Primi mesi

Corredino per il neonato: che cosa serve?

03 Febbraio 2012
Tutine, calzine, cuffiette, body e copertina. E poi è meglio la lana, il cotone, il lino o la seta? A seconda della stagione, gli indumenti per il nuovo venuto al mondo.
Facebook Twitter Google Plus More
corredino_neonato

Body

I body in cotone (o in lana se fa molto freddo) sono pratici e perfetti per stare a contatto con la pelle del neonato. Le più perfezioniste potrebbero preferire i camicini di cotone. Se li comprate evitate ricami, bottoncini e lacci, per non rischiare le irritazioni cutanee.

corredino_neonato_maschietto

Magliette

Se in passato quelle di lana erano d'obbligo d'inverno, ora i pediatri consigliano magliettine di cotone, magari felpate. Il motivo? Sono aumentate le allergie alla lana, causate spesso dai trattamenti chimici ai quali è sottoposta.

tutina_neonato

Tutine

In inverno via libera a tutine in cotone felpato o spugna mentre nei mesi caldi sono utili i coprifasce che si allacciano dietro o tutine sgambate. Le tutine sono il capo più utile meglio averne in abbondanza (almeno 8 pezzi).

calzine_neonato_maglione

Calzine, cuffietta e golfini

Il corredino si completa con calzine o babbucce, cuffiette e golfini di cotone o lana a seconda della stagione.

copertina_neonato

Copertina

La copertina non deve mancare. Da scegliere di lana in inverno e di cotone d'estate. Serve per avvolgere il neonato e per dargli quella sensazione accogliente già provata nel vostro pancione...

tutina_per_neonato

Culla

Anche se non fa parte del "corredino" vero e proprio del neonato, la culla è indispensabile. Qualche consiglio nell'articolo: sette dritte per scegliere la culla

Body

I body in cotone (o in lana se fa molto freddo) sono pratici e perfetti per stare a contatto con la pelle del neonato. Le più perfezioniste potrebbero preferire i camicini di cotone. Se li comprate evitate ricami, bottoncini e lacci, per non rischiare le irritazioni cutanee.
Facebook Twitter Google Plus More