Schemi uncinetto

Cappellino da bimba rosa e bianco

Cappellino-da-bimba-rosa-e-bianco.JPG
12 Ottobre 2012
Se vi piacciono i cappellini diversi dal solito, qui trovate un modello per bambina che fa al caso vostro. Quindi mamme divertiamoci a sferruzzare uno sfiziosissimo cappellino super femminile per le nostre bimbe in pieno stile “principessa di mamma”.
Facebook Twitter More

Misura: indicativamente taglia 12 mesi

Occorrente:

Uncinetto n. 4

50 gr di lana rosa

50 gr di lana bianca

45 cm di nastro di raso rosa dello spessore di circa 0,5 cm o poco più.

Colla apposita per nastro di raso.

Realizzazione:

Fase 1: iniziate con la lana rosa avviando la catenella di base a 77 maglie e poi continuate a lavorare così a file di maglia bassa per 4 file voltando sempre alla fine di ciascuna fila.

Fase 2: Proseguite ora con un punto catenella a 4 maglie, poi saltate 3 maglie infilando l’uncinetto nella 4^ maglia eseguendo un punto a maglia bassa. Ripetete per una fila completa poi voltate. Ora eseguite due file di maglia bassa voltando sempre alla fine di ciascuna fila. Eseguite adesso 4 punti catenella e infilate l’uncinetto nella maglia seguente, senza saltare alcuna maglia, con un punto a maglia bassa. Proseguite per tutta la fila e voltate.

Ora abbiamo ottenuto una lunga e simpatica “striscia variegata” a uncinetto. Uniamo le due estremità più corte con il nostro uncinetto, avviciniamo i due lati più corti e cuciamo insieme maglia per maglia usando il nostro uncinetto eseguendo un punto basso che raccolga ogni punto maglia per maglia di entrambe le estremità della nostra striscia. Ora chiudete l’ultima maglia e tagliate il filo.

Fase 3: Con il filo bianco iniziate un nodo scorsoio e poi eseguite una maglia bassa attaccandovi proprio sulla prima maglia all’inizio della cucitura appena fatta. Proseguite con 26 file di maglia alta. Arrivati alla fine della 26^ fila dobbiamo cambiare completamente il colore della lana, *cambiamo il filato appena prima di portare a termine l’ultima maglia del vecchio colore, sollevando in modo uguale il gancio del colore nuovo, facendo in modo che il filo vecchio sia disposto nella posizione appropriata. (Se siete alle prime armi potete al limite, semplicemente tagliare il filo, lasciando circa 5 cm e annodarlo al filo del gomitolo rosa tirando il nodo dalla parte interna del cappellino.) Ora con il filato nuovo eseguiamo due file di maglia bassa.

Fase 4: Iniziamo a scalare le maglie, *saltiamo la prima maglia successiva inserendo l’uncinetto all’interno della seconda maglia eseguendo una maglia bassa**. Ripetete da * a ** per un giro completo e poi eseguite 3 giri con la maglia bassa per poi ripetere la fase 4 da capo fino a che il vostro cappellino si chiuderà diventando esattamente come in foto.

Alla fine chiudete la maglia e tagliate il filo lasciando il nodo finale dalla parte interna del berretto. Un consiglio importante: in questi casi lavorate il cappellino dalla parte interna in modo da chiudere l’ultima maglia senza lasciare segni o piccole parti di filo visibili.

Ora il nostro cappellino ha preso forma ma non è ancora finito. È il momento di fare una rifinitura importante che servirà da elastico interno!! Provvederà a dare una vestibilità carina e stabile al nostro cappellino.

Fase 5: Iniziate un nodo scorsoio in lana rosa e attaccatevi dalla parte interna del cappellino proprio sulla prima maglia confinante con la cucitura effettuata precedentemente sempre con la lana rosa. Proseguite con punti di maglia bassa per 4 giri e poi chiudete l’ultima maglia. Ora manca la chicca finale, infilate un nastro di raso rosa lungo circa 45 cm nei passanti del vostro cappellino e chiudete il nastro con la colla apposita dalla parte interna tagliando eventuale nastro in eccesso ma tenendo conto che il vostro cappellino è elasticizzato perciò dovete provare il nastro allargando con le mani più possibile il cappellino altrimenti vi troverete il raso che stringe troppo.

Ora il cappello è pronto per tante passeggiate in centro con la vostra bimba… godetevi il risultato!! ^_^

Schema di Anita Cipolla

 

 

 

L'autrice dello schema

 

Anita è una mamma a tempo pieno di 28 anni con tanti hobby tra cui l’uncinetto. La sua passione per gli accessori fatti a mano è nata per caso. Un giorno mentre cercava un berrettino di lana per la sua bimba, si è accorta che trovarne uno non misto acriloco è pressoché impossibile. Da qui l'idea di voler provare a farne uno lei in 100% pura lana vergine. L'esperimento iniziale è venuto più che bene!

Nel fare i suoi schemi ama “sfidare” e regole dell’arte dell’uncinetto. E' convinta che imparare le regole sia importante soprattutto per poterle modificare e migliorare.

Il suo blog con le sue creazioni: http://anita-hand-made.blogspot.it/

 

 

Ti è piaciuto il nostro schema? Trova altri Schemi per maglia e uncinetto