bimba prematura

La bimba prematura afferra la mano dell'infermiera e commuove il web

Di Niccolò De Rosa
prematura-afferra-mano
15 Marzo 2017
La foto sta circolando in questi giorni ed è un'istantanea perfetta per rappresentare l'attaccamento alla vita della piccola nata dopo appena 26 settimane e che ora, nove mesi dopo, versa in ottime condizioni
Facebook Twitter More

Quando è nata pesava meno di un chilo ed il suo corpicino di appena 26 settimane rischiava seriamente di non farcela. Eppure la piccola prematura è nata già con lo spirito da guerriera e si è aggrappata alla vita con tutte le sue forze.

 

 

Emblema di tale forza d'animo è la foto che qualche giorno fa è stata postata su Figure 1, una piattaforma medica on-line. Lo scatto suggestivo ha immortalato la manina della bimba afferrare quella dell'infermiera, come a segnalare la propria volontà di continuare ad esistere: «io sono qui e qui rimango!»

 

«Le stavo cambiando il pannolino - scrive il Corriere della Sera riportando le parole dell’infermiera - quando lei si è semplicemente aggrappata alla mia mano. Mi sono fermata per farglielo fare perché per i prematuri il contatto umano è importantissimo».

 

Ora la piccola ha compiuto il nono mese, pesa sei chili ed è felice!

 

LEGGI ANCHE: Bambini prematuri, tutto ciò che bisogna sapere.

 e Storia di una bambino nato a 26 settimane