Foto neonati

Foto adorabili di neonati prematuri che fanno grandi sogni

Di Nostrofiglio Redazione
3.futuraballerina.600
14 ottobre 2014
La campagna di sensibilizzazione del "Dipartimento per la Salute dei Bambini" dell'ospedale di Atlanta, "Safe Sleep" (nanna sicura), mira, mediante la diffusione di immagini bellissime di neonati che dormono, a educare i genitori alle buone abitudini riguardanti il sonno

La campagna del "Dipartimento per la Salute dei Bambini" dell'ospedale di Atlanta Safe Sleep mira a sensibilizzare e ad educare i genitori alle buone abitudini riguardanti il sonno. La Sids (Sudden Infant Death Syndrome, morte improvvisa in culla) identificato dall'American Academy of Pediatrics come una delle principali cause di morte infantile. Leggi le posizioni della nanna

 

Nell'ospedale di Atlanta sono state scattate anche alcune foto, parte della campagna di sensibilizzazione, dal titolo Dalla terapia intensiva neonatale alla Luna. Le immagini della serie mostrano cinque neonati in terapia intensiva che dormono a pancia in su, senza coperte o giocattoli potenzialmente pericolosi.

 

GUARDA LA GALLERIA FOTOGRAFICA 'Dalla terapia intensiva neo-natale alla luna':

 

Disegni stravaganti, che rappresentano un 'futuro luminoso' per i neonati, "si sovrappongono alle foto, raffigurando una possibile carriera per ognuno, ovvero astronauta, ballerina, chef, dottore, e ginnasta alle Olimpiadi", ha detto l'ideatore della campagna Safe Sleep, John Zetzsche.

 

Quest'ultimo ha specificato anche che la serie di foto è iniziata con una chiamata agli infermieri NICU del "Dipartimento per la Salute dei bambini" di Atlanta. "Abbiamo detto loro che volevamo fotografare alcuni bambini durante il loro sonno tranquillo nelle loro incubatrici, per illustrare in seguito le cose grandi che il mondo ha in serbo per loro", ha spiegato.

 

Agli infermieri del NICU è piaciuta molto l'idea e hanno coinvolto subito cinque famiglie, altrettanto entusiaste di far partecipare i loro neonati. Ciascuno dei bambini è nato tra la 25esima e la 37esima settimana di gestazione ed ha "le gambe poco più spesse di una matita," come ha scritto l'infermiera della Terapia Intensiva neo-natale Jessica Wright nel suo post sul blog sulla serie.

 

Quando è arrivato il momento di fotografare i neonati, "abbiamo rapidamente cercato di intuire e di immaginare le loro diverse personalità", ha detto Zetzsche.

 

"Gli illustratori hanno ascoltato le storie delle famiglie e le testimonianze degli infermieri dei bambini", immaginando e disegnando una futura carriera per ciascuno di loro.

 

Zetzsche ha aggiunto: "In un paio di giorni, questi bambini ci hanno aiutato a connettere tra loro milioni di persone, sensibilizzando su temi fondamentali come il sonno per proteggere i più piccoli, in modo tale che possano crescere e realizzare i loro sogni."

 

Secondo Zetzsche, tutti e cinque i bambini fotografati in terapia intensiva "stanno crescendo alla grande!" "La scorsa settimana, 'Futuro Astronauta' è andato a casa con la sua famiglia", ha detto, aggiungendo che "corre voce che 'Futura Ballerina' sarà probabilmente la prossima a tornare a casa."

 

Guarda anche la galleria fotografica I neonati che dormono e sorridono

 

Potrebbe interessarti la video intervista sulla nanna del neonato