Gemelli a distanza

Gemellini nascono a 38 giorni di distanza (FOTO)

Di Niccolò De Rosa
19 Aprile 2016
I due gemellini della famiglia Miller erano prematuri (appena 24 settimane); i medici hanno così tentato di farne nascere solo uno, lasciano l'altro nell'utero per aumentare le sue scarse possibilità di salvezza. Il piccolo miracolo si è avverato! La sorellina Madilyn è nata a 38 giorni di distanza dal gemello "maggiore" Micah.
Facebook Twitter Google Plus More
gemelli-nf-1

Kristen Miller, 27 anni, non aveva vissuto alcuna complicazione durante la sua gravidanza gemellare. Nei primi di febbraio però, mentre assisteva ad una funzione religiosa, iniziò a sentire le dolorose contrazioni pre-parto. Alla fine, le si ruppero le acque.

gemelli-nf-4

I piccoli Micah e Madilyn si trovavano nel grembo materno da appena 22 settimane, e un tale anticipo dei tempi di travaglio non poteva affatto escludere rischi e complicazioni. Giunti in ospedale quindi i medici tentarono in ogni modo di fermare la fuoriuscita dall'utero dei due piccoli. Lo scopo era fare di tutto per raggiungere almeno le 24 settimane.
Per due settimane Kristen è stata monitorata e tenuta in osservazione.

gemelli-nf-5

I due gemellini si trovavano in camere gestazioni differenti e Kristen aveva due placente. Tale separazione ha aiutato molto i medici, che decisero di far nascere solo Micah, il maschietto.

gemelli-nf-6

A San Valentino, con l'aiuto di 18 persone tra dottori e infermieri, è nato dunque Micah, uno scricciolo di 450g.
La sorellina Madilyn è stata lasciata dentro il pancione, benché l'equipé medica fosse consapevole che poteva essere una situazione a brevissimo termine.

gemelli-nf-7

Per mantenere le esigue speranze di sopravvivenza della piccola, i dottori hanno "spento" gradatamente le contrazioni e messo a riposo l'utero.

gemelli-nf-8

Contrariamente alle aspettative, Madilyn è nata dopo ben 38 giorni nell'utero.

gemelli-nf-2

I medici hanno pensato di far riacquistare ai due gemelli il loro rapporto sensoriale, permettendogli di stare a stretto contatto nell'incubatrice artificiale.

gemelli-nf-3

Per i genitori del Tennessee, Kristen e Ian Miller, il peggio sembra alle spalle, anche se i due gemelli dovranno passare ancora un paio di mesi in ospedale.

gemellini38settimane

Le foto sono tratte dalla pagina Facebook di papà Ian.

nascitagemelli

Kristen Miller, 27 anni, non aveva vissuto alcuna complicazione durante la sua gravidanza gemellare. Nei primi di febbraio però, mentre assisteva ad una funzione religiosa, iniziò a sentire le dolorose contrazioni pre-parto. Alla fine, le si ruppero le acque.
Facebook Twitter Google Plus More