2012 multietnico

Primi nati del 2012

primi-nati
03 Gennaio 2012
Alessio, Matteo, Sofia e Giovanna Maria. Diamo il benvenuto ai primi nati in Italia del 2012 che, allo scoccare della mezzanotte, sono venuti alla luce a distanza di pochi secondi l'uno dall'altro, in varie parti d'Italia. Questo anno si apre con una gara non solo tra il sesso dei bambini e città, ma anche tra nazionalità dei piccoli. E le bimbe battono i maschietti 4 a 3.
Facebook Twitter Google Plus More

A 2011 concluso, non poteva mancare la cronaca sui primi nati dell’anno. Il 2012 si apre con una gara non solo tra il sesso dei bambini e città, ma anche tra nazionalità dei piccoli: sono proprio gli stranieri del nostro Paese a tenere alta la natalità. Lo stesso Capo dello Stato Giorgio Napolitano è tornato a sollecitare la politica nel discorso tenuto a Capodanno: "La politica e il Parlamento devono dare una risposta ai bambini nati in Italia da genitori immigrati, che non possono crescere stranieri in Patria o con diritti dimezzati".

Potrebbe essere milanese il primo nato d’Italia. Si chiama Alessio Locardi ed è stato registrato a mezzanotte precisa. Il parto, naturale, è avvenuto all'ospedale di Vizzolo Predabissi (Milano).

Il primo maschietto nato in Liguria è il primogenito di due residenti a Sestri Levante. Si chiama Matteo Ravera. Un’ora prima di mezzanotte nel levante genovese era nata Tora, bimba di oltre tre chili e mezzo figlia di una coppia originaria del Bangladesh.

Roma. La prima nata della capitale è Sofia, venuta alla luce tre secondi dopo la mezzanotte all’ospedale San Filippo da madre di origine vietnamita e padre romano. A ufficializzare il primato la visita di Gianni Alemanno, sindaco di Roma, che ha regalato alla piccola una tutina e la Carta Bimbo.

Nelle Marche lo scettro va a Cesare, maschietto nato alle 00.14 ad Ancona con un parto naturale. Torino saluta Takwa, venuta alla luce alle 0.42 da genitori tunisini.

Linda è venuta al mondo sei minuti dopo la mezzanotte a Bologna ed è la primogenita di una coppia residente a Monterenzio. Sempre tra i primissimi Giovanna Maria, venuta alla luce alle 0.03 nel reparto di neonatologia dell'Ospedale Pugliese di Catanzaro.

Leggi anche: Nomi per bambini, Calcola la data di nascita, Enciclopedia del bambino

3 gennaio 2012