Gemelline omozigote

In Germania, 4 gemelline speciali

quattro-gemelle-omozigote-2
04 Dicembre 2012
Lo scorso gennaio, a Leipzing, in Germania, sono nata 4 gemelline omozigote alla 28esima settimana di gravidanza. Le piccole Kim, Laura, Jasmine e Sophie oggi stanno bene.
Facebook Twitter More

A Leipzing, Germania, lo scorso 6 gennaio, sono nate 4 gemelline omozigote: Kim, Laura, Jasmine e Sophie. Le piccole sono le protagoniste di un caso su 13 milioni; infatti ogni mille parti si contano dai dodici ai quattordici parti gemellari, di cui oltre due terzi sono gemelli eterozigoti. Le bimbe sono cresciute in quattro sacchi amniotici separati e hanno condiviso la stessa placenta.

La mamma 31enne, ha partorito alla 28settimana di gravidanza: "E' un miracolo arrivare alla 28 settimana con una gravidanza multipla di questo tipo" - sostiene Holger Stepan, il capo ostetrica della Clinica Universitaria di Leipzig, dove sono nate le piccole - "Sono assolutamente identiche".

La madre era riuscita a prendere 10 kg durante la gravidanza ed fino al giorno della nascita delle piccole non ha avuto particolari problemi.

Il padre aveva appena fatto in tempo a comprare un'automobile più grande e a preparare la stanza. "Ora sapevano che tutto era pronto e potevano nascere", ha detto il papà in ospedale.

Le sorelline hanno un fratello di cinque anni e ora godono di ottima salute.

I gemelli eterozigoti si somigliano come due normali fratelli, mentre quelli omozigoti sono identici perché derivano da una singola cellula uovo fecondata da un singolo spermatozoo.

Ti potrebbe interessare la nostra sezione dedicata ai gemelli

Gemelli omozigoti ed eterozigoti

Dal forum: l'angolo delle mamme