispirazione steineriana o montessoriana, per i più grandi, una nuovissima area videogiochi. E ogni giorno si organizzano passeggiate e giochi da fare insieme all'aria aperta, con l'equipaggiamento giusto.

"Per chi non vuole sciare, il Lino Land offre giochi in scatola, di società, la possibilità di realizzare lavoretti manuali. La neve non ci ferma! Anzi: ci vestiamo bene, usciamo e slittiamo anche!" prosegue sorridendo Zaira Squicciarini.

Il segreto degli animatori del Lino Land per farsi accettare velocemente dai bimbi? Entrare in empatia subito con i loro piccoli amici. E parlare, parlare, parlare. "Qui l'inserimento dei piccolini dura pochissimo, e le ragazze in questo sono proprio insuperabili. Per prima cosa entriamo in confidenza con i genitori, per trasmettere fiducia, così anche i bambini si fideranno più facilmente. Personalmente, credo che sia importante parlare tanto: i piccoli ospiti si incuriosiscono molto ed è più semplice che si leghino a una persona estranea" conclude Zaira Squicciarini.

Tutti sugli sci con un unico skipass

Siete mai stati a sciare sulle Dolomiti? È uno dei comprensori più belli d'Europa, oltre che il più grande. È il luogo perfetto per chi ama la neve e scia tutto il giorno senza mai percorrere due volte la stessa pista. A due passi dal Cavallino Bianco ogni sciatore ha a disposizione:

  • 12 valli,
  • 45 paesi montani,
  • 30 snowpark,
  • 450 impianti di risalita,
  • 400 rifugi e baite
  • e ben 1.200 km di piste (1.100 km con innevamento garantito, di cui 360 km di piste blu, 720 km di piste rosse e 120 km di piste nere!)

Tutto questo con un unico skipass, per godere al massimo della bellezza delle Dolomiti.

Sci o snowboard, principiante o esperto, adulto o bambino, discesista o fondista, sci o snowboard, freestyle o heliski: qui si incontrano i gusti di tutti. Le discese sono a misura di ogni sportivo, basta solo scegliere il percorso preferito.

Un percorso davvero speciale è il Sellaronda o "Giro dei Quattro Passi". Ne avete mai sentito parlare? Sono un serie di piste collegate tra loro che ruotano attorno al massiccio del Sella nelle Dolomiti, passando da Sella, Pordoi, Campolongo e Gardena e per i paesi di Arabba, Canazei, Selva di Val Gardena, Corvara e Colfosco. Si può scegliere la direzione oraria o antioraria e percorrere in tutto 40 km senza mai togliere gli sci. Tranne che per le soste in baita.

Un ricco calendario anche per chi non scia

Non avete voglia di sciare? Nessun problema: il calendario proposto dal team del Cavallino Bianco ai genitori non sciatori è davvero ricco. Gli adulti possono slittare, ma anche fare ciaspolate e passeggiate. "Da qualche anno abbiamo una guida che organizza ciaspolate e passeggiate nei boschi, spiegando la flora e la fauna del territorio. Si chiama Diego e… tutti vogliono andare con Diego!" ci spiega entusiasta Ralph Riffeser, CEO e General Manager del Cavallino Bianco. "È bravissimo e sprigiona una passione fenomenale per questo territorio. Diego era un artigiano: scolpiva il legno. Era specializzato nell'applicare l'oro sulle statue, un indoratore. Era questo il suo lavoro, prima. Poi ha scoperto la passione per le escursioni e per fare la guida. Dopo molti corsi di formazione, non lo ferma più nessuno. Gli riesce benissimo: è veramente molto bravo".

Restando in tema di iniziative all'aria aperta, nei mesi di dicembre e gennaio, ci sono i Mercatini di Natale della Val Gardena, con un'atmosfera unica. Ogni paese della valle ha il suo: Ortisei, Santa Cristina e Selva. Quello di Ortisei apre le porte delle sue casette dal 1° dicembre 2023 al 7 gennaio 2024. Per l'occasione, il paese intero si addobba a festa, proprio alle porte del Cavallino Bianco: casette di Natale, musicisti, eventi e tanto altro; una fiaba invernale diventata realtà, pronta a far sognare ad occhi aperti grandi e piccini.

SCOPRI DI PIÙ

CONTENUTO SPONSORIZZATO