Schemi uncinetto

Scarpette rosa bimba

16 Ottobre 2012
Ecco lo schema di un paio di scarpette eleganti per le nostre piccole donne! Le ho pensate per vestire con femminilità le nostre principesse sin dai primi mesi. Nonostante lo schema sia apparentemente lungo, sono molto veloci da fare, provate e vedrete, ne potrete fare di vari colori per abbinarle alle prime tutine della vostra bimba!
Facebook Twitter More

Misura: 3 mesi

Occorrente:

Uncinetto n. 4

50 gr. di lana rosa

30 gr. di lana bianca

30 cm di nastro in raso rosa di piccolo spessore (0,5 cm circa)

Fase 1: Iniziamo con la lana rosa avviando la catenella di base a 40 maglie, eseguiamo poi punti di maglia bassa per 4 file voltando sempre alla fine di ciascuna fila. Otterremo così una striscia di lana che dovremo unire alle due rispettive estremità più piccole.

Fase 2: Avviciniamo i due lati più corti e cuciamo insieme maglia per maglia usando il nostro uncinetto eseguendo un punto a maglia bassa che raccolga ogni punto maglia per maglia di entrambe le estremità della nostra striscia.

Fase 3: Ora con la lana bianca iniziamo un nodo scorsoio e poi eseguiamo un punto a maglia bassa attaccandoci su una delle due estremità rimaste della fascia, proprio in corrispondenza dell’inizio della cucitura. Eseguiamo 2 giri a maglia bassa. Ora iniziamo il giro (ovviamente sempre in corrispondenza dell’inizio della cucitura, dalla prima maglia) *saltando la prima maglia successiva e inserendo l’uncinetto all’interno della seconda maglia, effettuando un punto a maglia bassa**.

Ripetere da * a** per 3 volte poi ***proseguiamo eseguendo un punto a maglia bassa senza saltare nessuna maglia****. Ripetiamo da *** a **** per 5 volte, da * a ** per 8 volte, da *** a **** per 6 volte, da * a ** per 6 volte, da *** a **** per 5 volte, da * a ** per 4 volte, da *** a **** per 5 volte, da * a ** per 3 volte, da *** a **** per 3 volte, da * a ** per 3 volte poi da *** a **** per 3 volte, da * a ** per 2 volte, da *** a **** per 3 volte, da * a ** per 1 volta, da *** a **** per 3 volte, da * a ** per tutto il giro fino a chiudere il nostro lavoro. Chiudete la maglia e tagliate il filo.

È importante lavorare la scarpetta dalla parte interna specialmente durante questi passaggi per evitare di ritrovarci fili in evidenza a fine lavoro.

Fase 4: Adesso, con la lana rosa, fate un nodo scorsoio ed eseguite un punto di maglia bassa attaccandovi alla parte rosa della nostra scarpetta, in corrispondenza dell’inizio della cucitura. Eseguiamo un giro a maglia bassa. Ora ripetiamo da * a ** per 3 volte, da *** a **** per 6 volte, da * a ** per 6 volte, da *** a **** per 6 volte, da * a ** per 7 volte, da *** a **** per tutto il resto del giro. Ripetiamo da *** a **** per 5 volte, voltiamo, torniamo indietro senza completare il giro effettuando 13 punti a maglia bassa, voltiamo, torniamo indietro ed eseguiamo 4 giri a maglia bassa sempre voltando tra un giro e l’altro. Ora, dal punto in cui ci troviamo con l’uncinetto, iniziamo a lavorare nel senso opposto cioè seguiamo esattamente il margine verticale dell’ultimo pezzo lavorato, eseguendo 5 punti di maglia bassa in verticale lungo il margine del nostro ultimo lavoro. Eseguiamo 11 file a maglia bassa voltando sempre alla fine di ciascuna fila. Proseguiamo andando ad attaccarci all’altra estremità rialzata del nostro lavoro effettuando una cucitura, avvicinando i due lati e cucendo insieme maglia per maglia usando il nostro uncinetto eseguendo un punto a maglia bassa che raccolga ogni punto maglia per maglia di entrambe le estremità che andiamo ad unire. Infine chiudiamo l’ultima maglia e tagliamo il filo.

Fase 5: È arrivato il momento delle rifiniture finali! Con il filato bianco effettuiamo un nodo scorsoio e andiamo ad attaccarci al centro della nostra ultima cucitura interna, per non lasciare segni evidenti, e da lì iniziamo con punti a maglia bassa dirigendoci verso il decolleté della scarpetta per rifinire tutti i margini sopra e sotto con punti di maglia bassa. Finito il decolleté passiamo di nuovo sulla cucitura interna e arriviamo al margine più alto della nostra scarpetta rifinendo anche quello esternamente con punti di maglia bassa, infine torniamo sulla nostra cucitura, chiudiamo la maglia a metà cucitura e tagliamo il filo. Come ultima rifinitura prendiamo un nastro in raso rosa e annodiamolo nel punto più centrale della nostra scarpetta, sulla parte frontale, facciamo un bel fiocchetto e la scarpina è pronta.

Ripetere dalla fase 1 alla fase 5 per fare la seconda scarpetta e il gioco è fatto! Con un paio di calzini sotto o semplicemente sopra la tutina della vostra bimba le vostre scarpette si faranno notare!!

Schema di Anita Cipolla

L'autrice dello schema

Anita è una mamma a tempo pieno di 28 anni con tanti hobby tra cui l’uncinetto. La sua passione per gli accessori fatti a mano è nata per caso. Un giorno mentre cercava un berrettino di lana per la sua bimba, si è accorta che trovarne uno non misto acriloco è pressoché impossibile. Da qui l'idea di voler provare a farne uno lei in 100% pura lana vergine. L'esperimento iniziale è venuto più che bene!

Nel fare i suoi schemi ama “sfidare” e regole dell’arte dell’uncinetto. E' convinta che imparare le regole sia importante soprattutto per poterle modificare e migliorare.

Il suo blog con le sue creazioni: http://anita-hand-made.blogspot.it/

Ti è piaciuto il nostro schema? Leggi altri lavoretti nella nostra sezione " Fai da te", trova altri Schemi per maglia e uncinetto oppure scambia idee, schemi e consigli sul nostro forum della sezione "fai-da-te in casa".